I FATTI DEL 2018 - A Ivrea va in scena il processo a Caterina Abbattista

| Il processo si è concluso a giugno con una sentenza della Corte d'Assise di Ivrea parzialmente a favore della donna

+ Miei preferiti
I FATTI DEL 2018 - A Ivrea va in scena il processo a Caterina Abbattista
Il processo a Caterina Abbattista si apre il 22 dicembre 2017: l'accusa è di concorso nella truffa e nell'omicidio della professoressa Gloria Rosboch di Castellamonte. Omicidio avvenuto il 13 gennaio dell'anno prima per mano del figlio Gabriele Defilippi e del complice Roberto Obert.

I sospetti su un suo coinvolgimento nella vicenda nascono dal risultato di una perizia da cui emerge che il telefono della donna, quel fatidico giorno alle ore 19.19, era stato agganciato da una cella di Montalenghe mentre lei in teoria si sarebbe dovuta trovare all'ospedale di Ivrea dove lavorava.

La distanza in linea d'aria di 15 chilometri tra Montalenghe ed Ivrea aveebbe fatto ipotizzare all'accusa che Caterina Abbattista abbandonò il posto di lavoro per raggiungere il figlio subito dopo che questi ebbe commesso l'omicidio. La difesa, composta dagli avvocati Levi e Zancan, ha sempre respinto questa prova facendo notare che il cellulare della donna aveva diverse volte intercettato la cella di Montalenghe mentre lei si trovava al lavoro ad Ivrea. Le perizie degli esperti, ordinate dal tribunale, non sciolgono i dubbi.

Caterina Abbattista si dichiara quindi innocente e decide di proseguire il processo con il rito ordinario, a differenza del figlio e il complice che scelgono di confessare e vengono condannati con rito abbreviato: Gabriele Defilippi a 30 anni e Roberto Obert a 19. Il processo alla Abbattista si conclude il 19 giugno del 2018: la donna viene assolta dall'accusa più grave di omicidio per cui il pm Giuseppe Ferrando aveva chiesto 16 anni di reclusione. La prova dei tabulati telefonici, secondo il giudice della Corte D'Assise di Ivrea, Vincenzo Bevilacqua, è risultata inconsistente mentre le testimonianze della ex fidanzata di Gabriele, Sofia Sabouh, e del figlio più piccolo dell'imputata sono risultate inaffidabili.

La donna è stata giudicata però ondannata a 14 mesi di reclusione per la truffa ai danni della Rosboch. I legali hanno già annunciato il ricorso in Appello.

Cronaca
IVREA - Valentina Bernocco campionessa all'Eredità di Rai Uno
IVREA - Valentina Bernocco campionessa all
A Pasquetta, però, dopo aver eliminato i concorrenti, la Bernocco non è riuscita a trovare la fatidica parola della «Ghigliottina»
VISTRORIO - Un altro incendio domato dai vigili del fuoco
VISTRORIO - Un altro incendio domato dai vigili del fuoco
Le due squadre intervenute sul posto hanno lavorato un paio d'ore per domare il rogo e mettere in sicurezza l'area
CASTELLAMONTE - Il gruppo Sunino entra nel progetto «Elite»
CASTELLAMONTE - Il gruppo Sunino entra nel progetto «Elite»
Elite il 17 aprile ha dato il benvenuto alle 25 nuove società italiane ammesse al programma. Una sola è Made in Canavese
SAN GIORGIO CANAVESE - Si finge prete per truffare un sacerdote: incassa 2200 euro ma viene scoperto
SAN GIORGIO CANAVESE - Si finge prete per truffare un sacerdote: incassa 2200 euro ma viene scoperto
Il finto sacerdote convince don Mario a ricarire la postepay in diverse occasioni con versamenti di 200, 900, 700 e 450 euro. Poi i soldi finiscono. Alla quinta richiesta di aiuto (di 1000 euro), il curato deve rispondere negativamente
RIVAROLO - Parte la nuova stagione di apertura al castello Malgrà
RIVAROLO - Parte la nuova stagione di apertura al castello Malgrà
Domenica 28 aprile alle ore 16 sarà inaugurata la mostra «Con il naso all'insù»
CANAVESE - Dal 4 maggio al 21 luglio torna il circuito concertistico Organalia
CANAVESE - Dal 4 maggio al 21 luglio torna il circuito concertistico Organalia
Appuntamenti in quattro aree: Ciriacese e Basso Canavese, Moncalierese, Canavese e Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone
IVREA - Tenta di togliersi la vita lanciandosi dal terzo piano: salvata
IVREA - Tenta di togliersi la vita lanciandosi dal terzo piano: salvata
Provvidenziale intervento degli agenti del commissariato d'Ivrea che hanno agguantato la donna pronta a lanciarsi nel vuoto
RIVAROSSA - Provocano incendio lanciando un mozzicone di sigaretta
RIVAROSSA - Provocano incendio lanciando un mozzicone di sigaretta
Provvidenziale intervento dei vigili del fuoco, l'altra sera, lungo la provinciale in frazione Diletta, per lo spegnimento di un rogo
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio nella notte devasta i boschi
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio nella notte devasta i boschi
Il pronto intervento delle squadre di Aib e vigili del fuoco ha evitato che il rogo potesse arrivare nelle vicinanze delle prime case
CIRIE' - Incidente mortale, ferita gravemente anche una 16enne - FOTO
CIRIE
E' stata soccorsa dal personale del 118, stabilizzata e trasportata all'ospedale di Ciriè dove in serata è stata operata
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore