AGLIE' - La lotta «bio» al killer del castagno passa l'esame

| L'introduzione del parassitoide Torymus sinensis ha ridotto la presenza del cinipide galligeno, nemico del castagno

+ Miei preferiti
AGLIE - La lotta «bio» al killer del castagno passa lesame
Il controllo biologico della diffusione del cinipide galligeno, considerato il nemico numero uno del castagno, attivato nelle zone collinari di una fetta di Canavese a partire dal 2012, sta dando risultati davvero soddisfacenti. Un’azione coordinata con successo dall’ex sindaco di San Martino Canavese, Domenico Foghino, e da Giovanni Bosio del settore fitosanitario della Regione Piemonte, cui hanno partecipato amministratori locali e volontari della Protezione civile dei comuni di San Martino Canavese, Agliè, Vialfré, Torre Canavese, Cuceglio e Scarmagno.
 
«Negli anni 2012 e 2013 sono stati effettuati dei lanci nei nostri boschi di castagni - conferma l'assessore all'ambiente di Agliè, Valeria Martinetto - volti all’introduzione del parassitoide Torymus sinensis, un insetto in grado di ridurre progressivamente la presenza del dannosissimo cinipide galligeno. Gli interventi si sono dimostrati molto efficaci. Dalle analisi dei campioni effettuate nel mese di luglio, emergono dati confortanti e possiamo ritenere le operazioni sul campo concluse».
 
Già nella prossima primavera la presenza del cinipide dovrebbe ridursi in modo molto significativo. «In effetti - aggiunge l'assessore - già da oggi è possibile notare un netto miglioramento della vegetazione dei castagni. Posso dunque dichiararmi davvero soddisfatta del lavoro svolto, sia per il prezioso supporto tecnico offerto dalla Regione Piemonte, sia per la perfetta collaborazione tra gli enti interessati e le persone coinvolte sul campo tra cui alcuni volontari della Protezione Civile».
Cronaca
SAN GIUSTO - Incidente stradale: giovane motociclista ferito
SAN GIUSTO - Incidente stradale: giovane motociclista ferito
Il ventiduenne č stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in elicottero al Cto. Ha riportato diverse fratture
SCARMAGNO - Muore in ospedale dopo il ritrovamento nel bosco: accertamenti della procura di Ivrea in corso
SCARMAGNO - Muore in ospedale dopo il ritrovamento nel bosco: accertamenti della procura di Ivrea in corso
La procura valuterą eventuali profili penali relativi alla possibile omessa custodia dell'anziano per capire se sono state messe in atto tutte le misure di assistenza sanitaria delle quali necessitava
LOCANA - Sagra del miele: la festa dedicata al mondo delle api
LOCANA - Sagra del miele: la festa dedicata al mondo delle api
Locana si fa portabandiera di tutte le Cittą del Miele piemontesi Bruzolo, Casteldelfino, Marentino, Monteu Roero, Montezemolo, Niella Tanaro e il Parco Alpi Marittime
VOLPIANO - Spaccio di droga e coltivazione di marijuana: operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale
VOLPIANO - Spaccio di droga e coltivazione di marijuana: operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale
Le indagini sono iniziate analizzando le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza installate dall'amministrazione comunale. Indagini che si sono concluse martedģ 11 luglio con un arresto e due denunce
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e l'ideatrice del massacro
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e l
Ergastolo confermato anche in Cassazione: Giorgio Palmieri e la moglie Dorotea De Pippo rimarranno per tutta la vita in carcere per aver pianificato e realizzato la strage che il 3 gennaio 2014 a Caselle
CASTELLAMONTE - La casetta di Celestina non sarą abbattuta
CASTELLAMONTE - La casetta di Celestina non sarą abbattuta
L'ambulatorio della guaritrice che combatteva il fuoco di Sant’Antonio č finito in tribunale. La donna č scomparsa due anni fa
CUORGNE - Taglio del nastro per l'Agenzia delle Entrate - VIDEO
CUORGNE - Taglio del nastro per l
Dopo il trasloco dagli uffici di corso Roma il servizio si č trasferito interamente al terzo piano della vecchia Manifattura
BORGARO - Ancora un crollo da un palazzo: psicosi in cittą - FOTO
BORGARO - Ancora un crollo da un palazzo: psicosi in cittą - FOTO
Dopo l'episodio di via Spagna oggi pomeriggio nuovo allarme per dei pezzi di paramano crollati da un palazzo di via Settimo
IVREA - Allarme zanzara tigre: partono i controlli del Comune
IVREA - Allarme zanzara tigre: partono i controlli del Comune
I controlli in cittą e nei giardini verranno effettuati dal dottor Sergio Graziano che č stato incaricato dalla Regione
MONTALENGHE - Una discarica abusiva: due persone condannate
MONTALENGHE - Una discarica abusiva: due persone condannate
Nel corso del procedimento giudiziario il Comune si č costituito parte civile, assistito dall'avvocato Celere Spaziante
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore