AGLI╚ - Nonnina muore cadendo dalle scale della casa di riposo: assolte le infermiere

| L'episodio si era verificato il 25 marzo 2013, quando venne ritrovata senza vita all'interno della casa di riposo, Irma Pezzetti Tonion, 78 anni. A scoprire il cadavere, ai piedi della scala antincendio, era stata un'operatrice

+ Miei preferiti
AGLI╚ - Nonnina muore cadendo dalle scale della casa di riposo: assolte le infermiere
Assolte perché il fatto non sussiste. Si è chiuso così il processo a carico delle due operatrici finite alla sbarra per la morte di un’anziana nella casa di riposo «Villa San'Anna» di Agliè. Le due operatrici Anna Maria C., 64 anni di Pertusio, e Carmela V., 58 anni di Agliè, erano finite a giudizio per omicidio colposo. L'episodio si era verificato il 25 marzo 2013, quando venne ritrovata senza vita all'interno della casa di riposo, Irma Pezzetti Tonion, 78 anni. A scoprire il cadavere, ai piedi della scala antincendio, era stata un'operatrice socio sanitaria. Secondo le prime perizie, la causa del decesso era proprio da addebitarsi a quella caduta rovinosa dalle scale. 
 
Interrogato sull'accaduto, però, un altro operatore della struttura, raccontò ai carabinieri di Agliè di aver visto l'anziana quella mattina, in almeno due occasioni. Ovviamente viva. Invece nel corso dell'autopsia, il medico legale conferma che il decesso non può risalire al mattino del 25 ma sarebbe avvenuto dopo cena, la sera del 24. A quel punto vengono individuate le due infermiere che, quella notte, erano di turno ad Agliè. Secondo gli inquirenti non avrebbero vigilato sulla presenza in camera della pensionata e non avrebbero effettuato con la dovuta diligenza il giro di controllo tra gli ospiti della struttura. 
 
Sulla base degli esami, però, la morte dell'anziana sarebbe avvenuta dopo due ore circa dall’aver consumato la cena, quindi 45 minuti prima che scattasse il turno di servizio delle due operatrici poi finite alla sbarra. Per questo il pubblico ministero ha evidenziato l’impossibilità di addebitare il decesso della pensionata alle due indagate che sono state assolte dal giudice.
Dove è successo
Cronaca
CASTELLAMONTE - Crolla il porfido in via Nigra: strada chiusa - FOTO
CASTELLAMONTE - Crolla il porfido in via Nigra: strada chiusa - FOTO
Forse a generare il problema Ŕ stata una infiltrazione d'acqua nel sottosuolo. Per precauzione il Comune ha bloccato il traffico
CHIVASSO - Uomo muore di freddo: un passante nota il cadavere sepolto dalla neve e chiama i carabinieri - FOTO
CHIVASSO - Uomo muore di freddo: un passante nota il cadavere sepolto dalla neve e chiama i carabinieri - FOTO
╚ stato trovato accovacciato, come se stesse dormendo. Al polso portava un braccialetto ospedaliero: l'uomo potrebbe essersi allontanato da un ospedale di Torino ed aver vagato senza meta fino a Chivasso dove Ŕ morto di freddo
SAN GIORGIO CANAVESE - Nuovi malori alla scuola elementare: sei persone in ospedale - FOTO E VIDEO
SAN GIORGIO CANAVESE - Nuovi malori alla scuola elementare: sei persone in ospedale - FOTO E VIDEO
Ancora paura questa mattina alla scuola elementare di San Giorgio Canavese dove lunedý pi¨ di 30 bambini sono rimasti intossicati da una fuga di monossido di carbonio che si Ŕ verificata nella palestra del plesso
CANAVESE - Ondata di furti nelle case, cani narcotizzati dai ladri
CANAVESE - Ondata di furti nelle case, cani narcotizzati dai ladri
Si avvicina il Natale e i ladri si scatenano. Alcuni consigli utili per evitare di farsi svaligiare la casa durante le feste
IVREA - Torna la rappresentazione della NativitÓ di Ges¨
IVREA - Torna la rappresentazione della NativitÓ di Ges¨
L'iniziativa, promossa dall'Associazione Artistico Culturale "Il Diamante" vedrÓ la collaborazione di realtÓ ed associazioni
FURTI - Tre ladri in arresto traditi dalle impronte sulla neve
FURTI - Tre ladri in arresto traditi dalle impronte sulla neve
Due 25enni di Villanova Canavese bloccati dai carabinieri di Venaria Reale
VALCHIUSELLA - Piromane in arresto: depresso perchŔ rimasto vedovo
VALCHIUSELLA - Piromane in arresto: depresso perchŔ rimasto vedovo
Ad incastrarlo la testimonianza di alcuni residenti che hanno notato gli inneschi, preso il numero di targa e chiamato il 112
SAN GIORGIO CANAVESE - Bimbi intossicati dal monossido: un avviso per i genitori dal Centro Antiveleni di Pavia
SAN GIORGIO CANAVESE - Bimbi intossicati dal monossido: un avviso per i genitori dal Centro Antiveleni di Pavia
In caso di comparsa di sintomi quali stanchezza eccessiva, difficoltÓ di concentrazione e/o cefalea, si consiglia di contattare il medico curante o il centro antiveleni di Pavia. Consigliabile non esporre i bambini a sforzi fisici
TRENI E BUS FERMI - Domani sciopero di 24 ore dei trasporti
TRENI E BUS FERMI - Domani sciopero di 24 ore dei trasporti
SarÓ assicurato il completamento delle corse di treni e autobus in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito
CANAVESE - Ghiaccio e neve, una raffica di incidenti - FOTO
CANAVESE - Ghiaccio e neve, una raffica di incidenti - FOTO
Quasi tutti tamponamenti o auto finite fuori strada in prossimitÓ di curve e rotonde. Polemiche sullo stato di alcune strade
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore