ALPETTE - L'aiuto di tutti per dare nuova vita all'Alpe Musrai

| «Alpe Musrai quota 1115: resistenza contro l'abbandono». E' il titolo del progetto dell'associazione «La neve dell'Ammiraglio»

+ Miei preferiti
ALPETTE - Laiuto di tutti per dare nuova vita allAlpe Musrai
«Alpe Musrai quota 1115: resistenza contro l'abbandono». E' il titolo del progetto lanciato dall'associazione «La neve dell'Ammiraglio» per recuperare e dare nuova vita a quell'alpeggio, il Musrai appunto, che è una piccola borgata composta da due casette e una minuscola chiesa sopra Alpette. 
 
«Dopo aver compiuto numerose opere di pulizia e ripristino di sentieri, muri a secco, dopo aver riportato agli antichi splendori il pascolo liberato da rovi e sterpaglie, ci aspetta la parte più impegnativa, sopratutto dal punto di vista economico, cioè la sistemazione della baita adibita a stalla ed alloggio per il pastore - spiegano dall'associazione - la baita necessita della sostituzione del pavimento in legno e della travatura sottostante la quale funge anche da soffitto della stalla. Occorre poi sistemare ed eventualmente sostituire le finestre. Tutto ciò avverrà con manodopera esclusiva di volontari, per cui la cifra raccolta servirà esclusivamente ad acquistare il materiale da utilizzare. Con una piccola raccolta di fondi avvenuta tra i soci dell' associazione, stiamo provvedendo all' acquisto di 5 capre da sistemare a lavori ultimati proprio nella stalla che intendiamo recuperare, le capre ci aiuteranno anche nel mantenimento e pulizia dei prati circostanti». 
 
Da qui l'idea di lanciare una raccolta fondi via internet, il «crowdfunding», sul sito eppela.com: servono 2500 euro. La baita necessita della sostituzione del pavimento e delle finestre. Tutto ciò avverrà con manodopera dei volontari. I 2500 euro serviranno per comprare i materiali. «Questo è il primo passo, in un secondo tempo il nostro sogno è quello di porsi come ambizioso obiettivo quello di rendere totalmente agibile l' intera baita la quale necessita di diversi interventi tra i quali il più impegnativo sarà la sistemazione del tetto, anche per rendere utilizzabile la struttura per diversi impieghi, quali ad esempio un piccolo museo delle attrezzature utilizzate dai nostri vecchi».
 
Per partecipare al crowdfunding CLICCA QUI
Video
Dove è successo
Cronaca
LOCANA-NOASCA-CERESOLE REALE - Nasce l'infermiere di comunità per una sanità più umana e vicina ai cittadini
LOCANA-NOASCA-CERESOLE REALE - Nasce l
All'ospedale Vernetti di Locana, l'Asl To4 ha presentato il progetto sperimentale di Infermiere di Comunità dell’area Locana-Noasca-Ceresole Reale. «L'infermiere sarà il volto dell'Asl sul territorio» dice il direttore Ardissone
CASELLE - Apre il nuovo volo diretto di Volotea per Pantelleria
CASELLE - Apre il nuovo volo diretto di Volotea per Pantelleria
Nel mese di giugno, inoltre, la low cost ripristinerà Palma di Maiorca (dal 25 giugno), Skiathos (dal 27 giugno) e Corfù
VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dell'ex provincia
VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dell
Il transito del Gran Piemonte è stata una preziosa opportunità per mettere in evidenza e risolvere una problematica locale
STRAMBINO - L'Agenzia delle Entrate apre uno sportello catastale
STRAMBINO - L
Gli sportelli catastali forniscono un servizio di consultazione, semplice ed accessibile, per i dati sulle proprietà immobiliari
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
Gli allievi delle scuole dei Comuni di Prascorsano, Valperga e Cuorgnè saliranno a Belmonte il prossimo 1° giugno
CUORGNE' - Vanno in giro armati di coltelli: due ragazzi denunciati
CUORGNE
A Valperga, nei pressi del parco giochi comunale, i militari hanno trovato un sedicenne in possesso di due coltelli svizzeri
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
Brutto incidente alle porte di Rivarolo. Una donna del '33 ferita e trasportata in ospedale. Sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea, i vigili del fuoco di Rivarolo e Ivrea e la croce rossa
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
Se la dovrebbe cavare con novanta giorni di prognosi il nigeriano di 25 anni che oggi pomeriggio, in strada Crosa, si è schiantato contro la cancellata di una villa mentre era in sella alla propria bicicletta. E' ricoverato al Cto di Torino
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
Il giovane è caduto in discesa sulla provinciale per Filia. È stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in ospedale
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
Oggi i bambini hanno potuto vivere l'esperienza della pittura «en plein air» ripercorrendo i passi della nota Scuola di Rivara
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore