AMBIENTE - L'aria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI

| I dati del 2016 resi noti dall'Arpa Piemonte continuano a mostrare la difficoltà, in Torino e provincia, a rispettare i valori limite e valori obiettivo per PM10, PM2,5, biossido di azoto, ozono e benzo(a)pirene

+ Miei preferiti
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI
Come ogni anno Arpa Piemonte e Città metropolitana di Torino realizzano un’anteprima del rapporto annuale sulla qualità dell'aria. I dati sono quelli acquisiti nel 2016 dalle 21 stazioni fisse gestite dal Dipartimento Arpa del Piemonte Nord-Ovest, corredati di un commento sintetico. I dati presentati sono sottoposti a due dei tre livelli di validazione previsti dall’Agenzia e quindi sono da intendersi come non definitivi. Le stazioni che riguardano il Canavese sono quelle di Ceresole Reale, Ivrea, Leini e Borgaro Torinese (nelle foto sotto i dati rilevati).
 
I dati del 2016 continuano a mostrare la difficoltà del nostro territorio a rispettare i valori limite e valori obiettivo per PM10, PM2,5, biossido di azoto, ozono e benzo(a)pirene. Le polveri PM10 e PM2,5, pur superando diffusamente il valore limite giornaliero, mostrano una discreta riduzione delle concentrazioni, sicuramente sostenuta dalle condizioni meteorologiche dei primi mesi del 2016, che sono stati particolarmente favorevoli alla dispersione degli inquinanti.
 
Anche le concentrazioni di biossido d’azoto diminuiscono, ma in modo meno evidente, presentando ancora superamenti del limite annuale  in particolare nell’area urbana torinese. L’ozono, inquinante caratteristico dei mesi estivi, si conferma in assoluto il più critico in termini di diffusione territoriale e di trend storico  Il valore obiettivo, infatti, non è rispettato su tutto il territorio e le concentrazioni si mantengono costanti nel lungo periodo.
 
Si osserva, in controtendenza rispetto agli altri inquinanti, un incremento lieve e sistematico della concentrazione di Benzo(a)pirene. Tale aumento, contestualizzato in una situazione di riduzione del PM10 che ne è il vettore e sul quale viene quantificato, indica il diffondersi sul territorio della presenza di fonti specifiche ed in particolare della combustione di biomassa legnosa per riscaldamento civile. Il monossido di carbonio, il biossido di zolfo, il benzene e i metalli (Pb, As, Cd, Ni) rispettano ampiamente i valori limite e obiettivo su tutto il territorio metropolitano.
 
Il 2017 si è aperto in modo abbastanza critico, gennaio è stato un mese sostanzialmente privo di precipitazioni e le giornate di superamento del valore limite giornaliero sono state circa l’80%. Le condizioni meteorologiche sono determinanti per i livelli di concentrazione e, per questo motivo, solo l’analisi di serie storiche consolidate e di lungo periodo, come quelle presentate in questo report, consentono valutazioni accurate dei fenomeni di inquinamento atmosferico.
 
Le centraline ARPA
Borgaro - via Italia
Ceresole Reale - centrale idroelettrica
Ivrea - viale della Liberazione 1
Leinì - via vittime di Bologna 12
 
Sul sito www.arpa.piemonte.gov.it tutti i dati rilevati dalle centraline.
Galleria fotografica
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI - immagine 1
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI - immagine 2
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI - immagine 3
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI - immagine 4
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI - immagine 5
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI - immagine 6
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI - immagine 7
Cronaca
CASTELLAMONTE - Gioca 5 euro e ne vince 2 milioni con un gratta e vinci: caccia al canavesano fortunato
CASTELLAMONTE - Gioca 5 euro e ne vince 2 milioni con un gratta e vinci: caccia al canavesano fortunato
La Dea bendata torna a baciare il Canavese, precisamente a Castellamonte. Ad un anno esatto dalla vincita di un milione di euro a San Colombano Belmonte, alla tabaccheria di Federica Camerini in piazza Matteotti 7 segnato un nuovo record
CASTELLAMONTE - Taglio del nastro per la mostra «Centoquarantacolori»
CASTELLAMONTE - Taglio del nastro per la mostra «Centoquarantacolori»
Il prossimo 23 marzo a Castellamonte avrà luogo l'inaugurazione della mostra bi-personale di Bianca Sandri e Dario Faccaro
IVREA - Comdata si aggiudica la commessa «Inps-Equitalia»
IVREA - Comdata si aggiudica la commessa «Inps-Equitalia»
Il gruppo gestirà il contact center dell'istituto per i prossimi due anni, con opzione di prolungamento per un altro anno
CUORGNE' - Tutto pronto per la terza edizione di «TeleKomando»
CUORGNE
L'evento è promosso anche quest'anno dall'Associazione Baracca e Burattini - Arte e Affini. Si registra al Linc di Cuorgnè
VALPERGA - All'Ambra la rassegna cinematografica «A piccoli passi»
VALPERGA - All
La rassegna ha il patrocinio del Comune di Valperga, il prezzo d’ingresso è di sei euro per il biglietto intero e cinque per quello ridotto
RIVAROLO-FAVRIA - Abbatte la sbarra del passaggio a livello e se ne va... Danni alla ferrovia - FOTO
RIVAROLO-FAVRIA - Abbatte la sbarra del passaggio a livello e se ne va... Danni alla ferrovia - FOTO
Incidente con mezzo "pirata" questa mattina al passaggio a livello della Sfm1 tra Rivarolo Canavese e Favria. Probabilmente un camion, in transito verso Rivarolo, ha agganciato la sbarra del passaggio a livello che si stava abbassando
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Cisterna piena di azoto liquido si ribalta subito dopo lo svincolo di Volpiano - FOTO
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Cisterna piena di azoto liquido si ribalta subito dopo lo svincolo di Volpiano - FOTO
Per fortuna il mezzo pesante si è fermato pochi metri prima di un viadotto, evitando la collisione. L'autista, ferito, è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato all'ospedale di Chivasso. Dinamica al vaglio della polizia stradale
CANAVESE - Sesso e droga con l'amico 14enne della figlia: oggi la donna sarà interrogata a Ivrea
CANAVESE - Sesso e droga con l
Comparirà questa mattina ad Ivrea davanti al gip Stefania Cugge l'infermiera di 42 anni che è stata arrestata dai carabinieri, ritenuta responsabile di aver commesso degli atti sessuali con un minorenne, compagno di scuola della figlia
IVREA - Ha mosso i suoi primi passi il futuro «Museo Diocesano»
IVREA - Ha mosso i suoi primi passi il futuro «Museo Diocesano»
Sabato scorso il vescovo ha presentato il lavoro di restauro che si è svolto in alcune delle sale dell'ex Seminario Maggiore
ECONOMIA - E' nata l'Agenzia per lo Sviluppo del Canavese
ECONOMIA - E
Tra gli asset strategici per connettere il Canavese ad un nuovo e importante sviluppo economico, vi sono le Infrastrutture
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore