AGLIE' - Alluvione nell'alessandrino: la protezione civile c'è

| I volontari del gruppo comunale hanno operato a Viguzzolo, in una zona industriale devastata dal maltempo

+ Miei preferiti
AGLIE - Alluvione nellalessandrino: la protezione civile cè
Anche i volontari del gruppo comunale di protezione civile di Agliè hanno raggiunto l'altra mattina l’alessandrino per dare il proprio aiuto nei territori coinvolti dall’alluvione. Le squadre alladiesi hanno operato a Viguzzolo per rimuovere fango, detriti e materiale di altro genere. L'obiettivo è quello di permettere alle popolazioni colpite di tornare al più presto in condizioni di normalità.
 
«Nella qualità di coordinatore del gruppo comunale di Protezione Civile di Agliè, ho pensato che fosse qualificante rispondere alla richiesta del coordinamento provinciale per l'invio di due squadre nei giorni di sabato e domenica nei territori colpiti dall'alluvione - dice Claudio Michele - abbiamo operato a Viguzzolo, un comune di circa 4000 abitanti dove l'alluvione ha ridotto l'intera area industriale in una spianata di fango e detriti». Particolarmente apprezzabile è stata l'accoglienza dell'amministrazione locale, che pur in difficoltà per il momento di disagio, ha garantito accoglienza e un pasto caldo per tutti i volontari. «Ritengo che la partecipazione ad un'operazione di questo tipo, oltre ad essere un dovere per noi volontari di protezione civile, abbia il valore aggiunto di prepararci sul campo essendo una vera e propra formazione per la gestione di emergenze complesse». 
 
«Il pensiero torna all’alluvione del 1994, della quale tra pochi giorni si celebrerà il ventennale e di cui, seppur fossi ancora ragazzino, ho dei ricordi limpidi collegati soprattutto ai danni così evidenti in tutto il territorio canavesano e non solo - commenta il sindaco Marco Succio - senza andare così indietro, ripenso ai problemi di natura meteorologica che hanno colpito il territorio alladiese nel 2011 e nel 2013, che pur essendo infinitamente inferiori rispetto all’evento del 1994 e a quello che ha colpito Genova e l’Alessandrino, hanno richiesto l’intervento del nostro gruppo di protezione civile, coadiuvata per l’emergenza da altri gruppi locali. Pertanto oggi sono gratificato dal fatto che la nostra protezione civile possa contribuire con un piccolo aiuto ai soccorsi dei territori colpiti, grazie alla tanta buona volontà dei nostri volontari, pensando che mai come in questi casi sia importante fare squadra con l’unico fine dell'aiuto alle persone in difficoltà».
Cronaca
MASTERCHEF ITALIA - Fine dell'avventura per Alain Stratta su Sky
MASTERCHEF ITALIA - Fine dell
Giovedì, alla fine della puntata, il perito assicurativo ha dovuto lasciare il grembiule e abbandonare la cucina del programma
SALASSA - Ennesimo incidente stradale all'incrocio per Valperga: tre persone in ospedale a Cuorgnè - VIDEO
SALASSA - Ennesimo incidente stradale all
L'impatto è stato particolarmente duro come dimostrano i danni riportati da entrambi i mezzi. Secondo i primi accertamenti delle forze dell'ordine, una delle due auto ha probabilmente "bruciato" lo stop
CHIVASSO - Meningite in ospedale: una paziente ha contratto la malattia. Ma non è la forma contagiosa
CHIVASSO - Meningite in ospedale: una paziente ha contratto la malattia. Ma non è la forma contagiosa
L’interessata è una signora di 72 anni: è stata sottoposta immediatamente a terapia appropriata e la sua situazione clinica è stabile. L'Asl To4 assicura: «Si tratta di una meningite pneumococcica, una forma non contagiosa»
CHIVASSO - Vince 500 mila euro col Gratta e Vinci: caccia al fortunato
CHIVASSO - Vince 500 mila euro col Gratta e Vinci: caccia al fortunato
Un uomo, ieri, ha acquistato un gratta e vinci della serie "Tutto per tutto" e con appena 5 euro ne ha vinti 500 mila...
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
Due giovani, entrambe del campo nomadi di strada aeroporto tra Borgaro e Torino, bloccate dai carabinieri per furto di rame
COLLERETTO - Ricerca medica: perchè è importante vaccinarsi?
COLLERETTO - Ricerca medica: perchè è importante vaccinarsi?
Ne parlerà al Bioindustry Park, venerdì, il professor Alberto Mantovani, vincitore del Premio Europeo di Oncologia 2016
CASTELNUOVO NIGRA-CUORGNE' - Una festa per don Nicola Faletti: il «Don Bosco» del Canavese compie 100 anni
CASTELNUOVO NIGRA-CUORGNE
Domenica alle 10.30 a Villa Castelnuovo, con una Santa Messa presieduta da monsignor Luigi Bettazzi, vescovo emerito di Ivrea, l'intero Canavese potrà festeggiare i 100 anni di don Nicola Faletti e i 30 anni di attività in valle Sacra
FAVRIA - Incendio in cascina: intervento dei vigili del fuoco
FAVRIA - Incendio in cascina: intervento dei vigili del fuoco
Allertati dai residenti della zona, i vigili del fuoco hanno bloccato l'estendersi delle fiamme mettendo in sicurezza il tetto
CUORGNE' - Denunciata la richiedente asilo violenta
CUORGNE
Domenica sera aveva fermato un bus poi aveva dato in escandescenza
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
Dinamica dello schianto al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea. La donna trasportata d'urgenza al pronto soccorso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore