AGLIÈ - Nonnina muore cadendo dalle scale della casa di riposo: assolte le infermiere

| L'episodio si era verificato il 25 marzo 2013, quando venne ritrovata senza vita all'interno della casa di riposo, Irma Pezzetti Tonion, 78 anni. A scoprire il cadavere, ai piedi della scala antincendio, era stata un'operatrice

+ Miei preferiti
AGLIÈ - Nonnina muore cadendo dalle scale della casa di riposo: assolte le infermiere
Assolte perché il fatto non sussiste. Si è chiuso così il processo a carico delle due operatrici finite alla sbarra per la morte di un’anziana nella casa di riposo «Villa San'Anna» di Agliè. Le due operatrici Anna Maria C., 64 anni di Pertusio, e Carmela V., 58 anni di Agliè, erano finite a giudizio per omicidio colposo. L'episodio si era verificato il 25 marzo 2013, quando venne ritrovata senza vita all'interno della casa di riposo, Irma Pezzetti Tonion, 78 anni. A scoprire il cadavere, ai piedi della scala antincendio, era stata un'operatrice socio sanitaria. Secondo le prime perizie, la causa del decesso era proprio da addebitarsi a quella caduta rovinosa dalle scale. 
 
Interrogato sull'accaduto, però, un altro operatore della struttura, raccontò ai carabinieri di Agliè di aver visto l'anziana quella mattina, in almeno due occasioni. Ovviamente viva. Invece nel corso dell'autopsia, il medico legale conferma che il decesso non può risalire al mattino del 25 ma sarebbe avvenuto dopo cena, la sera del 24. A quel punto vengono individuate le due infermiere che, quella notte, erano di turno ad Agliè. Secondo gli inquirenti non avrebbero vigilato sulla presenza in camera della pensionata e non avrebbero effettuato con la dovuta diligenza il giro di controllo tra gli ospiti della struttura. 
 
Sulla base degli esami, però, la morte dell'anziana sarebbe avvenuta dopo due ore circa dall’aver consumato la cena, quindi 45 minuti prima che scattasse il turno di servizio delle due operatrici poi finite alla sbarra. Per questo il pubblico ministero ha evidenziato l’impossibilità di addebitare il decesso della pensionata alle due indagate che sono state assolte dal giudice.
Cronaca
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
Una folla commossa, oggi, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria, ha tributato l'estremo saluto a Massimiliano Pirrazzo
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
Riceviamo e volentieri pubblichiamo la segnalazione di alcuni lettori relativa alla situazione di via Beato Bonifacio a Rivarolo Canavese
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
«Eccellenti professionisti, in possesso di un prestigioso curriculum formativo e in termini di esperienza clinica e organizzativa»
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
Una trentina i soggetti fermati mentre tentavano di superare i confini doganali con al seguito denaro contante; la stragrande maggioranza in partenza per il continente asiatico, Cina in particolare, molti anche per i paesi dell'est Europa
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
Diciotto anni di insulti, botte ed umiliazioni. Poi la figlia, che ha appena 11 anni, si ribella e la convince a denunciare tutto ai carabinieri. Un padre-padrone di 44 anni è a processo al tribunale di Ivrea per maltrattamenti aggravati
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
Ad aggiornare la comunità sull'andamento dei cantieri è stato, oggi attraverso i social, il parroco don Pierantonio Garbiglia
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
Il mezzo è stato poi rinvenuto, nel corso della giornata odierna, nelle campagne di Castellamonte e sequestrato
CANAVESE - Ad un anno dagli incendi una mostra a Torino - VIDEO
CANAVESE - Ad un anno dagli incendi una mostra a Torino - VIDEO
Nell'ottobre del 2017 devastanti incendi in Piemonte distrussero 10.000 ettari di ambiente naturale, in particolare nel Pinerolese, in Valle di Susa e in Canavese
PONT CANAVESE - Furti nelle case: ladri messi in fuga dai carabinieri. Posti di blocco in tutta la zona
PONT CANAVESE - Furti nelle case: ladri messi in fuga dai carabinieri. Posti di blocco in tutta la zona
Almeno tre malviventi in fuga da ieri sera, dopo un furto in un'abitazione di via Moletti. I carabinieri della compagnia di Ivrea, nella notte, hanno dato vita ad una vera e propria caccia all'uomo nella zona di Pont e dei Comuni limitrofi
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
Si moltiplicano le segnalazioni di furti e tentati furti in diversi Comuni. I malviventi agiscono anche in pieno giorno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore