ADDIO A CENTOVETRINE: MEDIASET CHIUDE LA SOAP

| Dramma a San Giusto Canavese dove si registrano le puntate

+ Miei preferiti
ADDIO A CENTOVETRINE: MEDIASET CHIUDE LA SOAP
Questa, purtroppo, dovrebbe essere la volta buona. Travolta dal calo degli ascolti e della pubblicità, «Centovetrine», la soap opera made in Italy più longeva della storia della tv, chiude definitivamente i battenti. Non s'intravedono, questa volta, salvataggi in extremis. Fine delle trasmissioni: Mediaset (che, fin qui, ha prodotto la trasmissione con Endemol) non ha ancora confermato il taglio della soap a partire dalla prossima stagione ma, a conferma del clima, ha bloccato la messa in onda delle prossime settanta puntate (messa in onda che, forse, slitterà all'estate). Per il Canavese è un'ennesima mazzata occupazionale. A Telecittà, gli studi di San Giusto Canavese dove da quindici anni si registra la soap-opera, lavorano più di cento persone. 
 
La serie, che già nel 2011 aveva rischiato di chiudere i battenti, sarebbe stata affossata dal continuo cambio di orario e, infine, dal passaggio da Canale 5 a Rete 4. Una mossa nata per salvaguardare gli ascolti che avrebbe invece definitivamente messo la parola fine al futuro della soap. «Se la notizia dovesse essere confermata - dice il sindaco di San Giusto, Giosi Boggio - segnerà la fine del sogno cinematografico canavesano. Sarà difficile immaginare un futuro per il polo della Delta Film. Speriamo che, come successo in passato, si tratti solo di una pausa». Non è la prima volta che la soap interrompe le riprese. La vigilia di Natale di tre anni fa, la produzione aveva comunicato di voler annullare la registrazione delle nuove puntate: decisione fortunatamente rientrata nelle settimane successive. 
 
Non nasconde la preoccupazione Fabrizio Gea, presidente di Confindustria Canavese, che sottolinea l’importanza strategica di un’attività che in dieci anni ha portato sul territorio oltre 57 milioni di euro. «L’ipotesi di chiusura di Centovetrine - spiega - ci preoccupa e ci allarma. Fornisce lavoro a centinaia di persone e contribuisce quindi alla ricchezza del territorio. Riteniamo necessario ogni sforzo possibile per cercare di scongiurare la chiusura che metterebbe a dura prova la tenuta economica di un’area del Canavese fortemente legata alle produzioni di Telecittà».
Cronaca
FAVRIA - Schiuma nel canale: scatta l'allarme ambientale - VIDEO
FAVRIA - Schiuma nel canale: scatta l
Seguiranno accertamenti chimici per chiarire la natura della schiuma e per individuare la provenienza. Forse sono solventi
SCOMPARSO NEL NULLA - Stop alle ricerche di Davide Gentile: l'ultimo indizio al Nivolet
SCOMPARSO NEL NULLA - Stop alle ricerche di Davide Gentile: l
Il Capo della Protezione civile, in accordo con tutti gli Enti coinvolti nelle operazioni, ha disposto ieri pomeriggio la sospensione delle ricerche di Davide Gentile, il trentenne scomparso nel nulla ormai da sedici giorni
RIVAROLO - Il sagrato diventa la piazza per Suor Carla De Sarno
RIVAROLO - Il sagrato diventa la piazza per Suor Carla De Sarno
Ennesima intitolazione da parte dell'amministrazione comunale. Questa volta un omaggio alla storica preside dell'Annunziata
MAPPANO-LEINI - Incendio alla Sert, intervento dei vigili del fuoco
MAPPANO-LEINI - Incendio alla Sert, intervento dei vigili del fuoco
Pare che l'incendio abbia interessato una catasta di rifiuti stoccati all'esterno del capannone. Accertamenti in corso
CANAVESE - Inizia l'anno scolastico: controlli a tappeto dei carabinieri sugli autobus di studenti e pendolari
CANAVESE - Inizia l
Ammontano a 76 in tutto gli autobus controllati, a partire da lunedì 11 settembre, dai militari del Nucleo Radiomobile di Ivrea e delle 14 stazioni carabinieri sparse sul territorio canavesano. Tutti i bus hanno superato i controlli
VISCHE - Falsi tecnici della Smat tentano di truffare gli anziani
VISCHE - Falsi tecnici della Smat tentano di truffare gli anziani
La Smat invita a diffidare di coloro che si presentano dichiarando di dover riscuotere bollette o effettuare controlli
STRAMBINO - Incidente mortale: il camionista denunciato per omicidio stradale dai carabinieri
STRAMBINO - Incidente mortale: il camionista denunciato per omicidio stradale dai carabinieri
La vittima, Franco Ferrarese, 63 anni di Ivrea, era in sella a una motocicletta Honda che all'incrocio di via Kennedy per la frazione Carrone, è andata a schiantarsi contro il camion Volvo. Impatto devastante
STRAMBINO - Incidente mortale in viale Kennedy: muore motociclista di Ivrea
STRAMBINO - Incidente mortale in viale Kennedy: muore motociclista di Ivrea
Una motociclista di 63 anni residente a Ivrea ha perso la vita andando a sbattere con la propria Honda contro un autoarticolato Volvo condotto da un camionista francese di 36 anni. Il motociclista è morto sul colpo
RIVAROLO - Il Bike Tour FFC 2017 fa tappa in Canavese
RIVAROLO - Il Bike Tour FFC 2017 fa tappa in Canavese
Campagna Nazionale promossa dalla Fondazione per la ricerca sulla Fibrosi Cistica a sostegno della ricerca sulla malattia genetica grave più diffusa in Italia
SAN MARTINO - Ruba un assegno al parroco: condannata a Ivrea
SAN MARTINO - Ruba un assegno al parroco: condannata a Ivrea
Protagonista una 41enne imprenditrice che venerdì scorso è stata condannata a sei mesi con la sospensione condizionale della pena
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore