AGLIE' - Doppio successo per la Pro loco alladiese

| Sabato scorso il salone San Massimo del Castello di Aglič ha ospitato l’Assemblea Generale delle Pro Loco della Cittą Metropolitana di Torino

+ Miei preferiti
AGLIE - Doppio successo per la Pro loco alladiese
Sabato scorso il salone San Massimo del Castello di Agliè ha ospitato l’Assemblea Generale delle Pro Loco della Città Metropolitana di Torino. L’affluenza dei rappresentanti delle Pro Loco della provincia è stata molto elevata; alcuni di questi erano accompagnati dai volontari del servizio civile nazionale per l’Unpli. Hanno aperto la giornata il Presidente Regionale De Giovanni e il vicepresidente regionale e presidente provinciale Ricciardi. A seguire, gli interventi del Presidente della Pro Loco di Agliè Simona Appino (che ha lanciato l’appello ai rappresentanti della Regione e Città Metropolitana per un servizio di trasporto tra Torino e Agliè) del sindaco di Agliè Marco Succio, dell’Assessore regionale allo sport Ferraris (che ha evidenziato il grande lavoro delle Pro loco ) e del vicesindaco Metropolitano di Torino, Marco Marocco (che ha parlato della mancanza di fondi). Erano presenti, inoltre, Marina Vittone (segretaria dell’ unpli Provinciale e coordinatrice del Servizio Civile), Maria Aprile, Presidente del gruppo del turismo di Confindustria Piemonte. 
 
Dopo i saluti iniziali, si è passati alla presentazione del Servizio Civile e, in particolare, dei ragazzi, tutti tra i 18 e i 28 anni, i impegnati fino al 2018 in attività di promozione del turismo nelle Pro Loco piemontesi. L’assessore regionale allo sport, Ferraris, ha consegnato ai giovani i foulard “Servizio Civile UNPLI” e ha ricordato che loro sono “il futuro”. L’attenzione, poi, si è spostata su temi centrali per l’attività delle Pro Loco: modalità e criteri con cui vengono assegnati i contributi secondo la Legge Regionale 36/2000, fondamentali per sostenere economicamente queste associazioni e il duro lavoro dei volontari, che tanto si applicano per valorizzare e conservare il valore delle nostre terre. Infine, è stato presentato il nuovo accordo, a cui seguirà una convenzione tra UNPLI Piemonte e Assicurazioni Arag.
 
La Pro Loco di Agliè , che ha presentato la sua bandiera arancione del Touring Club ha poi offerto Erbaluce, prodotto dalle aziende vinicole della zona, spumante e i tipici torcetti alladiesi, ricordando che, come ogni anno, la Sagra del torcetto e del dolce piemontese, quest’anno si terrà il 23 aprile. 
 
Domenica, invece, al Salone Alladium di Agliè, la giornata dei dialetti in collaborazione del Comune. Hanno partecipato la professoressa Rosanna Tappero, le declamatrici Fulvia Guglielmetti (con un racconto di Germana Cresto) ed Elsa Oberto con un suo racconto. A seguire la commedia di Giancarlo Moia “E …e… gnente” . Grande successo e soddisfazione della Pro loco Agliè.
Cronaca
CHIVASSO - Contromano sulla statale provoca incidente: un ferito grave
CHIVASSO - Contromano sulla statale provoca incidente: un ferito grave
La ragazza, neopatentata, č risultata anche positiva all'alcoltest. La dinamica č al vaglio dei carabinieri di Chivasso
TORINO-BORGARO - A 17 anni al volante senza patente e assicurazione
TORINO-BORGARO - A 17 anni al volante senza patente e assicurazione
Conducente e passeggero minorenni, domiciliati al campo nomadi di strada dell'Aeroporto. La vettura č stata sequestrata
PALAZZO CANAVESE - Pistola rubata in casa: arrestato un 47enne
PALAZZO CANAVESE - Pistola rubata in casa: arrestato un 47enne
L'arma č stata subito inviata al Ris di Parma per verificare se č stata utilizzata in passati o recenti episodi di cronaca
CASTELLAMONTE - Ecco dame, terzieri e clavario del Carnevale 2019
CASTELLAMONTE - Ecco dame, terzieri e clavario del Carnevale 2019
Il piatto di questa edizione, su disegno di Guglielmo Marthyn, č stato realizzato dal ceramista Maurizio Grandinetti
IVREA - Massi contro l'auto dei vigili: denunciato il lanciatore
IVREA - Massi contro l
Il 49enne dovrą adesso rispondere di danneggiamento, oltraggio a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio
DRAMMA A IVREA - 32enne si lancia nella Dora dal Ponte Vecchio: ora č gravissima in ospedale
DRAMMA A IVREA - 32enne si lancia nella Dora dal Ponte Vecchio: ora č gravissima in ospedale
L'acqua del torrente ha solo in parte attutito la caduta. La 32enne č stata recuperata nei pressi del ponte della ferrovia. La polizia di Ivrea, che indaga sulle cause dell'accaduto, non esclude si tratti di un tentativo di suicidio
SALASSA - Un grande successo per il Carnevale - FOTO e VIDEO
SALASSA - Un grande successo per il Carnevale - FOTO e VIDEO
Tantissimo pubblico per acclamare i principi e i carri che, ieri sera e oggi pomeriggio, hanno sfilato per le vie del centro storico
CASTELLAMONTE - Le campane suonano «a morto» nella notte
CASTELLAMONTE - Le campane suonano «a morto» nella notte
Apprensione la scorsa notte per le campane della chiesa parrocchiale che alle 2 si sono messe a suonare in autonomia...
CANAVESE - Messa in sicurezza del torrente Orco: lavori a Rivarolo, Chivasso, San Benigno e Montanaro
CANAVESE - Messa in sicurezza del torrente Orco: lavori a Rivarolo, Chivasso, San Benigno e Montanaro
Il programma generale di gestione dei sedimenti nel tratto tra Cuorgnč e Chivasso, approvato con una delibera della Giunta regionale del 23 dicembre 2010, individua i macro interventi necessari al miglioramento della sicurezza dell'Orco
LEINI - Due esposti ai vigili contro il campanile che suona di notte
LEINI - Due esposti ai vigili contro il campanile che suona di notte
La notte, il parroco ha deciso di evitare rintocchi dal momento che alcuni cittadini si sono lamentati con i vigili urbani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore