AGLIE' - La lotta «bio» al killer del castagno passa l'esame

| L'introduzione del parassitoide Torymus sinensis ha ridotto la presenza del cinipide galligeno, nemico del castagno

+ Miei preferiti
AGLIE - La lotta «bio» al killer del castagno passa lesame
Il controllo biologico della diffusione del cinipide galligeno, considerato il nemico numero uno del castagno, attivato nelle zone collinari di una fetta di Canavese a partire dal 2012, sta dando risultati davvero soddisfacenti. Un’azione coordinata con successo dall’ex sindaco di San Martino Canavese, Domenico Foghino, e da Giovanni Bosio del settore fitosanitario della Regione Piemonte, cui hanno partecipato amministratori locali e volontari della Protezione civile dei comuni di San Martino Canavese, Agliè, Vialfré, Torre Canavese, Cuceglio e Scarmagno.
 
«Negli anni 2012 e 2013 sono stati effettuati dei lanci nei nostri boschi di castagni - conferma l'assessore all'ambiente di Agliè, Valeria Martinetto - volti all’introduzione del parassitoide Torymus sinensis, un insetto in grado di ridurre progressivamente la presenza del dannosissimo cinipide galligeno. Gli interventi si sono dimostrati molto efficaci. Dalle analisi dei campioni effettuate nel mese di luglio, emergono dati confortanti e possiamo ritenere le operazioni sul campo concluse».
 
Già nella prossima primavera la presenza del cinipide dovrebbe ridursi in modo molto significativo. «In effetti - aggiunge l'assessore - già da oggi è possibile notare un netto miglioramento della vegetazione dei castagni. Posso dunque dichiararmi davvero soddisfatta del lavoro svolto, sia per il prezioso supporto tecnico offerto dalla Regione Piemonte, sia per la perfetta collaborazione tra gli enti interessati e le persone coinvolte sul campo tra cui alcuni volontari della Protezione Civile».
Cronaca
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
Sono stati selezionati gli elaborati finalisti del concorso Il nostro Carnevale, realizzato nell'ambito del progetto Bambini al Centro
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L'aiuto di Favria alle scuole di Sarnano
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L
Le associazioni, i commercianti, la Proloco e il Comune, dal 27 novembre al 4 dicembre, hanno organizzato numerose iniziative
CANAVESE - Ubriachi al volante finiscono fuori strada: denunciati dai carabinieri
CANAVESE - Ubriachi al volante finiscono fuori strada: denunciati dai carabinieri
L'episodio a Castellamonte. A Ivrea, Banchette, Rivarolo, Cuorgnč, Strambino e Lusiglič nove giovani, di etą compresa tra i 15 e i 32 anni, sono stati segnalati per uso personale di sostanze stupefacenti
BUSANO - Un malore in sala da ballo: addio a Giuliano Blessent
BUSANO - Un malore in sala da ballo: addio a Giuliano Blessent
L'episodio sabato sera a Valperga. Alcuni amici hanno immediatamente chiamato il 118 ma non c'č stato niente da fare
PRASCORSANO - Gli auguri dei carabinieri per l'appuntato Quinto Buffo che ha compiuto 104 anni
PRASCORSANO - Gli auguri dei carabinieri per l
Il Colonnello Emanuele De Santis ha portato al festeggiato il regalo e il messaggio augurale del generale di Corpo d’Armata Tullio Del Sette, comandante generale dell’Arma. Buffo č il carabiniere in congedo pił anziano del Piemonte
PONT-CUORGNE'-RIVAROLO - Littorina riparata: tornano i treni sulla ferrovia Canavesana
PONT-CUORGNE
Il problema si era verificato lunedģ scorso quando, durante l’ultima corsa, si era guastato l'unico treno in servizio. La Gtt aveva spedito immediatamente il mezzo in manutenzione, sostituendo le corse dei treni con altrettanti bus
BORGARO - Anche il sindaco sale sul 69 insieme ai «City Angels»
BORGARO - Anche il sindaco sale sul 69 insieme ai «City Angels»
Il dibattito sul 69 va avanti da anni. Tanto che il sindaco č arrivato a proporre autobus separati per i rom del campo nomadi
CUORGNE' - Richiedente asilo dą in escandescenza e finisce in ospedale
CUORGNE
Sono dovute intervenire due pattuglie dei carabinieri e un'ambulanza, ieri sera, per placare le ire di una giovane migrante
VOLPIANO - Va dai carabinieri con un'auto appena rubata: arrestato
VOLPIANO - Va dai carabinieri con un
Sergio Andreotti, 68 anni, di nuovo nei guai. La scorsa settimana era stato denunciato dai carabinieri di San Giorgio Canavese
TORINO - Estorce 60 mila euro a pensionato di Borgaro: un 35enne arrestato dai carabinieri di Caselle
TORINO - Estorce 60 mila euro a pensionato di Borgaro: un 35enne arrestato dai carabinieri di Caselle
Secondo i carabinieri l'uomo era un vero e proprio professionista dell'elemosina ed č possibile che altri pensionati siano finiti nella sua rete estorsiva. Secondo gli accertamenti l'estorsione andava avanti dal 2011
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore