AGLIE' - Nonnina cade dalle scale e muore: due infermiere accusate di omicidio colposo

| Il dramma all'interno della casa di riposo Villa Sant'Anna

+ Miei preferiti
AGLIE - Nonnina cade dalle scale e muore: due infermiere accusate di omicidio colposo
Cade dalle scale antincendio della casa di riposo e muore. Ma la procura scopre che il decesso è avvenuto diverse ore prima rispetto a quello che le infermiere hanno sostenuto. Sono tre le persone finite nei guai davanti al tribunale di Ivrea: due per omicidio colposo e una per favoreggiamento. Sono le due infermiere di turno quella notte alla casa di riposo Villa Sant’Anna di Agliè e un dipendente. Il decesso risale al 25 marzo 2013. Secondina Pezzetti Tonion, 78 anni, viene trovata senza vita alle 10.40 del mattino.
 
Il medico legale conferma: la morte è avvenuta a causa della caduta dalle scale. Il dipendente indagato, Gheorghe T., 38 anni, racconta ai carabinieri della compagnia di Ivrea di aver visto quella mattina due volte la donna. Ovviamente viva. Invece nel corso dell'autopsia, il medico legale trova nell'intestino della vittima resti di cibo della sera prima: minestrina e fagiolini. Di fatto il decesso non può risalire al mattino. Ma sarebbe avvenuto dopo cena, la sera prima.
 
Gli accertamenti della procura proseguono, vengono individuate le due infermiere che, quella notte, erano di turno ad Agliè. Entrambe vengono iscritte nel registro degli indagati con l’accusa di omicidio colposo. Sono Anna Maria C., 63 anni, di Pertusio e Carmela V., 57 anni di Agliè. Secondo gli inquirenti non avrebbero vigilato sulla presenza in camera della pensionata e non avrebbero effettuato con la dovuta diligenza il giro di controllo tra gli ospiti della struttura. Per la procura, infatti, un tempestivo intervento di soccorso avrebbe potuto salvare la vita alla pensionata.
 
Ieri, in Tribunale a Ivrea, davanti al gup, Alessandro Scialabba, si è tenuta l’udienza preliminare. La figlia della vittima si è costituita parte civile. Prossima udienza il 22 ottobre.
Cronaca
PAVONE - Deposito in fiamme: i pompieri salvano la casa - FOTO
PAVONE - Deposito in fiamme: i pompieri salvano la casa - FOTO
Furioso incendio a una legnaia: provvidenziale intervento da parte dei vigili del fuoco di Castellamonte e Ivrea
BORGARO - Vigilessa aggredita mentre tenta di elevare una multa
BORGARO - Vigilessa aggredita mentre tenta di elevare una multa
Un'agente della polizia municipale č stata aggredita da un'automobilista in divieto di sosta. L'uomo č stato denunciato
CASELLE - Maxi multa agli ambulanti abusivi: i carabinieri donano frutta e verdura alla Caritas - FOTO
CASELLE - Maxi multa agli ambulanti abusivi: i carabinieri donano frutta e verdura alla Caritas - FOTO
I carabinieri di Caselle hanno multato due persone che vendevano prodotti alimentari in area pubblica senza alcuna autorizzazione. 86 casse di frutta e verdura sono state donate dai militari dell'Arma alla Caritas
VALPERGA-CUORGNE' - Altri due incidenti sulla 460: un ferito - FOTO
VALPERGA-CUORGNE
Doppio tamponamento nel giro di pochi minuti. Un giovane residente a Leini trasportato al pronto soccorso di Cuorgnč
TORINO-CASELLE - Incidente con tre veicoli: una donna ferita
TORINO-CASELLE - Incidente con tre veicoli: una donna ferita
Per cause ancora in fase di accertamento si sono scontrate, tamponandosi, una furgone cassonato e due Fiat Punto
RIVAROLO-BOSCONERO - Ennesimo incidente sulla 460: un ferito - FOTO
RIVAROLO-BOSCONERO - Ennesimo incidente sulla 460: un ferito - FOTO
Un furgone, a seguito dell'impatto con una Fiat 500L, forse ferma al centro della stessa carreggiata, č finito nel fosso
CANAVESE - Furti nei supermercati: un arresto e cinque denunce da parte dei carabinieri della compagnia di Ivrea
CANAVESE - Furti nei supermercati: un arresto e cinque denunce da parte dei carabinieri della compagnia di Ivrea
Il giovane arrestato al Bennet di Pavone Canavese per furto aggravato č stato condannato con rito direttissimo dal tribunale di Ivrea a 2 mesi e 20 giorni di reclusione e al pagamento di 100 euro di multa
SAN GIORGIO - Rapina in villa e botte al padrone di casa: banda del Canavese stangata in tribunale
SAN GIORGIO - Rapina in villa e botte al padrone di casa: banda del Canavese stangata in tribunale
Condannati in primo grado i quattro componenti della banda residenti a Cuorgnč, Prascorsano e Quincinetto. Al vaglio degli inquirenti anche altri furti messi a segno in altri Comuni. In tribunale pene per complessivi 15 anni di carcere
FAVRIA - Vandali di fronte al municipio: scritte contro le forze dell'ordine
FAVRIA - Vandali di fronte al municipio: scritte contro le forze dell
Su alcuni cartelli stradali, compresi quelli che segnalano l'inizio dell'area verde del parco, č comparsa la scritta «Acab», acronimo di All Cops Are Bastards
FRASSINETTO - Torna per il secondo anno «Dignal ant al cianton vei»
FRASSINETTO - Torna per il secondo anno «Dignal ant al cianton vei»
L'iniziativa prevede una totale immersione nel clima natalizio di un tempo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore