ALPETTE - 7 e 13 luglio: due giornate di successo per l'Alpeggio Musrai - FOTO

| Le due giornate, complici un clima eccezionale e grossi nomi tra gli ospiti, hanno riscosso un notevole successo

+ Miei preferiti
ALPETTE - 7 e 13 luglio: due giornate di successo per lAlpeggio Musrai - FOTO
Le due giornate all'Alpeggio Musrai, del 7 e del 13 Luglio, promosse da La Neve dell'Ammiraglio in collaborazione con Mondadori Bookstore di Ivrea, complici un clima eccezionale e grossi nomi tra gli ospiti, hanno riscosso un notevole successo ed interesse da parte di un pubblico davvero numeroso.

Nella prima giornata si è parlato di prove di convivenza con il lupo (insieme alla biologa Elisa Avanzinelli, a Bruno Bassano del Servizio di Biodiversità del Parco del Gran Paradiso, all'antropologa Irene Borgna, a Silvia Desiderati di “Dog Soul” e a Mia Canestrini, la “lupologa” più ricercata del momento). Del “lupo”, del suo carattere, delle sue abitudini, delle sue condizioni, del suo habitat, del suo ruolo nell'ecosistema, dei suoi pregi e dei suoi difetti, si é quindi ancora diffusamente parlato con Mia Canestrini, presentando il suo libro “La Ragazza dei Lupi”. Poi, dato che il lupo non é solo un animale, ma sfortunatamente (per lui) anche un simbolo atavico di crudeltà inaudita, si é passati a parlare dei “veri lupi cattivi” che dilagano ovunque in Italia, le mafie e i mafiosi, con Giovanni Impastato, fratello di Peppino, ucciso da don Gaetano Badalamenti nel lontano 1978, ma che dall'ultimo libro di Giovanni - “Oltre i cento passi” - non ostante sparino di meno, appaiono più forti che mai, anche se, a patto dell'impegno di ciascuno di noi, vincibili, come dimostrano le esperienze di Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato, Libera e di quanti seriamente li combattono (e la prova é che oggi, la casa che fu del boss Gaetano Badalamenti, é stata sequestrata alla famiglia ed é, a Cinisi, il completamento di un percorso didattico di cento passi per convertire la cultura mafiosa in una cultura della legalità). Abbiamo parlato infine, a chiusura della prima giornata, anche della incommensurabile bellezza del nostro territorio, attraverso le splendide fotografie contenute in un libro di pregio: “Tra cielo e terra. Il Gran Paradiso visto da Franco Vassia”, edito da Atene del Canavese.

Nella seconda giornata di incontri, anch'essa davvero intensa e commovente, é stato presentato il progetto di Fondazione di Comunità del Canavese, un'iniziativa che stimola, chi può, alla filantropia e a donare a favore di progetti meritevoli sul nostro territorio. Con Valeria Margherita Mosca si é poi parlato del suo libro sul  “Foraging”, un nuovo orientamento che coniuga escursionismo, rispetto per l'ambiente e cultura naturalistica con la raccolta ed il consumo di cibo selvatico, offerto spontaneamente in grande abbondanza dalla natura (erbe, funghi, alghe, muschi, licheni, cortecce, molluschi, insetti e farine di sussistenza). Per arrivare così all'attesissimo intervento di don Luigi Ciotti, invitato a parlare, non certo a caso, di chi, proprio come il lupo cattivo, sembra essere, secondo una bieca e disumana propaganda razzista del terzo millennio, la causa di tutti i mali: i migranti. In un ragionamento intenso e molto convincente Ciotti ha spiegato che il regresso economico, culturale, infrastrutturale e politico del nostro Paese non é certo colpa di un numero peraltro piuttosto esiguo di poveracci e bisognosi che approdano sulle nostre coste, ma di una politica, vecchia e nuova, che non ha saputo e non sa dare risposte, ma che é molto abile, invece, nello scaricare le proprie incompetenze e responsabilità, fomentando odi e ostilità, anziché razionali modalità di gestione (proprio come accade nel mito del lupo cattivo). Dopo un piacevole aperitivo offerto a tutti dalla Fondazione di Comunità del Canavese, la seconda giornata si é quindi anch'essa conclusa con stupende letture tratte dall' “Anello Forte” di Nuto Revelli a cura di Antonella Enrietto e Fabrizio Zanotti e conuna cena tutti insieme. Grande soddisfazione di tutti gli organizzatori che stanno già pensando a nuove iniziative, nuovi incontri e... ad un libro.

Foto di Gamba-Giacoma Ghello-Salbego

Galleria fotografica
ALPETTE - 7 e 13 luglio: due giornate di successo per lAlpeggio Musrai - FOTO - immagine 1
ALPETTE - 7 e 13 luglio: due giornate di successo per lAlpeggio Musrai - FOTO - immagine 2
ALPETTE - 7 e 13 luglio: due giornate di successo per lAlpeggio Musrai - FOTO - immagine 3
ALPETTE - 7 e 13 luglio: due giornate di successo per lAlpeggio Musrai - FOTO - immagine 4
ALPETTE - 7 e 13 luglio: due giornate di successo per lAlpeggio Musrai - FOTO - immagine 5
ALPETTE - 7 e 13 luglio: due giornate di successo per lAlpeggio Musrai - FOTO - immagine 6
Cronaca
RIVAROLO-ALICE SUPERIORE - Venerdì i funerali di Denise e Angelo Raffaele, morti a Leini sulla 460
RIVAROLO-ALICE SUPERIORE - Venerdì i funerali di Denise e Angelo Raffaele, morti a Leini sulla 460
Dopo l'incidente di sabato scorso lungo la 460 a Leini, ora è arrivato anche il momento dell'estremo saluto per entrambe le vittime, Angelo Raffaele Torchia, l'artigiano 52enne di Rivarolo, e Denise Puglia, la studentessa 23enne di Alice
ALLARME METEO - Scatta l'allerta arancione sul Canavese: precipitazioni intense sono attese dalla serata e nella notte
ALLARME METEO - Scatta l
La Città Metropolitana di Torino monitora con attenzione la situazione: le precipitazioni più intense sono attese dalla serata e nella notte. Sorvegliati speciali in questa fase i versanti e i corsi d'acqua nelle zone alpine
RIVAROLO - Chiude via San Francesco per i lavori alla vecchia scuola
RIVAROLO - Chiude via San Francesco per i lavori alla vecchia scuola
Traffico deviato fino all'otto novembre: il cantiere riguarda, in questa fase, gli interventi sulla linea elettrica dell'Enel
BOLLENGO - Camion di traverso, traffico in tilt sulla provinciale
BOLLENGO - Camion di traverso, traffico in tilt sulla provinciale
Il conducente, rimasto comunque illeso, ha chiamato tempestivamente i soccorsi. Sul posto i carabinieri della compagnia di Ivrea
LEINI - Mette in vendita su Facebook una bici rubata: denunciato
LEINI - Mette in vendita su Facebook una bici rubata: denunciato
I carabinieri di Leini si sono finti clienti per recuperare la due ruote sottratta a una donna in piazza Statuto a Torino
RIVARA - Incendio nel vano ascensore di una palazzina: intervento dei vigili del fuoco
RIVARA - Incendio nel vano ascensore di una palazzina: intervento dei vigili del fuoco
A dare l'allarme sono stati i condomini richiamati dal fumo che in pochi istanti ha invaso le scale dello stabile
PRASCORSANO - Rally protagonista per «Un giorno da Campioni» in aiuto dell'Ugi
PRASCORSANO - Rally protagonista per «Un giorno da Campioni» in aiuto dell
L'Ugi - Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini – è nata nel 1980 a Torino presso l'ospedale Regina Margherita per volere di un gruppo di genitori di bambini affetti da tumore
CANAVESE - Valchiusella e Dora Baltea: il lavoro degli operai forestali
CANAVESE - Valchiusella e Dora Baltea: il lavoro degli operai forestali
Le squadre forestali regionalii sono intervenute per tagliare la vegetazione invadente e pulire diverse canaline di scolo
VOLPIANO - Furioso incendio in una villetta: marito e moglie in prognosi riservata intossicati dal fumo
VOLPIANO - Furioso incendio in una villetta: marito e moglie in prognosi riservata intossicati dal fumo
E' di tre persone intossicate il bilancio dell'incendio divampato in una villetta di via Ronchi. L'allarme è scattato intorno alle 3.30. All'interno c'era una famiglia composta da madre, padre e figlia. Le fiamme domate dai vigili del fuoco
ALPETTE-CUORGNE' - Cade nel bosco mentre va a fare legna, salvato in extremis dal soccorso alpino - FOTO
ALPETTE-CUORGNE
Le ricerche, scattate nel pomeriggio, hanno visto coinvolti i tecnici del soccorso alpino di Locana e il personale 118. L'uomo è stato individuato al fondo di una scarpata, vicino ad un corso d'acqua. E' stato poi elitrasportato in ospedale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore