39 INDAGATI PER I MORTI ALLA OLIVETTI: CI SONO DE BENEDETTI E PASSERA

| Problema amianto a Ivrea, San Bernardo, Aglič e Scarmagno

+ Miei preferiti
39 INDAGATI PER I MORTI ALLA OLIVETTI: CI SONO DE BENEDETTI E PASSERA
Sono 39 gli indagati per le morti di mesotelioma pleurico all’Olivetti. Tra loro ci sono Carlo De Benedetti e l'ex ministro Corrado Passera. La procura d'Ivrea, questa mattina, ha confermato la chiusura delle indagini. Nel registro degli indagati anche Franco De Benedetti, Rodolfo De Benedetti (figlio di Carlo) e Roberto Colaninno. Fin qui la procura ha accertato tredici decessi. Le strutture coinvolte nel problema amianto sono tutti gli stabilimenti dell'azienda a Ivrea e nel Canavese: San Bernardo, le Officine Ico, lo stabilimento di Agliè, i capannoni di Scarmagno e Palazzo uffici.  
 
Tra i dirigenti locali indagati figurano i nomi di Davide Olivetti, Pescarmona e Fornasari. I 39 indagati sono tutti direttori con responsabilità, ex consiglieri di amministrazione con delega alla sicurezza. L'ipotesi di reato è omicidio colposo e lesioni colpose. La procura vuole adesso capire se, in quegli stabilimenti, sono state adottate le contromisure necessarie per evitare che gli operai venissero a contatto con le fibre di amianto. Tutto è cominciato dopo una denuncia presentata dai famigliari di una ex dipendente dell’azienda. La donna aveva lavorato nello stabilimento di San Bernardo, a Ivrea, dal 1965 al 1980. Era morta il 27 dicembre 2007 per un mesotelioma pleurico maligno.
 
I decessi sospetti sui quali la procura ha indagato sono avvenuti tra il 2003 e il 2013. Il sospetto è che abbiano lavorato in reparti contaminati da fibre di amianto, inalando polveri nocive. Carlo De Benedetti, a novembre, quando il suo nome era circolato tra quelli degli indagati, aveva diffuso una nota per annunciare la sua "estraneità ai fatti". Evidentemente la procura d'Ivrea la pensa diversamente. 
Cronaca
CASELLE - Un altro incendio danneggia il bar di via Vernone
CASELLE - Un altro incendio danneggia il bar di via Vernone
Questa mattina, poco prima delle sette, le fiamme hanno nuovamente danneggiato il chiosco all'angolo con via Colombo
SESSO A PAGAMENTO - Ragazza di Banchette si apparta con un ottantenne e gli ruba i soldi: arrestata
SESSO A PAGAMENTO - Ragazza di Banchette si apparta con un ottantenne e gli ruba i soldi: arrestata
Con il pretesto di avere un rapporto con il pensionato, la giovane gli ha svuotato il portafoglio. Sabato pomeriggio i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Chatillon-Saint-Vincent l'hanno fermata
VALPERGA - Nessuna aggressione all'interno del Dancing K11
VALPERGA - Nessuna aggressione all
La famiglia Rai ha festeggiato il 19 Marzo 56 anni di attivitā e ancora oggi porta avanti con passione la tradizione di regalare emozioni in musica.
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: intervengono carabinieri e vigili del fuoco - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: intervengono carabinieri e vigili del fuoco - FOTO e VIDEO
Tubi sospetti che potrebbero portare il percolato nel torrente Malesina e spazzatura ben oltre il perimetro della discarica. E' scattato (nuovamente) l'allarme ambientale, oggi pomeriggio, a Vespia dopo la segnalazione di alcuni cittadini
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
Ieri mattina, su indicazione della procura di Ivrea, i militari dell'Arma hanno sequestrato undici immobili, auto, negozi e terreni a Leini, San Carlo Canavese e Villanova Canavese. Tutte proprietā di alcune famiglie di sinti piemontesi
IVREA - Tenta di rubare 250 euro di profumi ma viene bloccata
IVREA - Tenta di rubare 250 euro di profumi ma viene bloccata
Una ragazza di 21 anni fermata dai carabinieri dopo il tentato furto di cosmetici all'interno del Carrefour Market
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
Offerte di lavoro per Addetti ipermercato, Allievi/e Direttori, Cassiere/i, Apprendisti, Giovani 16-23 anni, Farmacisti, Macellai a Torino e provincia
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
Questa mattina il Gip del tribunale di Ivrea, pur convalidando l'arresto, non ha disposto alcuna misura restrittiva per il ragazzo
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso č irta di rifiuti - FOTO
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso č irta di rifiuti - FOTO
Tra Leini e Lombarodre la strada che porta al Gran Paradiso č costellata di piazzole che molti hanno scambiato per discariche
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Aglič, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Aglič, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
Sulle dinamiche degli schianti sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Ivrea. L'incidente pių grave a Pont Canavese, in frazione Doblazio. Abbattuto anche un palo dell'illuminazione pubblica
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore