8 MARZO - La «rete» dell'Asl To4 per le donne

| Una rete ampia e strettamente integrata, quella dei servizi dell’Asl dedicati alla tutela della salute delle donne

+ Miei preferiti
8 MARZO - La «rete» dellAsl To4 per le donne
Una rete ampia e strettamente integrata, quella dei servizi dell’Asl To4 dedicati alla tutela della salute delle donne. Una rete che si estende per tutto il Canavese. Dai Consultori familiari ai corsi di accompagnamento alla nascita. Dallo screening dei tumori del collo dell’utero a quello dei tumori del seno. Dagli ambulatori specialistici alla rete aziendale dedicata alla cura delle donne con patologie del basso tratto urogenitale e alla Brest Unit, l’unità in cui si integrano tutti gli specialisti che in ambito aziendale si occupano di senologia. «In questi anni – commenta Flavio Boraso, direttore generale dell’Asl To4 – abbiamo investito molte energie nella realizzazione di un sistema integrato di servizi dedicati alla salvaguardia della salute delle donne. Un sistema che si prende cura della salute della donna nella sua globalità, sia dal punto di vista fisico sia dal punto di vista psico-sociale».
 
Lo screening mammografico, ad esempio, è stato oggetto, in questi anni, di un importante progetto di potenziamento che si concluderà nel 2015. E’ ormai dimostrato che la diagnosi precoce del carcinoma mammario, effettuata con la mammografia di screening, permette una riduzione della mortalità e una migliore qualità di vita. La struttura organizzativa è costituita da diversi punti di primo livello in cui si effettua la mammografia di screening, presenti su tutto il territorio aziendale (Chivasso, Ciriè, Ivrea, Settimo Torinese, Strambino, più un’unità mobile che si sposta tra Rivarolo e Cuorgnè). La lettura delle mammografie di screening e tutti i test diagnostici dopo il primo livello sono stati raggruppati in una sede unica, qualificata e controllata: il centro senologico aziendale di Strambino.
 
Le immagini digitali acquisite con i mammografi di ultima generazione, infatti, possono essere visualizzate dagli specialisti del Centro Senologico aziendale di Strambino, consentendo l’opportunità di effettuare diagnosi e refertazione a distanza.  «L’intero progetto è, ormai, quasi portato a termine – prosegue Boraso - il Centro Senologico aziendale di Strambino è stato creato, con un’équipe medica altamente qualificata nel settore e dedicata esclusivamente a tale attività. Ora ci stiamo occupando di terminare la realizzazione con la digitalizzazione delle immagini e l’acquisizione di apparecchiature per la sede di Strambino. In parte questo obiettivo è già stato raggiunto lo scorso dicembre, con l’arrivo di un nuovo ecografo con sonde dedicate alla senologia, acquisito grazie a una generosa donazione dell’Associazione Donna Oggi e Domani». 
 
«Più donne sono state sottoposte a test di diagnosi precoce per il tumore al seno e più altre ancora lo saranno a partire dall’anno in corso  – dice ancora Boraso - ma non si tratta solo di più esami, anche di più qualità. La disponibilità di apparecchiature e di procedure agobioptiche all’avanguardia ha consentito un incremento dell’identificazione dei tumori mammari. E la diagnosi precoce consente interventi chirurgici sempre più conservativi, con un minor impatto sulla donna e con un incremento della sopravvivenza».
Cronaca
PIVERONE - 14enne muore annegato: parte la colletta per il rimpatrio
PIVERONE - 14enne muore annegato: parte la colletta per il rimpatrio
E' partita una colletta per permettere il rimpatrio in Marocco della salma del povero Mehdi Khadiri, morto ad Anzasco
CASELLE - Sos Città e Sos Vacanze per chi è in difficoltà ad agosto
CASELLE - Sos Città e Sos Vacanze per chi è in difficoltà ad agosto
Anche per l’estate 2017 l'associazione Vivi Caselle fornisce due servizi per chi dovesse trovarsi in difficoltà in questo periodo
COLLERETTO G. - Dal Canavese alla borsa di New York: il caso Sienna
COLLERETTO G. - Dal Canavese alla borsa di New York: il caso Sienna
Ieri l'atteso esordio in borsa per l'azienda che ha i laboratori di ricerca al Bioindustry Park di Colleretto Giacosa
FAVRIA - Caso Ferrino: interrogazione al Ministro dell'interno
FAVRIA - Caso Ferrino: interrogazione al Ministro dell
Dopo il pestaggio sotto casa dell'ex primo cittadino la Lega Nord ha deciso di presentare un'interrogazione in parlamento
VOLPIANO - Dopo gli scioperi la chiusura: dramma occupazionale alla Comital. La Regione apre un tavolo urgente
VOLPIANO - Dopo gli scioperi la chiusura: dramma occupazionale alla Comital. La Regione apre un tavolo urgente
«La decisione di Comital di chiudere lo stabilimento di Volpiano e avviare la procedura di licenziamento per circa 140 lavoratori è estremamente grave e arriva in modo inatteso». Lo dichiara l'assessore Gianna Pentenero
FAVRIA - Intervista all'ex sindaco Ferrino: «E' stata un'aggressione mafiosa»
FAVRIA - Intervista all
Motivazioni? «Sono stato in amministrazione comunale per 37 anni. Qualcuno sicuramente non sarà stato contento del mio operato. Forse è una sorta di avvertimento per quello che ho fatto a livello politico, non solo a Favria»
AUTOSTRADA A5 - Guida la moto ubriaco: fermato dalla stradale - FOTO
AUTOSTRADA A5 - Guida la moto ubriaco: fermato dalla stradale - FOTO
Gli agenti lo hanno notato procedere pericolosamente a zig zag verso Torino. La moto non era nemmeno assicurata
RIVAROLO - Incendio centralina elettrica dai giostrai al Vallesusa - FOTO
RIVAROLO - Incendio centralina elettrica dai giostrai al Vallesusa - FOTO
Intervento e messa in sicurezza dei vigili del fuoco
VOLPIANO - Chiude Comital: 140 lavoratori in mezzo a una strada
VOLPIANO - Chiude Comital: 140 lavoratori in mezzo a una strada
Venti di crisi confermati: la storica Comital ha avviato le procedure di licenziamento per i 140 lavoratori dello stabilimento
FAVRIA - Aggredito Ferrino: solidarietà dal sindaco Bellone
FAVRIA - Aggredito Ferrino: solidarietà dal sindaco Bellone
Anche l'ex primo cittadino Giorgio Cortese esprime la sua vicinanza a Ferrino: «Chi aggredisce non ha mai ragione»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore