AGLIE' - Il castello di Elisa di Rivombrosa diventa un ospedale... Ma solo per le riprese della fiction

| Quindici anni dopo Elisa di Rivombrosa torna il grande interesse per il castello ducale di Agliè da parte della fiction italiana. La produzione Mediaset-Endemol di «Sacrificio d’Amore» ha eletto la residenza dei Savoia come location ideale

+ Miei preferiti
AGLIE - Il castello di Elisa di Rivombrosa diventa un ospedale... Ma solo per le riprese della fiction
Quindici anni dopo «Elisa di Rivombrosa» la tv torna a innamorarsi del castello ducale di Agliè. La produzione della fiction Mediaset-Endemol «Sacrificio d’Amore» (che andrà in onda su Canale 5, in prima serata, nei primi mesi del 2017), è rimasta affascinata dalla bellezza del castello che fu di Elisa, scegliendo di registrare un gran numero di scene interne ed esterne di una fiction in 22 puntate che, in teoria, sarebbe ambientata a Carrara. Solo in teoria ovviamente: troppo bello il castello alladiese per preferirgli altre location.
 
Così tra giardini, parco e interni, il castello che fu di Elisa torna ad essere una location ambita per la tv e chissà, magari anche per il cinema. Potrà quindi capitare ai turisti in visita ad Agliè d’incontrare Francesco Arca, Francesca Valtorta o Giorgio Lupano, alcuni degli attori protagonisti della serie. Alcune scene, nel giardino di fronte alla residenza ducale, sono già state girate. Nelle stanze reali, invece, è stato allestito un ospedale che è una delle location principali nelle prime puntate della fiction. Allestire i set al castello di Agliè, tra l’altro, non comporta nemmeno grossi spostamenti per le troupe, in gran parte impegnate, in questo periodo, nei vicini studios televisivi di San Giusto Canavese, tornati in piena attività proprio grazie a «Sacrificio d’Amore». Diversi attori, invece, alloggiano stabilmente da settimane a Rivarolo Canavese.
 
«Per il castello questo significa visibilità – dice la direttrice Alessandra Guerrini – un modo alternativo, ma sicuramente molto efficace, per promuovere la nostra realtà, una delle bellezze di questo territorio». Altre scene della stessa produzione Mediaset Endemol, invece, saranno realizzate nel centro di Agliè, a Mazzè, Mercenasco e Carema. Un indotto di circa 2500 persone, tra tecnici e artigiani, sta lavorando in questa produzione: segno che anche la tv può tornare ad essere un volano economico per il Canavese come ai tempi delle soap realizzate a San Giusto.
Dove è successo
Cronaca
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
Offerte di lavoro per Addetti ipermercato, Allievi/e Direttori, Cassiere/i, Apprendisti, Giovani 16-23 anni, Farmacisti, Macellai a Torino e provincia
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
Questa mattina il Gip del tribunale di Ivrea, pur convalidando l'arresto, non ha disposto alcuna misura restrittiva per il ragazzo
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
Tra Leini e Lombarodre la strada che porta al Gran Paradiso è costellata di piazzole che molti hanno scambiato per discariche
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agliè, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agliè, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
Sulle dinamiche degli schianti sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Ivrea. L'incidente più grave a Pont Canavese, in frazione Doblazio. Abbattuto anche un palo dell'illuminazione pubblica
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l'auto utilizzata dai ladri per raggirare i pensionati - FOTO
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l
Potrebbero aver agito in tantissimi Comuni del Canavese, della provincia e anche a Torino i malviventi intercettati ieri mattina a Caselle dopo l'ennesima truffa ai danni di un'anziana. Uno di loro è stato arrestato
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un pendolare della ferrovia Canavesana. Lettera che riassume mesi di disagi
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l
Solo qualche giorno fa un'altra aggressione è stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
Operazione coordinata dalla procura di Aosta per un ingente furto in un negozio. In manette due fratelli di Borgomasino
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
L’uomo è stato sorpreso mentre fungeva da “palo” in attesa di due complici che consumavano una truffa, qualificandosi come tecnico dell’acquedotto e vigile urbano (in borghese), nei confronti di una 75enne residente a Caselle
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
Il sindaco Gabriele Francisca avverte la popolazione: «Sono italiani, alti, uno con pizzetto, l'altro con barba curata e brizzolato»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore