AGLIE' - IMBRATTATO IL CASTELLO CON SCRITTE NAZISTE

| Secondo raid dei vandali dopo la chiesa di San Gaudenzio - FOTO

+ Miei preferiti
AGLIE - IMBRATTATO IL CASTELLO CON SCRITTE NAZISTE
Dopo la chiesa di San Gaudenzio, imbrattata con scritte naziste la scorsa settimana, anche il muro delle scuderie del castello di Agliè. Non si fermano gli atti vandalici ai danni dei monumenti alladiesi. Ieri notte ignoti hanno disegnato svastiche e motti inneggianti a Hitler sui muri che si affacciano su piazza Molino. La tecnica sembra essere la stessa delle scritte della chiesa che ospita le spoglie del poeta Guido Gozzano. Solo che, in questo caso, i vandali hanno alzato il tiro e nel timore di poter essere fraintesi hanno scritto a caratteri cubitali «Heil Hitler».

Sulle scritte, segnalate poco fa da un gruppo di cittadini, sono in corso le indagini dei carabinieri di Agliè, che stanno cercando di capire quale sia il legame tra i due episodi. «Al momento – spiega il vicesindaco Alberto Rostagno – non sappiamo più se si tratti di una bravata, un dispetto o dell'azione di un gruppo. E nemmeno ne conosciamo le motivazioni. Purtroppo la zona non è coperta dalle telecamere ed anche nel caso ci fossero è sempre molto difficile risalire all'identità delle persone riprese».

Il Comune ha inviato i cantonieri a coprire le scritte anche se in questo caso sarà difficile eliminare quello che è stato impresso sulle mura della dimora sabauda. «Ovviamente come amministrazione condanniamo il gesto - aggiunge Rostagno - e siamo pronti a dare il nostro supporto alle forze dell'ordine affinchè riescano a mettere fine a questi episodi di pessimo gusto». 

---

Comunicato Comune di Agliè
 
Ieri pomeriggio, al termine del consiglio comunale dei ragazzi, alcuni cittadini hanno segnalato in Municipio la presenza di disegni con svastiche sui muri di Agliè.
A distanza di pochi giorni dal ritrovamento delle svastiche disegnate sui muri del parco giochi adiacente al cimitero, questo nuovo episodio diventa allarmante. Sono infatti state disegnate (in nero) due svastiche in Piazza Molini, sui muri della parte nord (quella secondaria e meno in vista) del Castello Ducale di Agliè.  
Se al primo episodio (di alcuni giorni fa)  non avevamo dato eccessiva importanza, etichettandolo come un gesto goliardico, una "ragazzata" o il gesto di un squilibrato, questo nuovo episodio impone ferma condanna.
A nome dell'amministrazione comunale alladiese esprimo condanna e sdegno per i fatti avvenuti con l'imbrattamento con l'emblema nazista, prima del muro adiacente al cimitero e poi del muro del Castello Ducale, simboli della memoria del nostro paese. Abbiamo segnalato il fatto all'autorità di polizia e abbiamo dato indicazione ai tecnici manutentori comunali di ripulire i muri imbrattati. 
L'amministrazione comunale di Agliè s'impegna ad adottare tutte le opportune iniziative utili ad identificare e a perseguire gli autori di tale irresponsabile gesto, offesa e oltraggio a tutti i cittadini alladiesi e canavesani che vivono seguendo l'insegnamento dei "Giusti". 
 
Alberto Rostagno vicesindaco di Agliè
Galleria fotografica
AGLIE - IMBRATTATO IL CASTELLO CON SCRITTE NAZISTE - immagine 1
AGLIE - IMBRATTATO IL CASTELLO CON SCRITTE NAZISTE - immagine 2
AGLIE - IMBRATTATO IL CASTELLO CON SCRITTE NAZISTE - immagine 3
Cronaca
BOLLENGO - Pistola in pugno i rapinatori assaltano «Motoinferno»
BOLLENGO - Pistola in pugno i rapinatori assaltano «Motoinferno»
All'interno, al momento dell'assalto, c'era solo il titolare. Un malvivente, con il volto coperto, non ha esitato a puntargli contro la pistola
AUTOSTRADA TORINO-MILANO - Due chilometri in contromano con la Panda: automobilista fermato dalla polizia stradale
AUTOSTRADA TORINO-MILANO - Due chilometri in contromano con la Panda: automobilista fermato dalla polizia stradale
Un uomo di 71 anni al volante della propria Fiat Panda, una volta imboccata l'autostrada, si č infilato nella direzione sbagliata, percorrendo due chilometri in contromano tra Rondissone e Chivasso Est nella carreggiata in direzione Milano
CIRIE' - Alla pediatria i doni dell'associazione «Ospedale Dolce Casa»
CIRIE
Donati un ecografo portatile, un Vapotherm Precision Flow, dieci fasciatoi, una Infant Transport Unit, due tv e un tritaghiacci
IVREA - In biblioteca un innovativo servizio di prestito digitale
IVREA - In biblioteca un innovativo servizio di prestito digitale
Disponibili 4704 tra quotidiani e riviste, 150 mila e-book, 7000 video, ben 88 mila spartiti musicali e 660 corsi online
PONT CANAVESE - Procedono regolarmente i cantieri sulla Sp47
PONT CANAVESE - Procedono regolarmente i cantieri sulla Sp47
E' iniziata la demolizione di un edificio che pemetterą di allargare la strada, unica e importante via d'accesso alla valle Soana
IVREA - Raffica di controlli della polizia municipale: 56 multe agli automobilisti e 50 grammi di droga sequestrati
IVREA - Raffica di controlli della polizia municipale: 56 multe agli automobilisti e 50 grammi di droga sequestrati
Nel corso dell'attivitą, i civich hanno controllato 31 veicoli, 11 esercizi pubblici e, complessivamente, 60 persone. Si č provveduto al sequestro di cinque dosi di droga gią pronte per il consumo e di due pezzi ancora da suddividere
IVREA - La cittą torna sull'album Panini undici anni dopo il calcio
IVREA - La cittą torna sull
La figurina del Municipio rosa, per il Giro d'Italia, riporta Ivrea alla ribalta nazionale anche nel mitico mondo delle figurine Panini
CANAVESE - Crisi economica (forse) superata ma la ripresa č lenta: pił di 12 mila persone in cerca di lavoro
CANAVESE - Crisi economica (forse) superata ma la ripresa č lenta: pił di 12 mila persone in cerca di lavoro
L'analisi complessiva dei Centri per l’Impiego rivela un dato importante: ben 1.433 contratti stabili in pił rispetto al 2017 (tempo indeterminato e apprendistato) (+2,8%), con una distribuzione omogenea su tutti i bacini
CASTELLAMONTE - Al piccolo Alessio intitolata l'aula magna - FOTO
CASTELLAMONTE - Al piccolo Alessio intitolata l
L'aula magna della scuola, da lunedģ, porta il nome di Alessio Chiarovano. Una bella iniziativa per ricordare il bambino
OZEGNA - Incidente sul lavoro, 28enne trasportato in elicottero al Cto - FOTO
OZEGNA - Incidente sul lavoro, 28enne trasportato in elicottero al Cto - FOTO
Un autotrasportatore di 28 anni, lavoratore di una ditta esterna, č caduto da un camion durante le operazioni di carico all'interno dell'impianto che si occupa della lavorazione della sabbia. Dinamica dell'accaduto al vaglio dei carabinieri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore