ALLARME MENINGITE - Bimbo in ospedale: le analisi confermano la meningite. Profilassi per 40 bimbi e 13 adulti

| Questa mattina, mercoledì 7 giugno, è stata confermata al Direttore del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica (SISP) dell’ASL TO4, dottoressa Maria Pia Alibrandi, la diagnosi di sepsi da meningococco per il bimbo di 10 anni di Leini

+ Miei preferiti
ALLARME MENINGITE - Bimbo in ospedale: le analisi confermano la meningite. Profilassi per 40 bimbi e 13 adulti
Questa mattina, mercoledì 7 giugno, è stata confermata al Direttore del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica (SISP) dell’ASL TO4, dottoressa Maria Pia Alibrandi, la diagnosi di sepsi da meningococco per il bimbo di 10 anni di Leini, frazione Tedeschi, ricoverato all'ospedale Regina Margherita di Torino. Non è ancora disponibile la tipizzazione del meningococco interessato.
 
In ogni caso, già ieri, in presenza del solo sospetto, il SISP dell’ASL TO4 ha applicato i protocolli di profilassi previsti. E’ stata immediatamente attivata l’indagine epidemiologica per identificare i conviventi e i contatti stretti nel periodo di 10 giorni precedenti l’ultimo contatto con il bimbo a partire dalla data della diagnosi. A tutti costoro è stata somministrata la profilassi antibiotica, che ha, quindi, interessato i contatti stretti scolastici (7 adulti tra insegnanti e collaboratori scolastici e 18 bambini compagni di classe) e i contatti stretti dell’ambiente di vita che non erano stati sottoposti a profilassi presso l’Ospedale Regina Margherita (l’ASL TO4 ha proceduto per 6 adulti e 21 bambini). Tutti i conviventi e i contatti stretti del bimbo sono stati identificati e sottoposti a misure di profilassi.
 
I 10 giorni sono il tempo massimo previsto per la sorveglianza sanitaria, tenuto conto del massimo periodo di incubazione della malattia; qualora al momento dell’identificazione dei contatti fossero già trascorsi 10 giorni dall’ultimo contatto, gli individui esposti non sono considerati a rischio. La profilassi consiste nella somministrazione di 1 compressa di ciprofloxacina da 500 mg per gli adulti, mentre per i bambini e i minori di 18 anni si utilizza la rifampicina in relazione al peso. Il contatto occasionale o regolare, ma non ravvicinato e prolungato con l’ammalato, non è considerato un fattore di rischio e dunque in tali casi non vi è motivazione alla somministrazione della profilassi antibiotica.
 
Si sottolinea che i casi di meningite batterica sono comunque casi di estrema rarità. I dati  regionali sulle malattie invasive da meningococco in Piemonte mostrano, a partire dal 2008, una riduzione significativa dei casi. Nel 2016, l’incidenza è stata di 15 casi, pari a 0,3 casi per 100.000 abitanti, dato in linea con quello registrato a livello nazionale.
 
Dove è successo
Cronaca
CANAVESE - Assieme al caldo, arrivano anche le zanzare
CANAVESE - Assieme al caldo, arrivano anche le zanzare
Qualche piccolo consiglio per minimizzare la diffusione degli insetti ematofagi
PARELLA - Incontro al Castello di Parella con i finalisti del Premio Strega
PARELLA - Incontro al Castello di Parella con i finalisti del Premio Strega
All'incontro di martedi 27 giugno parteciperanno Cognetti, Ciabatti, Marasco, Rollo e Nucci, in attesa del vincitore della rassegna 2017
DELITTO ROSBOCH - La difesa di Defilippi punta sull'infermità mentale
DELITTO ROSBOCH - La difesa di Defilippi punta sull
Secondo il legale ci sono elementi che ne attestano con certezza il disturbo della personalità
RIVAROLO - Intervento dei Vigili del Fuoco per una pompa di benzina malfunzionante
RIVAROLO - Intervento dei Vigili del Fuoco per una pompa di benzina malfunzionante
Intervento dei VVFF e dei Carabinieri dopo la segnalazione di alcuni clienti
CANAVESE - Ondata di caldo torrido fino a domenica
CANAVESE - Ondata di caldo torrido fino a domenica
Temporali in arrivo previsti tra sabato e domenica per via del passaggio di un fronte di bassa pressione
CUORGNÈ - Alex Zanardi in Canavese: esempio di vita e di sport
CUORGNÈ - Alex Zanardi in Canavese: esempio di vita e di sport
Protagonista indiscusso prima ancora di scendere in strada e gareggiare.
PIEMONTE - Nel 2016 meno richieste di soccorso alpino ingiustificate
PIEMONTE - Nel 2016 meno richieste di soccorso alpino ingiustificate
Soccorso Alpino: "Legge regionale su compartecipazione costi responsabilizza utenti"
LOCANA - Auto si scontra contro un guard-rail e si ribalta
LOCANA - Auto si scontra contro un guard-rail e si ribalta
Tanto spavento ma nulla di grave per il conducente di una Peugeot 206 residente a Pont
AGLIE' - Alla ricerca della Felicità: musica, storia e cibo per le vie del centro storico
AGLIE
Un percorso alla scoperta di Agliè, accompagnati da un Casanova apparso magicamente ai giorni nostri
CASELLE - Dal «Pertini» a Corfù, Skiathos e Palma di Maiorca grazie alla compagnia «Volotea»
CASELLE - Dal «Pertini» a Corfù, Skiathos e Palma di Maiorca grazie alla compagnia «Volotea»
Per l'estate, la compagnia di volo low cost ha deciso di dare vita a nuovi voli per queste tre importanti mete estere: salgono così a otto le destinazioni raggiungibili a bordo degli aeromobili Volotea.
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore