CANAVESE - Si torna a parlare della costruzione di un nuovo ospedale

| Proposta del sindaco di Bollengo, Luigi Sergio Ricca: «Si lavori per realizzare la Città della salute e dei servizi del Canavese»

+ Miei preferiti
 CANAVESE - Si torna a parlare della costruzione di un nuovo ospedale
Si torna a parlare di ospedale unico del Canavese. La proposta, inviata a tutti i sindaci dell'Asl To4, arriva dal sindaco di Bollengo, Luigi Sergio Ricca. Che parte dall'attuale nosocomio di Ivrea per riproporre la realizzazione di una nuova struttura. «Da anni sono evidenti i vincoli architettonici, strutturali ed impiantistici che condizionano il funzionamento dell'ospedale. Negli ultimi vent'anni sono state investite risorse consistenti con un ospedale perennemente in restyling. Tuttavia le condizioni della struttura attuale sono inadeguate rispetto alle caratteristiche di un ospedale moderno che guarda al futuro».

Che fare quindi? «In quella posizione quella è una struttura senza futuro e se Ivrea non avrà in tempi relativamente brevi un nuovo ospedale il rischio di una decadenza senza fine peserà gravemente sull'intero territorio - dice Ricca - la sanità piemontese è uscita dal piano di rientro quindi occorre rimettersi in moto, anche se in una situazione di risorse limitate». Ricca ricorda che la giunta regionale Bresso, nel 2007, aveva inserito il nuovo ospedale del Canavese tra le cinque nuove strutture sanitarie da realizzare in Piemonte.

«Si riparta da dove ci si è fermati - dice il sindaco di Bollengo - l'assemblea dei sindaci aveva approvato a larghissima maggioranza la localizzazione della nuova struttura nei pressi dell'ex area Montefibre. Si riparta da lì per riconoscere la necessità di dare corso ad un riordino della sanità canavesana per realizzare una "Città della salute e dei servizi del Canavese" e si negozino con lo Stato le risorse necessarie per la costruzione del nuovo ospedale. Sarebbe un modo per risparmiare a medio termine e realizzare un sistema sanitario capace di dare le giuste risposte alle esigenze del territorio».

Cronaca
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
La donna è stata soccorsa dal personale del 118 e trasportata al pronto soccorso d'Ivrea. Le sue condizioni, purtroppo, sono precipitate dopo il ricovero. Il conducente dell'auto che l'ha travolta rischia una denuncia per omicidio stradale
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
Un rapinatore solitario è entrato all'interno dell'esercizio fingendosi cliente. In quel momento c'erano due clienti e due dottoresse
CASTELLAMONTE - Vende auto col contachilometri taroccato a un disabile che lo denuncia
CASTELLAMONTE - Vende auto col contachilometri taroccato a un disabile che lo denuncia
Nei guai il titolare di un concessionario di auto. All'atto della vendita, l'uomo ha dichiarato su un'utilitaria circa 100 mila chilometri: in realtà il mezzo ne aveva percorsi quasi il doppio. Il raggiro non è andato a buon fine
FAVRIA - Incidente stradale: auto finisce contro una casa - FOTO
FAVRIA - Incidente stradale: auto finisce contro una casa - FOTO
Il mezzo, per fortuna, ha solo sfiorato una centralina del gas metano. La dinamica è ora al vaglio dei carabinieri
PONT CANAVESE - Un annullo filatelico per il «Concert dla Rua»
PONT CANAVESE - Un annullo filatelico per il «Concert dla Rua»
Poste Italiane, in occasione della XXIII^ Edizione «Concert dla Rua» la notte della Pace, partecipa con un annullo filatelico
CALUSO - Ha un rapporto con una prostituta poi la rapina
CALUSO - Ha un rapporto con una prostituta poi la rapina
I due si sono appartati lungo una strada di campagna tra Caluso e Barone. Dopo il rapporto l'uomo l'ha rapinata
CERESOLE-LOCANA - In volo con le api e gli aquiloni
CERESOLE-LOCANA - In volo con le api e gli aquiloni
Proseguono le escursioni in bus da Torino, con partenza dalla stazione di Porta Susa, proposte dal circuito "Strada Gran Paradiso"
PAVONE CANAVESE - Trovato morto nel torrente Chiusella: dramma per un pescatore
PAVONE CANAVESE - Trovato morto nel torrente Chiusella: dramma per un pescatore
Saranno le indagini dei carabinieri della compagnia di Ivrea a fare luce sulla morte di un pescatore residente in zona trovato privo di vita, ieri sera, nelle acque del torrente Chiusella. A dare l'allarme sono stati i figli dell'uomo
COLLERETTO G. - Il Bioindustry Park nel network della ricerca
COLLERETTO G. - Il Bioindustry Park nel network della ricerca
Sono stati sottoscritti gli accordi tra l'Infn Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e i primi Bic Business Innovation Centre
MONGOL RALLY - Si spacca il vetro ma «Il Pandone» viaggia lo stesso - FOTO
MONGOL RALLY - Si spacca il vetro ma «Il Pandone» viaggia lo stesso - FOTO
Il duo di Valperga, a bordo di una mitica Panda (vecchio modello) ha già dovuto dribblare alla Cristiano Ronaldo alcune inevitabili sfighe...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore