ALLERTA MALTEMPO - La pioggia rallenta ma il livello dei torrenti resta molto alto - FOTO

| Chiuse diverse strade nella notte a Rivarolo Canavese e i sottopassi di Feletto ma la situazione è sotto controllo. Lungo l’asta del Po nelle prossime ore si prevedono ulteriori incrementi

+ Miei preferiti
ALLERTA MALTEMPO - La pioggia rallenta ma il livello dei torrenti resta molto alto - FOTO
Aggiornamento Arpa Piemonte. La circolazione depressionaria, stazionaria sulla Penisola Iberica, continua a convogliare masse d’aria umidee perturbate da sudest negli strati medi della troposfera e da est a quote più basse. Nelle immagini la situazione dell'Orco a Cuorgnè e a Piova di Castellamonte. In nottata chiuse alcune strade per le frazioni di Rivarolo Canavese e i sottopassi di Feletto.
 
A Cuorgnè qualche centimetro d'acqua nel refettorio della scuola mamma Tilde: oggi non saranno forniti pasti e i bimbi a mezzogiorno torneranno a casa per il pranzo. Nulla di grave.
 
Sulla ferrovia Pont Canavese-Rivarolo Canavese oggi treni fermi: i collegamenti sono garantiti dal servizio sostitutivo con autobus.
 
ATTENZIONE alla viabilità sconnessa su molte strade comprese quelle particolarmente trafficate come la Sp565 pedemontana che porta a Ivrea e la ex statale 460 del Gran Paradiso.
 
Precipitazioni
Nelle ultime 6 ore si sono registrate precipitazioni forti e molto forti sulle zone pedemontane occidentali e sulle Alpi Liguri con picchi di 132 mm a Niquidetto (TO), 131 mm a Barge (CN) e 125 mm a Praly (TO). Neve fresca tra i 15 e 20 cm nel torinese al di sopra dei 2000 m circa. 
 
Fiumi
Le precipitazioni delle ultime ore hanno determinato ulteriori incrementi dei livelli idrometrici nell’Alto Tanaro i cui livelli permangono oltre il livello di pericolo da Garessio (CN) fino ad Asti. Nelle sezioni di Masio (AL) e Alessandria i valori sono in crescita oltre il livello di guardia. La Bormida a Cassine (AL) è in crescita oltre il livello di pericolo mentre i livelli del Belbo si mantengono su livelli di guardia. Le precipitazioni intense in atto nell’alta valle dell’Orba stanno determinando un incremento dei valori idrometrici. 
 
I livelli del Po continuano a crescere e hanno superato i livelli di pericolo lungo tutto il tratto da monte a valle di Torino, nelle sezioni di Carignano, Moncalieri, Torino, Castiglione Torinese, San Sebastiano Po (TO), Crescentino (VC). A valle il Po risulta in crescita al di sotto dei livelli di pericolo. A Torino anche lo Stura di Lanzo e la Dora Riparia sono aumentati e stanno registrando valori prossimi ai livelli di guardia. Nelle zone occidentali sono stati superati i livelli di pericolo da alcuni affluenti del Po: il Pellice a Villafranca (TO), il Chisone a San Martino (TO), il Chisola a La Loggia (TO), il Ceronda a Venaria (TO), il Malone a Brandizzo (TO).
 
Previsioni
Nelle prime ore della mattinata è in atto una graduale attenuazione delle correnti a tutte le quote, che si concretizza in fenomeni via via meno intensi e diffusi sul basso Cuneese; persistono invece precipitazioni localmente intense nelle valli del Torinese, dove fino a metà giornata si potranno ancora avere valori puntuali intorno a 50 mm. Su questi settori la quota delle nevicate si mantiene sui 1700 m. Nel corso della seconda parte della giornata permarranno deboli precipitazioni sparse, al più moderate tra Verbano ed alto Novarese, con schiarite irregolari sui rilievi alpini meridionali. Lungo l’asta del Po nelle prossime ore si prevedono ulteriori incrementi restando al di sopra dei livelli di pericolo nel Torinese fino a Crescentino (VC). A valle il livelli sono in crescita oltre i valori di guardia e raggiungeranno i livelli di pericolo nelle prossime ore. A Torino i livelli di Dora Riparia e Stura di Lanzo si manterranno al di sopra della soglia di guardia. Nel torinese i livelli idrometrici di Pellice, Chisone, Malone rimarranno su livelli di pericolo. 
 
Su twitter potete seguire l'hashtag #allertameteoPIE
Video
Galleria fotografica
ALLERTA MALTEMPO - La pioggia rallenta ma il livello dei torrenti resta molto alto - FOTO - immagine 1
ALLERTA MALTEMPO - La pioggia rallenta ma il livello dei torrenti resta molto alto - FOTO - immagine 2
ALLERTA MALTEMPO - La pioggia rallenta ma il livello dei torrenti resta molto alto - FOTO - immagine 3
ALLERTA MALTEMPO - La pioggia rallenta ma il livello dei torrenti resta molto alto - FOTO - immagine 4
ALLERTA MALTEMPO - La pioggia rallenta ma il livello dei torrenti resta molto alto - FOTO - immagine 5
ALLERTA MALTEMPO - La pioggia rallenta ma il livello dei torrenti resta molto alto - FOTO - immagine 6
ALLERTA MALTEMPO - La pioggia rallenta ma il livello dei torrenti resta molto alto - FOTO - immagine 7
Cronaca
AUTOSTRADA A5 - Schianto a Quincinetto, automobilista in prognosi riservata al Cto - FOTO
AUTOSTRADA A5 - Schianto a Quincinetto, automobilista in prognosi riservata al Cto - FOTO
L'auto sulla quale viaggiava, una Nissan, ha divelto le barriere e si è fermata nella scarpata oltre la banchina. Necessario l'intervento dei vigili del fuoco di Ivrea che hanno estratto la persona ferita dalle lamiere del mezzo
VOLPIANO - Festeggiati i cento anni di Margherita Raimondo
VOLPIANO - Festeggiati i cento anni di Margherita Raimondo
È nata il 21 ottobre del 1918, ha vissuto in Italia e Argentina. Il sindaco le ha consegnato una targa a nome del Comune
FERROVIA CANAVESANA - Martedì bus al posto dei treni sulla Pont-Rivarolo
FERROVIA CANAVESANA - Martedì bus al posto dei treni sulla Pont-Rivarolo
«Domani, martedì 23 ottobre, tra le 6 e le 9, il servizio ferroviario nella tratta Rivarolo-Pont Canavese della linea Sfm1 sarà effettuato con autobus sostitutivi per motivi tecnici (treno in riparazione)»
RIVAROLO-PONT - Treno lumaca, più di un'ora per arrivare a destinazione: «Come andare a piedi»
RIVAROLO-PONT - Treno lumaca, più di un
Continua il calvario per i pendolari della ferrovia Canavesana. Questa mattina ritardo record sulla Pont-Rivarolo: la littorina ha viaggiato a velocità ridotta a causa di un guasto ai motori. Pendolari furenti contro la Gtt
CUORGNE' - Domenica di festa con castagne, cani e opere d'arte - FOTO
CUORGNE
Complice la bella giornata di sole, Cuorgnè ha richiamato un cospicuo numero di persone in piazza in occasione della tradizionale castagnata organizzata dalla Pro Loco
SETTIMO VITTONE - Il ritorno delle mandrie bovine diventa festa
SETTIMO VITTONE - Il ritorno delle mandrie bovine diventa festa
Torna la «Desnalpà», la festa della transumanza in discesa dagli alpeggi delle montagne che sovrastano la Serra d'Ivrea
CHIVASSO - Mostra i genitali alle studentesse: pensionato denunciato
CHIVASSO - Mostra i genitali alle studentesse: pensionato denunciato
Il soggetto, già denunciato in passato per lo stesso reato, è stato notato vicino alla stazione ferroviaria di Chivasso
RIVAROLO - Via al nuovo corso di preparazione per i test universitari
RIVAROLO - Via al nuovo corso di preparazione per i test universitari
Il progetto è stato promosso per il sesto anno consecutivo dagli ex allievi dell'Aldo Moro e si terrà negli spazi di Villa Vallero
CUORGNE' - Turisti in tour sulle tracce di Re Arduino - FOTO
CUORGNE
Un gruppo di turisti genovesi, membri dell'associazione Luoghi d'Arte, ospite in città
TRAGEDIA A LOCANA - Giovane escursionista precipita e muore: inutili tutti i soccorsi
TRAGEDIA A LOCANA - Giovane escursionista precipita e muore: inutili tutti i soccorsi
Sarebbe scivolato per diversi metri sbattendo contro le rocce. Un volo che, purtroppo, gli è stato fatale. A dare l'allarme sono stati altri escursionisti che hanno chiamato il 118. Indagini dei carabinieri in corso. Aveva solo 29 anni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore