ALPETTE - Suona la campanella nella scuola più piccola d'Italia

| L'assessore regionale all'Istruzione Gianna Pentenero ha inaugurato l'anno scolastico

+ Miei preferiti
ALPETTE - Suona la campanella nella scuola più piccola dItalia
Questa mattina anche nella scuola elementare più piccola d'Italia è suonata la campanella. Ad accogliere i cinque allievi della Pietro Dominetto di Alpette c'era anche l'assessore regionale all'istruzione Gianna Pentenero ed il dirigente del Provveditorato Antonio Catania che hanno ribadito il loro impegno in difesa delle scuole di montagna.

“Sono realtà importanti – ha spiegato l'esponente della Giunta Chiamparino – che vanno valorizzate per far si che la montagna rimanga viva. Se viene meno la scuola si perde quel senso di comunità, fondamentale nelle realtà montane. Per questo, nonostante la scuola non rientri negli standard statali, e sia quindi una sussidiata è importante che continui ad essere frequentata".

Le lezioni si svolgono in un'unica aula, al piano terra del Municipio. “La sezione – spiega Marina Fantone, preside del plesso di Cuorgnè – è una pluriclasse e due volte a settimana gli allievi scendono a Cuorgnè per le lezioni di inglese e ginnastica e per evitare l'isolamento. Gli studi hanno dimostrato che le pluriclassi hanno un livello di preparazione pari o superiore agli istituti più grandi”. Entusiasta la maestra Isabella Carvelli, che da 6 anni insegna nella scuola del paese. “Le pluriclassi – spiega – sono una sfida perchè richiedono una buona capacità di organizzarsi, visto che è necessario realizzare delle attività a rotazione per evitare di far calare l'attenzione. Con i ragazzi si crea un rapporto diretto, unico”.

Lo scorso anno l'insegnante aveva un'unica allieva, Sofia, oggi in quarta elementare, rimasta sola quando i compagni avevano termianato la quinta. “Non mi è mai pesato – conclude – la sua costanza nel voler continuare a venire a scuola in paese nonostate le difficoltà è stato uno sprone a dare il massimo ed alla fine abbiamo fatto tutto, solo con più calma”.

“Apprezziamo l'impegno dell'assessorato regionale all'Istruzione Gianna Pentenero e della Direzione scolastica regionale – afferma Lido Riba, presidente Uncem Piemonte - nel valorizzare le scuole di montagna. Piccole grandi scuole, che hanno bisogno di una specifica attenzione e organizzazione. Ad Alpette, è stato prezioso e determinante l'impegno del sindaco Silvio Varetto, lo scorso anno nel mantenere, con fondi regionali e comunali, la scuola anche solo con un'allieva. Ora gli studenti sono cresciuti e di conseguenza cresce tutto il paese, l'intera valle. L’assessorato regionale rinnova l'impegno nella direzione di salvaguardare e potenziare gli istituti e i plessi delle Terre Alte. La strada è quella giusta”.

La Pro Loco di Alpette ha voluto offrire ai ragazzi anche un'ottima colazione per iniziare al meglio l'anno scolastico.

Video
Galleria fotografica
ALPETTE - Suona la campanella nella scuola più piccola dItalia - immagine 1
ALPETTE - Suona la campanella nella scuola più piccola dItalia - immagine 2
ALPETTE - Suona la campanella nella scuola più piccola dItalia - immagine 3
ALPETTE - Suona la campanella nella scuola più piccola dItalia - immagine 4
ALPETTE - Suona la campanella nella scuola più piccola dItalia - immagine 5
ALPETTE - Suona la campanella nella scuola più piccola dItalia - immagine 6
ALPETTE - Suona la campanella nella scuola più piccola dItalia - immagine 7
Cronaca
PRATIGLIONE - Spaventoso incidente stradale: precipita nella scarpata per 150 metri, salvo per miracolo - FOTO e VIDEO
PRATIGLIONE - Spaventoso incidente stradale: precipita nella scarpata per 150 metri, salvo per miracolo - FOTO e VIDEO
L'incidente si è verificato intorno alle 16.30, con l'uomo di rientro da una commissione. A dare l'allarme sono stati i famigliari solo all'ora di cena. L'auto è stata individuata intorno alle 22.30. L'uomo tratto in salvo dai pompieri
SALASSA - Adele e Riccardo sono i Principi del Carnevale 2018
SALASSA - Adele e Riccardo sono i Principi del Carnevale 2018
Una tradizione per tutto il Canavese dal momento che quello di Salassa è uno dei carnevali più noti e partecipati della zona
RIVAROLO - Ladri rubano l'incasso della giornata a un'ambulante
RIVAROLO - Ladri rubano l
Due balordi hanno derubato un'ambulante che, intorno alle 14, stava caricando il proprio furgone per tornare a casa
RIVARA - Ladri in chiesa portano via anche le offerte per i poveri: allarme furti in paese
RIVARA - Ladri in chiesa portano via anche le offerte per i poveri: allarme furti in paese
Nelle ultime settimane Rivara è stata a più riprese meta preferita dei ladri. Sono molti i rivaresi che lamentano visite indesiderate. Anche perché in alcuni casi i furti, o i tentati furti, sono avvenuti quando la gente era in casa...
CANAVESE IN TV - Oggi alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
CANAVESE IN TV - Oggi alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
La parabola di re Arduino, una delle figure più popolari e leggendarie apparse sul proscenio della storia tra il decimo e l'undicesimo secolo, a «Passato e Presente», in onda lunedì 22 gennaio alle 13.15 su Rai3 a alle 20.30 su Rai Storia
IVREA - Chiede l'elemosina con il figlio minorenne: rom condannata
IVREA - Chiede l
La condanna a tre mesi è arrivata ma la donna, al momento, risulta irreperibile. Difficilmente, insomma, sconterà la pena...
IVREA - Architetture olivettiane: un corso della Soprintendenza
IVREA - Architetture olivettiane: un corso della Soprintendenza
Il primo modulo si svolgerà il 9 marzo alla Soprintendenza e il 10 marzo al Polo formativo e di ricerca Officine H di Ivrea
AUTOSTRADA A4 - Incidente stradale alla barriera di Rondissone
AUTOSTRADA A4 - Incidente stradale alla barriera di Rondissone
Due feriti in un incidente avvenuto ieri sera al casello dell'autostrada A4 Torino-Milano. Dinamica al vaglio della polizia stradale
CANAVESE - Vento forte in numerosi Comuni: giù alberi e pali
CANAVESE - Vento forte in numerosi Comuni: giù alberi e pali
A Burolo è stato scoperchiato un capannone all'altezza dell'Unieuro lungo la provinciale per Ivrea. Ingenti danni alla struttura
AGLIE' - Il rogo dell'Oloch ha concluso l'edizione 2018 del carnevale alladiese - FOTO e VIDEO
AGLIE
Grande folla per la giornata conclusiva dello storico carnevale di Agliè. Dalle 14.30, dopo l'apertura dei Pifferi di Arnad, la grande sfilata dei carri allegorici ha colorato il centro storico alladiese. Oloch la presidente della Pro loco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore