A San Giorgio Canavese, Borgofranco e Montalto Dora i premi di «A scuola camminando»

| La Città Metropolitana ha consegnato i riconoscimenti alle scuole che hanno partecipato al progetto risparmiando 6,5 tonnellate di CO2

+ Miei preferiti
A San Giorgio Canavese, Borgofranco e Montalto Dora i premi di «A scuola camminando»
La Scuola primaria “Carlo Ignazio Giulio” di San Giorgio Canavese per la sezione “Kilometrinsieme”, la Scuola primaria di Vaie per la sezione “Piedilinea”, la Scuola primaria “Pietro Guglielmo” per la sezione “Patti per camminare” e la Scuola secondaria di primo grado “Salvador Allende” di Robassomero per la sezione “ProMUOVIAMO autonomia”. Sono questi i vincitori della decima edizione di “A scuola camminando”, il progetto di mobilità sostenibile - ideato nel 2005 dalla Provincia di Torino nell’ambito del tavolo di Agenda 21 sulla mobilità sostenibile e ora ereditato dalla Città metropolitana - per diffondere e incentivare, con la collaborazione delle Amministrazioni locali, i percorsi casa-scuola dei bambini, a piedi o in bicicletta, riducendo l’uso dell’automobile. 
 
Infine, è risultata vincitrice del premio “Raccogli-Albero – Treesbookfamily – Scuole a bordo” la Scuola primaria di Montalto Dora. In questo caso si trattava di realizzare un “Albero dei percorsi sicuri casa-scuola” i cui frutti sono le parole-chiave con le quali i bambini e i ragazzi sintetizzano i benefici del loro andare a scuola a piedi. Le diverse fasi creative dovevano essere illustrate in un diario di bordo, il “Treesbookfamily”, utile per lo scambio di esperienze che avverrà tra le varie scuole durante la premiazione.
 
Quest’anno i premi consistono nell’erogazione di interventi educativo–formativi legati al tema del concorso o della sostenibilità ambientale che verranno concordati con le Scuole vincitrici. Tali interventi, la cui durata e intensità formativa sarà concordata anche in base alla posizione ottenuta dalla Scuola in graduatoria finale del concorso, verteranno su svariate tematiche (aria e mobilità sostenibile, energia, protezione e valorizzazione delle risorse idriche, rifiuti e consumi, conoscere l’Europa) e potranno essere rivolte agli studenti o in alternativa agli insegnanti. Sono 26 le scuole che hanno partecipato al concorso 2014-2015. Quasi 2mila i bambini che in media hanno preso parte ad ognuna delle giornate del “pedibus”, il che ha permesso un risparmio di emissioni di CO2 reale (considerando che un’auto in media emette 140g/km) di 6,5 tonnellate. 
 
I premi scuola per scuola
 
Scuole vincitrici della sezione “KILOMETRINSIEME”
1° premio alla Scuola primaria “Carlo Ignazio Giulio” di San Giorgio Canavese (Direzione didattica di San Giorgio);
2° premio alla Scuola primaria “Gianni Rodari” di Borgofranco d’Ivrea (Istituto comprensivo di Settimo Vittone).
 
Scuole vincitrici della sezione “PIEDILINEA”
1° premio alla Scuola primaria di Vaie (Istituto comprensivo di Sant’Antonino di Susa);
2° premio alla Scuola primaria di Villastellone (Istituto comprensivo di Carmagnola III).
 
Scuole vincitrici della sezione “PATTI PER CAMMINARE”
1° premio alla Scuola primaria “Pietro Guglielmo” (Istituto comprensivo De Amicis di Luserna San Giovanni);
2° premio alla Scuola d’infanzia Bambi (3° Circolo didattico di Chivasso).
 
Scuole vincitrici della sezione “ProMUOVIAMO autonomia”
1° premio alla Scuola secondaria di primo grado “Salvador Allende” di Robassomero (Istituto comprensivo di Fiano);
2° premio alla Scuola secondaria di primo grado “Filippo Brignone” di Pinerolo.
 
Premio “LOCANDINA” alla Scuola primaria “Principi di Piemonte” di Villarbasse (Istituto comprensivo di Rivoli).
 
Premio “RACCOGLI-ALBERO–TREESBOOKFAMILY–SCUOLE A BORDO” alla Scuola primaria di Montalto Dora (Istituto comprensivo Ivrea II). Menzioni speciali alla Scuola secondaria di primo grado “Filippo Brignone” di Pinerolo, alla Scuola primaria “Carlo Ignazio Giulio” di San Giorgio Canavese e alla Scuola primaria “Arturo Toscanini” di Torino.
Dove è successo
Cronaca
LUSIGLIE' - Cade con lo scooter nel canale: un uomo ferito ricoverato a Ivrea - FOTO E VIDEO
LUSIGLIE
L'uomo è stato immediatamente soccorso dal personale del 118 e dai Vigili del fuoco. Poi è stato trasportato in ospedale
SALUTE - In Canavese si torna a coltivare la canapa sativa
SALUTE - In Canavese si torna a coltivare la canapa sativa
Fino a sabato 28 ottobre sarà possibile visitare all’Accademia Pictor di Torino la mostra-evento «L'ambiente è salute»
IVREA - Bambini e ragazzi a teatro con la tradizionale rassegna
IVREA - Bambini e ragazzi a teatro con la tradizionale rassegna
La novità di questa stagione con la differenziazione degli abbonamenti migliora la già ricca e varia offerta culturale
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
Serie di incidenti stradali, questa sera, in diversi Comuni del Canavese. Il più grave a Caluso sulla Sp53, intorno alle ore 19
CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini
CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini
Da novembre, l'Agenzia attiva una serie di sportelli, presidiati da personale tecnico qualificato e specificamente formato
CANAVESE - Pedemontana pericolosa: nessuno ha fatto le strisce...
CANAVESE - Pedemontana pericolosa: nessuno ha fatto le strisce...
Molti lettori ci hanno segnalato la situazione di pericolo sulla Sp565: asfalto nuovo ma niente segnaletica orizzontale
VOLPIANO - Abbandonano rifiuti al lago Verdina ma vengono identificati e multati dalla polizia municipale
VOLPIANO - Abbandonano rifiuti al lago Verdina ma vengono identificati e multati dalla polizia municipale
Da un furgone scaricata una rilevante quantità di plafoniere per illuminazione, costituite da plastica e vetro. Gli autori del gesto sono stati identificati e multati per abbandono di rifiuti. Si sono pagati la rimozione della spazzatura
CANAVESE - Sistemi in tilt, saltano i prelievi in tutti i centri Asl
CANAVESE - Sistemi in tilt, saltano i prelievi in tutti i centri Asl
«Ci scusiamo con gli utenti per il disservizio che si è verificato», fanno sapere dall'azienda sanitaria
IVREA - Da lunedì per gli eporediesi c'è la carta d'identità elettronica
IVREA - Da lunedì per gli eporediesi c
Le precedenti carte di identità cartacee continuano ad essere valide sino alla scadenza naturale. Tutte le info in municipio
VALLE SACRA - A Castellamonte il concorso nazionale «Michele Romana»
VALLE SACRA - A Castellamonte il concorso nazionale «Michele Romana»
Domenica 22 ottobre alle 9.30 inizierà la sfilata delle bande musicali per le vie di Castellamonte con ospite la banda «Città di Accumoli»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore