AMBIENTE - L'aria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI

| I dati del 2016 resi noti dall'Arpa Piemonte continuano a mostrare la difficoltà, in Torino e provincia, a rispettare i valori limite e valori obiettivo per PM10, PM2,5, biossido di azoto, ozono e benzo(a)pirene

+ Miei preferiti
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI
Come ogni anno Arpa Piemonte e Città metropolitana di Torino realizzano un’anteprima del rapporto annuale sulla qualità dell'aria. I dati sono quelli acquisiti nel 2016 dalle 21 stazioni fisse gestite dal Dipartimento Arpa del Piemonte Nord-Ovest, corredati di un commento sintetico. I dati presentati sono sottoposti a due dei tre livelli di validazione previsti dall’Agenzia e quindi sono da intendersi come non definitivi. Le stazioni che riguardano il Canavese sono quelle di Ceresole Reale, Ivrea, Leini e Borgaro Torinese (nelle foto sotto i dati rilevati).
 
I dati del 2016 continuano a mostrare la difficoltà del nostro territorio a rispettare i valori limite e valori obiettivo per PM10, PM2,5, biossido di azoto, ozono e benzo(a)pirene. Le polveri PM10 e PM2,5, pur superando diffusamente il valore limite giornaliero, mostrano una discreta riduzione delle concentrazioni, sicuramente sostenuta dalle condizioni meteorologiche dei primi mesi del 2016, che sono stati particolarmente favorevoli alla dispersione degli inquinanti.
 
Anche le concentrazioni di biossido d’azoto diminuiscono, ma in modo meno evidente, presentando ancora superamenti del limite annuale  in particolare nell’area urbana torinese. L’ozono, inquinante caratteristico dei mesi estivi, si conferma in assoluto il più critico in termini di diffusione territoriale e di trend storico  Il valore obiettivo, infatti, non è rispettato su tutto il territorio e le concentrazioni si mantengono costanti nel lungo periodo.
 
Si osserva, in controtendenza rispetto agli altri inquinanti, un incremento lieve e sistematico della concentrazione di Benzo(a)pirene. Tale aumento, contestualizzato in una situazione di riduzione del PM10 che ne è il vettore e sul quale viene quantificato, indica il diffondersi sul territorio della presenza di fonti specifiche ed in particolare della combustione di biomassa legnosa per riscaldamento civile. Il monossido di carbonio, il biossido di zolfo, il benzene e i metalli (Pb, As, Cd, Ni) rispettano ampiamente i valori limite e obiettivo su tutto il territorio metropolitano.
 
Il 2017 si è aperto in modo abbastanza critico, gennaio è stato un mese sostanzialmente privo di precipitazioni e le giornate di superamento del valore limite giornaliero sono state circa l’80%. Le condizioni meteorologiche sono determinanti per i livelli di concentrazione e, per questo motivo, solo l’analisi di serie storiche consolidate e di lungo periodo, come quelle presentate in questo report, consentono valutazioni accurate dei fenomeni di inquinamento atmosferico.
 
Le centraline ARPA
Borgaro - via Italia
Ceresole Reale - centrale idroelettrica
Ivrea - viale della Liberazione 1
Leinì - via vittime di Bologna 12
 
Sul sito www.arpa.piemonte.gov.it tutti i dati rilevati dalle centraline.
Galleria fotografica
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI - immagine 1
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI - immagine 2
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI - immagine 3
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI - immagine 4
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI - immagine 5
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI - immagine 6
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI - immagine 7
Cronaca
MAPPANO - Vendono kebab rubando la corrente dalla rete pubblica: arrestati dai carabinieri
MAPPANO - Vendono kebab rubando la corrente dalla rete pubblica: arrestati dai carabinieri
Sono stati controllati dai militari dell'Arma in via Galileo Galilei a bordo di un furgone in sosta adibito per la vendita di kebab, alimentato con un allacciamento abusivo alla rete elettrica pubblica. Entrambi ora sono ai domiciliari
CANAVESE - «Ufo» e caccia: l'aeronautica, per ora, non risponde
CANAVESE - «Ufo» e caccia: l
La procura di Ivrea ha chiesto lumi ai militari per capire se, quella sera, c'era un'esercitazione sui cieli del Canavese
LEINI - Le scatolette di tonno Rio Mare rubate, donate alla Caritas
LEINI - Le scatolette di tonno Rio Mare rubate, donate alla Caritas
I carabinieri hanno consegnato il tonno (insieme ad altri generi alimentari) alla Caritas di zona che assiste decine di famiglie
VILLANOVA - Scavi abusivi vicino al torrente: sei denunciati
VILLANOVA - Scavi abusivi vicino al torrente: sei denunciati
Lavori della Città metropolitana di Torino: la guardia di finanza di Lanzo ha denunciato sei persone alla procura di Ivrea
RIVAROLO - Incidente stradale con fuga: 91enne condannato
RIVAROLO - Incidente stradale con fuga: 91enne condannato
Urta un pedone con lo specchietto della propria autovettura, non si ferma e viene condannato per omissione di soccorso
CERESOLE REALE - Finalmente via la neve: venerdì riapre la strada per il Colle del Nivolet - FOTO
CERESOLE REALE - Finalmente via la neve: venerdì riapre la strada per il Colle del Nivolet - FOTO
I cantonieri del Servizio Viabilità 3 della Città Metropolitana di Torino hanno completato le operazioni per lo sgombero della neve e la pulizia della carreggiata nel tratto di alta quota della Strada Provinciale 50 del Colle del Nivolet
BELMONTE - «Maiali» al santuario: spazzatura lasciata sul sagrato
BELMONTE - «Maiali» al santuario: spazzatura lasciata sul sagrato
Sagrato «deturpato» dalla presenza di spazzatura. Cartoni della pizza e bottiglie abbandonati sulle scale del santuario
SALASSA - Escono dal rave party e si schiantano contro l'auto di un poliziotto - FOTO e VIDEO
SALASSA - Escono dal rave party e si schiantano contro l
Accertamenti in corso, da parte dei carabinieri, sullo stato psicofisico dei ragazzi a bordo del furgone che ieri pomeriggio, sulla pedemontana, è andato a schiantarsi contro due vetture dopo aver danneggiato un autobus pieno di bambini
LESSOLO - Incidente stradale sulla A5, ferito un uomo di Caselle
LESSOLO - Incidente stradale sulla A5, ferito un uomo di Caselle
Estratto dalle lamiere dell'auto dai vigili del fuoco di Ivrea è stato poi trasportato in ambulanza all'ospedale di Ivrea
VOLPIANO - Comital addio: in tribunale a Ivrea arriva il fallimento
VOLPIANO - Comital addio: in tribunale a Ivrea arriva il fallimento
«La notizia di oggi apre scenari imprevisti e preoccupanti, ed è necessario avviare subito un confronto» dice la Pentenero
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore