'NDRANGHETA IN CANAVESE - Diciotto arresti per associazione mafiosa armata

| Tra i fatti di maggior gravità un sequestro di persona perpetrato nel novarese nel 2010 a danni di un imprenditore e un tentato omicidio pluriaggravato commesso nel luglio 2014 a Volpiano a danno di Antonio Tedesco

+ Miei preferiti
NDRANGHETA IN CANAVESE - Diciotto arresti per associazione mafiosa armata
Diciotto arresti (15 di custodia cautelare in carcere, 1 di arresti domiciliari e 2 di obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria), per associazione mafiosa (‘ndrangheta) armata e concorso esterno in associazione mafiosa, una serie di gravi reati di estorsione, detenzione e porto di armi, danneggiamenti aggravati, incendi, sequestro di persona (605 cp) e un tentato omicidio aggravato. Sono i numeri dell'indagine condotta dalla squadra mobile di Torino e dai carabinieri di Volpiano che ha permesso di individuare una cellula ‘ndranghetista operativa nel territorio dell’alto Piemonte, spaziando nelle province di Torino, Biella, Vercelli e Novara in costante collegamento con altri esponenti della medesima associazione mafiosa residenti nella provincia di Torino. 
 
Le indagini hanno accertato condizioni di evidente assoggettamento e omertà dimostrate anche da reticenze e assenze di denunce di fatti emersi grazie alle operazioni di intercettazione telefonica e ambientale.  Le uniche denunce sono riconducibili a fatti (incendi e danneggiamenti aggravati principalmente) che hanno determinato nell’immediatezza l’intervento delle forze del’ordine, ma sono risultate comunque reticenti in relazione alla mancata indicazione di rapporti pregressi con i prevenuti. 
 
Sono state evidenziate ipotesi di vera e propria guardianìa verso locali di intrattenimento notturno, soggetti ad una vera e propria protezione mafiosa, i cui gestori, sentiti nel corso delle indagini, hanno escluso di essere vittime di estorsione negando rapporti con i prevenuti che le operazioni tecniche hanno invece certificato  con certezza. Tra i fatti di maggior gravità un sequestro di persona perpetrato nel novarese nel 2010 a danni di un imprenditore e un tentato omicidio pluriaggravato commesso nel luglio 2014 a Volpiano a danno di Antonio Tedesco, riconducibile a pregresse offese nei confronti di Saverio Dominello nell’ambito della gestione poco limpida di un night club. 
 
Per tale fatto sono stati arrestati Dominello Saverio e Rocco, rispettivamente padre e fratello di Michele e Salvatore, condannati in primo e secondo grado, quali partecipi al locale di ‘ndrangheta di Chivasso nel procedimento Colpo di Coda. Sono stati eseguiti anche cinque  decreti di sequestro preventivo emessi nei confronti degli indagati Miccoli Antonio; Raso Antonio; Raso Giovanni; Dominello Saverio; Dominello Rocco.
Dove è successo
Cronaca
RIVAROLO CANAVESE - Donna in fin di vita soccorsa sul ponte dell'Orco - FOTO E VIDEO SOCCORSI
RIVAROLO CANAVESE - Donna in fin di vita soccorsa sul ponte dell
Una donna di 59 anni residente a Rivarolo Canavese è stata ritrovata nei pressi del ponte dell'Orco tra Rivarolo Canavese e Ozegna, oggi pomeriggio intorno alle 17. E' stata elitrasportata d'urgenza in ospedale
IVREA - Un carnevale più sostenibile con il compost all'arancia
IVREA - Un carnevale più sostenibile con il compost all
Il week end appena concluso ha visto il debutto ufficiale del compost nato dal recupero delle arance e dei rifiuti organici
RIVAROLO - Un incendio minaccia il canile: cani in salvo - VIDEO
RIVAROLO - Un incendio minaccia il canile: cani in salvo - VIDEO
Un incendio sterpaglie alimentato dal vento si è pericolosamente avvicinato alla struttura che ospita decine di cani
CANAVESE - Allerta incendi: bruciano i boschi sopra Ribordone. Il forte vento alimenta il fuoco
CANAVESE - Allerta incendi: bruciano i boschi sopra Ribordone. Il forte vento alimenta il fuoco
Il fronte dell'incendio si è sviluppato nella stessa zona di Ribordone dove già ieri, nel tardo pomeriggio, hanno operato le squadre di vigili del fuoco e Aib. A causa del vento forte, infatti, il rogo è tornato ad alimentarsi
AGLIE' - Paese in lutto per l'addio a Daniele Ferrando
AGLIE
Stimato professionista, nel 2000 aveva impersonato il conte di San Martino, personaggio principale dello storico Carluvà d'Ajè
VOLPIANO - Evade per andare a prendere un gelato: condannato
VOLPIANO - Evade per andare a prendere un gelato: condannato
Otto mesi inflitti ad un uomo di 48 anni, già ai domiciliari a Volpiano, uscito per andare a prendere un gelato al figlio...
BANCHETTE - Con la pistola all'assalto dell'ufficio postale del paese
BANCHETTE - Con la pistola all
Torna a colpire la banda degli uffici postali. L'altra mattina, intorno a mezzogiorno, colpo a Banchette ma bottino esiguo
BORGOFRANCO D'IVREA - Uomo precipita da un muretto: salvato dal soccorso alpino - VIDEO DEI SOCCORSI
BORGOFRANCO D
Provvidenziale intervento, ieri mattina, per i tecnici della stazione di Ivrea del soccorso alpino che hanno gestito con grande preparazione e competenza un intervento complesso nella zona di Borgofranco. Il ferito elitrasportato al Cto
SICUREZZA - A Porta Susa i 110 anni della Polizia Ferroviaria
SICUREZZA - A Porta Susa i 110 anni della Polizia Ferroviaria
Stare in mezzo alla gente, sui treni e nelle stazioni, costituisce uno dei tratti distintivi della quotidianità di questa specialità della Polizia di Stato
SOLIDARIETA' - L'abbigliamento sequestrato dalla Finanza donato al Cottolengo
SOLIDARIETA
Sono oltre 3000 capi di abbigliamento sottratti al mercato della contraffazione nel corso di una recente operazione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore