AGLIE' - Bertone torna in Canavese per la Messa in ricordo del cardinale Furno

| Giovedì 31 l'ex segretario di Stato Vaticano sarà ad Agliè insieme al vescovo eporediese monsignor Edoardo Cerrato

+ Miei preferiti
AGLIE - Bertone torna in Canavese per la Messa in ricordo del cardinale Furno
Giovedì 31 dicembre, nella chiesa parrocchiale di Agliè, alle ore 10.30 la diocesi di Ivrea ricorderà il cardinale Carlo Furno, deceduto a Roma il 9 dicembre scorso, nella Santa Messa celebrata dal cardinale Tarcisio Bertone e da monsignor Edoardo Cerrato. «La diocesi, unitamente alle parrocchie di Agliè e Bairo e alle rispettive amministrazioni comunali, intende così onorare questo illustre figlio della terra canavesana, che ha vissuto quasi tutto il suo lungo ministero sacerdotale ed episcopale nel fedele e prezioso servizio alla Chiesa Universale».
 
Il Cardinale Carlo Furno, Gran Maestro emerito dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, Arciprete emerito della Patriarcale Basilica Liberiana di Santa Maria Maggiore, era nato a Bairo il 2 dicembre 1921 ed era cresciuto ad Aglié. Suo padre si chiamava Giuseppe e sua madre Maria Bardesono. Ha frequentato le scuole elementari di Aglié, il ginnasio nel Collegio Vescovile di Ivrea. Nel 1938 ha iniziato gli studi di filosofia e proseguito quelli di teologia nel Seminario Vescovile di Ivrea, terminando la sua formazione sacerdotale con l'ordinazione presbiterale avvenuta il 25 giugno 1944, in piena guerra.
 
Ha svolto il suo apostolato nella diocesi come vice parroco di Ozegna per tre anni. Ha frequentato quindi per un anno la Facoltà di Teologia dell'allora Pontificio Ateneo Salesiano della Crocetta in Torino, per poi trasferirsi a Roma dove, alunno del Pontificio Seminario Romano per gli Studi Giuridici, ha seguito i corsi della Facoltà di Diritto ottenendo il dottorato in «Utroque iure» nel 1953. E' stato inviato nel luglio dello stesso anno prima come Addetto e poi come Segretario alla Nunziatura Apostolica in Colombia passando poi, dopo quattro anni, a quella in Ecuador, quindi dopo tre anni alla Delegazione Apostolica di Gerusalemme.
 
Nel settembre 1962 ha preso servizio presso la Segreteria di Stato, nell'allora Prima Sezione, dove ha lavorato per undici anni, insegnando nel contempo stile diplomatico alla Pontificia Accademia Ecclesiastica dal 1966 al 1973. Il 1° agosto 1973 Papa Paolo VI lo ha nominato Arcivescovo titolare di Abari e Nunzio Apostolico in Perù. Ha ricevuto l'ordinazione episcopale in Aglié il 16 settembre dello stesso anno. Il 25 novembre 1978 Giovanni Paolo II, da poco eletto Successore di Pietro, lo ha trasferito come Nunzio Apostolico in Libano, in una terra duramente provata dalla guerra. Il 21 agosto 1982 è stato nominato Nunzio Apostolico in Brasile, dove è rimasto circa dieci anni fino a quando, il 15 aprile 1992, è stato richiamato a Roma come Nunzio Apostolico in Italia, incarico mantenuto fino al novembre del 1994. 
 
Dal 16 dicembre 1995 al 27 giugno 2007 è stato Gran Maestro dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme. Dal 6 giugno 1996 al novembre 1998 è stato Delegato Pontificio per la Patriarcale Basilica di San Francesco d’Assisi. Dal 29 settembre1997 al 27 maggio 2004 è stato Arciprete della Patriarcale Basilica Liberiana di Santa Maria Maggiore. Al funerale in Vaticano ha partecipato anche Papa Bergoglio.
Cronaca
CASTELLAMONTE - Il mitico «Pierino» ospite all'Ufficio postale di Babbo Natale
CASTELLAMONTE - Il mitico «Pierino» ospite all
Domenica 16 dicembre dalle 15 alle 18 ospite d'eccezione a Castellamonte: il mitico «Pierino», al secolo Alvaro Vitali
CASELLE - Aumentano i controlli antiterrorismo all'aeroporto Pertini
CASELLE - Aumentano i controlli antiterrorismo all
Il Questore di Torino ha disposto un ulteriore rafforzamento del dispositivo di controllo già in atto nei luoghi sensibili
RIVAROLO CANAVESE - Autovelox nascosto nell'auto del Comune: attenzione ai limiti di velocità
RIVAROLO CANAVESE - Autovelox nascosto nell
A fronte delle richieste di alcuni residenti sul presunto sfrecciare di auto all'interno del centro abitato, l'altro pomeriggio il sistema è stato installato su una Panda e testato in frazione Mastri, all'ingresso del caseggiato
CHIVASSO - Pantaloni rosa a un bimbo: la mamma si scaglia contro le maestre
CHIVASSO - Pantaloni rosa a un bimbo: la mamma si scaglia contro le maestre
Il bambino si fa la pipì addosso tre volte. Finiti i cambi le insegnanti hanno trovato solo un paio di pantaloni di quel colore
RONCO CANAVESE - Il presepe vivente «Made in Valle Soana»
RONCO CANAVESE - Il presepe vivente «Made in Valle Soana»
Il 24 dicembre andrà in scena il presepe vivente «alla nostra maniera»: nella variante valsoanina del francoprovenzale
IVREA - Spacciano droga: carabinieri denunciano altri due ragazzi
IVREA - Spacciano droga: carabinieri denunciano altri due ragazzi
L'attività antidroga proseguirà nelle prossime settimane anche nelle scuole del Canavese con l'ausilio dei cinofili di Volpiano
BALDISSERO-CASTELLAMONTE - Un altro incidente stradale sulla provinciale - FOTO E VIDEO
BALDISSERO-CASTELLAMONTE - Un altro incidente stradale sulla provinciale - FOTO E VIDEO
La provinciale è stata chiusa al traffico per permettere l’afflusso dei mezzi di soccorso e i rilievi da parte dei carabinieri. I due feriti, un uomo e una donna, sono stati trasportati in ospedale a Ivrea
CUORGNE' - Mostra natalizia in Comune per il centro artistico «Carlin Bergoglio»
CUORGNE
Nei giorni feriali la mostra sarà visitabile con gli orari di apertura degli uffici del Comune di Cuorgnè. Il sabato e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18
IVREA - Comdata: lunedì sciopero di due ore. A rischio 180 posti?
IVREA - Comdata: lunedì sciopero di due ore. A rischio 180 posti?
Lunedì l'azienda ha convocato la Rsu e le Segreterie Territoriali di Cgil, Cisl e Uil. L'incontro si terrà in Confindustria
PONT - SuperEnalotto fortunato: vinti quasi 15 mila euro in tabaccheria
PONT - SuperEnalotto fortunato: vinti quasi 15 mila euro in tabaccheria
Vincita più alta in Piemonte alla Tabaccheria Vidano (via IV Maggio 3) con un doppio centro che vale quasi 15mila euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore