ALLARME INCENDI - A Locana le fiamme vicino alle case e alla 460. Ora si estendono verso il Parco del Gran Paradiso - FOTO

| Purtroppo l'avanzata delle fiamme, a causa della siccità, sembra inesorabile. Fiamme che sono arrivate a lambire le case e che proseguono l'avanzata verso il Parco nazionale del Gran Paradiso. Oggi la situazione potrebbe aggravarsi

+ Miei preferiti
ALLARME INCENDI - A Locana le fiamme vicino alle case e alla 460. Ora si estendono verso il Parco del Gran Paradiso - FOTO
Il Comune di Locana ha diffuso un comunicato questa mattina per chiarire la situazione, decisamente drammatica, nella quale versa tutto il territorio comunale a causa dell'incendio boschvio che, ormai, va avanti in Valle Orco da lunedì, cioè da quando i primi focolai si sono sviluppati nel territorio del Comune di Ribordone. Purtroppo l'avanzata delle fiamme, a causa della siccità, sembra inesorabile. Fiamme che sono arrivate a lambire le case e che proseguono l'avanzata verso il Parco nazionale del Gran Paradiso. 

«Nelle giornate di mercoledì 24 e giovedì 25 ottobre, due elicotteri, uno proveniente dalla Val d’Ossola e uno di Air Green, hanno continuato per le intere giornate dalle ore 8 fino alle ore 18 con lanci mirati sopra le fiamme per domare l'incendio raggiungendo circa 200 lanci giornalieri - spiega il sindaco Giovanni Bruno Mattiet - ad ora verso valle il fuoco ha ormai raggiunto le abitazioni delle frazioni Bosco, Bardonetto, Carlevria, Gascheria, Boschietto, fino a lambire il capoluogo ed in particolare raggiungendo la strada provinciale 460, con punti sensibili a ridosso della centrale di Iren Energia a Bardonetto e del Santuario della Madonna delle Grazie al Gurgo. Sul versante a monte degli abitati, invece ha ormai raggiunto il territorio del Parco Nazionale Gran Paradiso sopra alle frazioni di Montepiano e Barelli».

Il Comune ha chiesto la necessità di intervento, oltre ai Vigili del Fuoco e AIB presenti, a volontari con autobotti agricole, al fine di avere maggiore disponibilità di acqua e soprattutto l’intervento intensivo di canadair. Gli abitati sono stati presidiati dalle Squadre AIB delle Aree 31 - 32 – 33 – 36 - 911 – 912 coordinate dall’Ispettore Provinciale Goglio Pio Graziano e dal Vice Ispettore Scarafiotti Roberto e dal Comandante Distaccamento di Zona Trione Danilo e dai Vigili del Fuoco.

«Fino ad ora si è lavorato con molto impegno e professionalità, purtroppo senza domare l’incendio tanto che il suo fronte è sempre aumentato raggiungendo un'estensione di circa otto chilometri e continua ad espandersi verso il Parco Nazionale del Gran Paradiso». Le immagini di questa notte rendono bene l'idea della situazione. Un grazie al lettore e al Comune di Locana che hanno inviato le foto.

Galleria fotografica
ALLARME INCENDI - A Locana le fiamme vicino alle case e alla 460. Ora si estendono verso il Parco del Gran Paradiso - FOTO - immagine 1
ALLARME INCENDI - A Locana le fiamme vicino alle case e alla 460. Ora si estendono verso il Parco del Gran Paradiso - FOTO - immagine 2
ALLARME INCENDI - A Locana le fiamme vicino alle case e alla 460. Ora si estendono verso il Parco del Gran Paradiso - FOTO - immagine 3
ALLARME INCENDI - A Locana le fiamme vicino alle case e alla 460. Ora si estendono verso il Parco del Gran Paradiso - FOTO - immagine 4
ALLARME INCENDI - A Locana le fiamme vicino alle case e alla 460. Ora si estendono verso il Parco del Gran Paradiso - FOTO - immagine 5
ALLARME INCENDI - A Locana le fiamme vicino alle case e alla 460. Ora si estendono verso il Parco del Gran Paradiso - FOTO - immagine 6
ALLARME INCENDI - A Locana le fiamme vicino alle case e alla 460. Ora si estendono verso il Parco del Gran Paradiso - FOTO - immagine 7
ALLARME INCENDI - A Locana le fiamme vicino alle case e alla 460. Ora si estendono verso il Parco del Gran Paradiso - FOTO - immagine 8
ALLARME INCENDI - A Locana le fiamme vicino alle case e alla 460. Ora si estendono verso il Parco del Gran Paradiso - FOTO - immagine 9
ALLARME INCENDI - A Locana le fiamme vicino alle case e alla 460. Ora si estendono verso il Parco del Gran Paradiso - FOTO - immagine 10
Dove è successo
Cronaca
CASTELLAMONTE - I genitori di Gloria delusi dalla sentenza Abbattista
CASTELLAMONTE - I genitori di Gloria delusi dalla sentenza Abbattista
«Sono profondamente delusi - dice l'avvocato Caniglia - si aspettavano un epilogo diverso. In realtà siamo un po’ tutti delusi»
BAIRO - Trattore provoca una fuga di gas vicino alla birreria - FOTO
BAIRO - Trattore provoca una fuga di gas vicino alla birreria - FOTO
Per la messa in sicurezza hanno operato i vigili del fuoco di Castellamonte e Ivrea, oltre ai colleghi del nucleo Nbcr di Torino
BUSANO - Incidente sul lavoro: operaio di Rivara resta con una mano schiacciata nella pressa - FOTO
BUSANO - Incidente sul lavoro: operaio di Rivara resta con una mano schiacciata nella pressa - FOTO
A dare l'allarme sono stati i colleghi di lavoro che hanno prestato le prime cure all'operaio. Sul posto l'equipe medica della croce rossa di Rivarolo Canavese ha stabilizzato le condizioni dell'uomo prima del trasporto in elicottero al Cto
IVREA - Dopo il fallimento, presidio dei lavoratori Comital di Volpiano davanti al tribunale
IVREA - Dopo il fallimento, presidio dei lavoratori Comital di Volpiano davanti al tribunale
Le Rsu sindacali contestano la decisione del tribunale eporediese che il 19 giugno ha decretato il fallimento della storica azienda di Volpiano rigettando l'ipotesi della continuità produttiva. Ora a rischio c'è anche la cassa integrazione
BORGARO - Telecamere sulle divise della polizia municipale - FOTO
BORGARO - Telecamere sulle divise della polizia municipale - FOTO
E' stato presentato davanti al municipio il nuovo Fiat Qubo. Costato quasi 20mila euro, funzionerà da «ufficio mobile»
MAPPANO - Vendono kebab rubando la corrente dalla rete pubblica: arrestati dai carabinieri
MAPPANO - Vendono kebab rubando la corrente dalla rete pubblica: arrestati dai carabinieri
Sono stati controllati dai militari dell'Arma in via Galileo Galilei a bordo di un furgone in sosta adibito per la vendita di kebab, alimentato con un allacciamento abusivo alla rete elettrica pubblica. Entrambi ora sono ai domiciliari
CANAVESE - «Ufo» e caccia: l'aeronautica, per ora, non risponde
CANAVESE - «Ufo» e caccia: l
La procura di Ivrea ha chiesto lumi ai militari per capire se, quella sera, c'era un'esercitazione sui cieli del Canavese
LEINI - Le scatolette di tonno Rio Mare rubate, donate alla Caritas
LEINI - Le scatolette di tonno Rio Mare rubate, donate alla Caritas
I carabinieri hanno consegnato il tonno (insieme ad altri generi alimentari) alla Caritas di zona che assiste decine di famiglie
VILLANOVA - Scavi abusivi vicino al torrente: sei denunciati
VILLANOVA - Scavi abusivi vicino al torrente: sei denunciati
Lavori della Città metropolitana di Torino: la guardia di finanza di Lanzo ha denunciato sei persone alla procura di Ivrea
RIVAROLO - Incidente stradale con fuga: 91enne condannato
RIVAROLO - Incidente stradale con fuga: 91enne condannato
Urta un pedone con lo specchietto della propria autovettura, non si ferma e viene condannato per omissione di soccorso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore