IVREA - I ladri acrobati colpiscono ancora: svaligiata una villa

| Si calano con le corde, tagliano le sbarre ed entrano in casa senza far scattare l'allarme: bottino in gioielli e antiquariato

+ Miei preferiti
IVREA - I ladri acrobati colpiscono ancora: svaligiata una villa
I ladri acrobati, purtroppo, non sono una leggenda metropolitana e neppure frutto di enfatizzazioni giornalistiche. Lo hanno scoperto, loro malgrado, i componenti della famiglia Ravera, Adriana e Riccardo, due noti medici stimati in città che, nella serata di mercoledì scorso, hanno ricevuto l'indesiderata visita di questi moderni Arsenio Lupin, nella loro villa di corso Costantino Nigra. L'edificio possiede anche un ingresso su piazza Lamarmora ed ospita sia le abitazioni private sia lo studio medico. I ladri sono entrati in azione in un orario ben preciso, tra le 18 e le 19, la stessa fascia oraria nella quale hanno colpito nelle settimane scorse in altre zone della città. 
 
Non hanno scavalcato la recinzione ma si sono calati con corde da montagna da una stretta intercapedine tra due stabili di via Gozzano e da qui si sono ritrovati nel cortile della dimora della famiglia Ravera. Hanno risparmiato l'ala in cui sono ospitati gli studi medici ma con perizia da veri professionisti hanno evitato con cura di far scattare l'antifurto perimetrale, regolarmente inserito, con l'uso di un flessibile si sono aperti un varco nelle sbarre antintrusione e poi, infrangendo un vetro, hanno fatto scattare la serratura d'ingresso. Ed hanno iniziato la razzia.
 
Non hanno portato via denaro perché in casa non c'era neppure una banconota ma hanno fatto man bassa di gioielli, preziosi e pezzi d'antiquariato. Nella villa c'erano anche quattro splendidi e giocosi Black west highland terrier che non sono propriamente cani da guardia. Per questo non era stato inserito l'antifurto volumetrico, lo avrebbero fatto scattare. I ladri, fortunatamente, non si sono occupati di loro. La settimana scorsa forse gli stessi ladri acrobati hanno svaligiato due abitazioni in via Grivola, zona Lago San Michele. Intanto, i carabinieri stanno visionando ore e ore di riprese degli impianti di videosorveglianza posizionati quasi in ogni angolo della villa, alla ricerca di un dettaglio che possa far individuare i malfattori. (L.r.)
Cronaca
OZEGNA - Incidente sulla provinciale 222, strada chiusa e due feriti - FOTO E VIDEO
OZEGNA - Incidente sulla provinciale 222, strada chiusa e due feriti - FOTO E VIDEO
La provinciale è stata chiusa al traffico per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso e i rilievi da parte dei carabinieri di San Giorgio Canavese e dei colleghi del nucleo radiomobile di Ivrea
AGLIE' - Ecco i Conti di San Martino 2020 dello Storico Carnevale alladiese - FOTO e VIDEO
AGLIE
La presentazione è avvenuta oggi pomeriggio dal balcone di palazzo civico. I Conti, che hanno ricevuto le chiavi di Agliè dal sindaco, sono stati anticipati dal corteo storico aperto, come da tradizione, dai pifferi di Arnad
IVREA - Carnevale: ricorso al Tar da parte degli ufficiali esclusi
IVREA - Carnevale: ricorso al Tar da parte degli ufficiali esclusi
Secondo i ricorrenti il numero chiuso per gli ufficiuali imposto dalla Fondazione che organizza il carnevale è illegittimo
OZEGNA - La sfilata dei carri ha colorato il carnevale 2020 - FOTO
OZEGNA - La sfilata dei carri ha colorato il carnevale 2020 - FOTO
Qualche attimo di apprensione per un cavo elettrico che si è sganciato da una casa. Sono intervenuti carabinieri e volontari Aib
CASTELLAMONTE - Marco Sartore maestro di pianoforte a soli 22 anni
CASTELLAMONTE - Marco Sartore maestro di pianoforte a soli 22 anni
Il Canavese si può fregiare ancora una volta di una laurea in pianoforte classico ad alti livelli
VOLPIANO - Il furgone è troppo pesante e si spaccano le ruote: prezioso carico di rame recuperato dalla polizia stradale - FOTO
VOLPIANO - Il furgone è troppo pesante e si spaccano le ruote: prezioso carico di rame recuperato dalla polizia stradale - FOTO
Gli agenti hanno trovato il furgone dopo aver notato, al chilometro 9 dell'autostrada A5 Torino-Aosta, la rete di protezione divelta. Hanno imboccato una strada periferica fino al ritrovamento del mezzo risultato rubato
CANAVESE - Morenica Festival: parte il crowdfunding su Eppela
CANAVESE - Morenica Festival: parte il crowdfunding su Eppela
Riprende la programmazione di Morenica Festival per il 2020 con corsi di formazione, spettacoli e campagna crowdfunding
VALCHIUSELLA - Bracconieri nei boschi e trappole per gli animali: scuoiato vivo un capriolo - FOTO
VALCHIUSELLA - Bracconieri nei boschi e trappole per gli animali: scuoiato vivo un capriolo - FOTO
L'Associazione Nazionale Agriambiente Torino sta indagando sul macabro ritrovamento di domenica scorsa nei boschi tra Valchiusa e Traversella. Agli occhi degli operatori del Reparto Montano si è presentato uno spettacolo indegno
SAN BENIGNO - Il gruppo Senior Sanpaolo alla scoperta di Fruttuaria
SAN BENIGNO - Il gruppo Senior Sanpaolo alla scoperta di Fruttuaria
La basilica è stata scelta, per la sua maestosità, quale location nel 457esimo di fondazione della «Compagnia di San Paolo»
LAVORO - Dopo le proteste trovato l'accordo per la Olisistem
LAVORO - Dopo le proteste trovato l
Il gruppo annovera tra i 150 clienti realtà internazionali di industria, finanza, retail, luxury, trasporti e settore pubblico
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore