ALLARME INQUINAMENTO - Biglietto unico sui bus prorogato fino al 3 gennaio

| Alcuni Comuni hanno chiesto di istituire delle domeniche o dei week-end ecologici. Non si vedono miglioramenti nella qualità dell'aria: serve la pioggia che, per il momento, non è prevista

+ Miei preferiti
ALLARME INQUINAMENTO - Biglietto unico sui bus prorogato fino al 3 gennaio
Un solo biglietto valido per tutto il giorno per tutta la rete urbana e suburbana del trasporto pubblico a 1 euro e 50 fino a domenica 3 gennaio. È questo il provvedimento di proroga che il Tavolo di coordinamento sulla qualità dell’aria, convocato questo pomeriggio dal sindaco Piero Fassino, ha deciso di intraprendere per far fronte all’emergenza smog che non accenna, per ora, a vedere miglioramenti. Come nei giorni passati, il biglietto unico sarà valido per tutto il giorno a Torino e in tutti i Comuni collegati al capoluogo da linee Gtt con tratta suburbana, tra cui Beinasco, Borgaro, Chieri, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Rivoli, San Mauro, Settimo e Venaria Reale. Il biglietto unico sarà valido anche nelle reti urbane di Carmagnola, Ivrea e Pinerolo.
 
Ancora in fase di valutazione, in queste ore, la possibilità di prorogare i provvedimenti dei giorni scorsi anche sulle linee extraurbane. Al tavolo sulla qualità dell’aria hanno preso parte anche gli assessori regionali all’ambiente Alberto Valmaggia e quello ai trasporti Francesco Balocco.
 
Il sindaco Piero Fassino domani, mercoledì 30 aprile, parteciperà alla riunione sull’emergenza nazionale smog convocata dal ministro all’ambiente Galletti: sarà questa l’occasione per parlare delle misure strutturali per fronteggiare lo smog, dal rinnovo dei parco pubblico con mezzi elettrici e non inquinanti al rafforzamento del teleriscaldamento. «Chiederemo al Governo - ha detto Fassino - di considerare prioritarie le misure di finanziamento  delle infrastrutture metropolitane, il potenziamento del sistema ferroviario, il sostegno alle varie forme della mobilità sostenibile, come il car sharing».
 
Per quanto riguarda il rinnovo dei parco dei mezzi pubblici, Fassino ha aggiunto che è allo studio un progetto nazionale, con il coinvolgimento della Cassa depositi e prestiti, per istituire un’unica centrale di committenza per l’acquisto di mezzi non inquinanti a basso costo a cui i Comuni potrebbero rivolgersi per rinnovare i mezzi del trasporto pubblico locale. «Ai Comuni che hanno partecipato al tavolo e hanno chiesto di istituire delle domeniche o dei week end ecologici, Fassino ha risposto che l’ipotesi sarà sicuramente valutata nei prossimi incontri, poiché tali provvedimenti necessitano di tempi più lunghi per essere adeguatamente preparati e diffusi».
Cronaca
RIVAROLO-FAVRIA - Abbatte la sbarra del passaggio a livello e se ne va... Danni alla ferrovia - FOTO
RIVAROLO-FAVRIA - Abbatte la sbarra del passaggio a livello e se ne va... Danni alla ferrovia - FOTO
Incidente con mezzo "pirata" questa mattina al passaggio a livello della Sfm1 tra Rivarolo Canavese e Favria. Probabilmente un camion, in transito verso Rivarolo, ha agganciato la sbarra del passaggio a livello che si stava abbassando
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Cisterna piena di azoto liquido si ribalta subito dopo lo svincolo di Volpiano - FOTO
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Cisterna piena di azoto liquido si ribalta subito dopo lo svincolo di Volpiano - FOTO
Per fortuna il mezzo pesante si è fermato pochi metri prima di un viadotto, evitando la collisione. L'autista, ferito, è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato all'ospedale di Chivasso. Dinamica al vaglio della polizia stradale
CANAVESE - Sesso e droga con l'amico 14enne della figlia: oggi la donna sarà interrogata a Ivrea
CANAVESE - Sesso e droga con l
Comparirà questa mattina ad Ivrea davanti al gip Stefania Cugge l'infermiera di 42 anni che è stata arrestata dai carabinieri, ritenuta responsabile di aver commesso degli atti sessuali con un minorenne, compagno di scuola della figlia
IVREA - Ha mosso i suoi primi passi il futuro «Museo Diocesano»
IVREA - Ha mosso i suoi primi passi il futuro «Museo Diocesano»
Sabato scorso il vescovo ha presentato il lavoro di restauro che si è svolto in alcune delle sale dell'ex Seminario Maggiore
ECONOMIA - E' nata l'Agenzia per lo Sviluppo del Canavese
ECONOMIA - E
Tra gli asset strategici per connettere il Canavese ad un nuovo e importante sviluppo economico, vi sono le Infrastrutture
RIVAROLO - Schianto in via Valle, auto sfonda un garage - FOTO
RIVAROLO - Schianto in via Valle, auto sfonda un garage - FOTO
La Clio ha iniziato a sbandare fino a quando non ha terminato la propria corsa contro il portone di un garage
CANISCHIO - Vandali idioti hanno decapitato la statua della Madonna
CANISCHIO - Vandali idioti hanno decapitato la statua della Madonna
La Madonna delle Rocche di San Martino è nota agli abitanti della zona e ai tanti appassionati delle passeggiate in montagna
RIVAROLO - Folla di bimbi (e non solo) per il carnevale - VIDEO
RIVAROLO - Folla di bimbi (e non solo) per il carnevale - VIDEO
Il carnevale delle frazioni, quest'anno, si è svolto a Vesignano. Buona la partecipazione del pubblico alla manifestazione
OZEGNA - Paolo e Wilma sono i Gavason del Carnevale 2019 - FOTO
OZEGNA - Paolo e Wilma sono i Gavason del Carnevale 2019 - FOTO
I personaggi sono stati presentati sabato, per la prima volta, dal balcone che si affaccia sulla piazza principale del paese. Una "novità" rispetto alle edizioni precedenti, promossa dalla Pro Loco di Ozegna
MAPPANO - Successo per la sfilata dei carri di carnevale - FOTO
MAPPANO - Successo per la sfilata dei carri di carnevale - FOTO
La giornata è iniziata alle 12.30 con la distribuzione di polenta e salsiccia in piazza Giovanni Paolo II. Poi la sfilata in paese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore