AMBIENTE - L'aria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI

| I dati del 2016 resi noti dall'Arpa Piemonte continuano a mostrare la difficoltà, in Torino e provincia, a rispettare i valori limite e valori obiettivo per PM10, PM2,5, biossido di azoto, ozono e benzo(a)pirene

+ Miei preferiti
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI
Come ogni anno Arpa Piemonte e Città metropolitana di Torino realizzano un’anteprima del rapporto annuale sulla qualità dell'aria. I dati sono quelli acquisiti nel 2016 dalle 21 stazioni fisse gestite dal Dipartimento Arpa del Piemonte Nord-Ovest, corredati di un commento sintetico. I dati presentati sono sottoposti a due dei tre livelli di validazione previsti dall’Agenzia e quindi sono da intendersi come non definitivi. Le stazioni che riguardano il Canavese sono quelle di Ceresole Reale, Ivrea, Leini e Borgaro Torinese (nelle foto sotto i dati rilevati).
 
I dati del 2016 continuano a mostrare la difficoltà del nostro territorio a rispettare i valori limite e valori obiettivo per PM10, PM2,5, biossido di azoto, ozono e benzo(a)pirene. Le polveri PM10 e PM2,5, pur superando diffusamente il valore limite giornaliero, mostrano una discreta riduzione delle concentrazioni, sicuramente sostenuta dalle condizioni meteorologiche dei primi mesi del 2016, che sono stati particolarmente favorevoli alla dispersione degli inquinanti.
 
Anche le concentrazioni di biossido d’azoto diminuiscono, ma in modo meno evidente, presentando ancora superamenti del limite annuale  in particolare nell’area urbana torinese. L’ozono, inquinante caratteristico dei mesi estivi, si conferma in assoluto il più critico in termini di diffusione territoriale e di trend storico  Il valore obiettivo, infatti, non è rispettato su tutto il territorio e le concentrazioni si mantengono costanti nel lungo periodo.
 
Si osserva, in controtendenza rispetto agli altri inquinanti, un incremento lieve e sistematico della concentrazione di Benzo(a)pirene. Tale aumento, contestualizzato in una situazione di riduzione del PM10 che ne è il vettore e sul quale viene quantificato, indica il diffondersi sul territorio della presenza di fonti specifiche ed in particolare della combustione di biomassa legnosa per riscaldamento civile. Il monossido di carbonio, il biossido di zolfo, il benzene e i metalli (Pb, As, Cd, Ni) rispettano ampiamente i valori limite e obiettivo su tutto il territorio metropolitano.
 
Il 2017 si è aperto in modo abbastanza critico, gennaio è stato un mese sostanzialmente privo di precipitazioni e le giornate di superamento del valore limite giornaliero sono state circa l’80%. Le condizioni meteorologiche sono determinanti per i livelli di concentrazione e, per questo motivo, solo l’analisi di serie storiche consolidate e di lungo periodo, come quelle presentate in questo report, consentono valutazioni accurate dei fenomeni di inquinamento atmosferico.
 
Le centraline ARPA
Borgaro - via Italia
Ceresole Reale - centrale idroelettrica
Ivrea - viale della Liberazione 1
Leinì - via vittime di Bologna 12
 
Sul sito www.arpa.piemonte.gov.it tutti i dati rilevati dalle centraline.
Galleria fotografica
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI - immagine 1
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI - immagine 2
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI - immagine 3
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI - immagine 4
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI - immagine 5
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI - immagine 6
AMBIENTE - Laria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI - immagine 7
Cronaca
NEONATO MORTO - I giudici hanno deciso: la madre resta in carcere
NEONATO MORTO - I giudici hanno deciso: la madre resta in carcere
Il tribunale del Riesame di Torino ha sposato la tesi della procura di Ivrea che si era opposta a un suo possibile rilascio
CASELLE - 136 piante di marijuana nel giardino di casa - FOTO
CASELLE - 136 piante di marijuana nel giardino di casa - FOTO
Un impiegato di 26 anni, incensurato, residente a Caselle Torinese, è stato arrestato questa mattina dai carabinieri
CASTELLAMONTE - Ruba al Bennet, corre per oltre un chilometro ma non semina i carabinieri: denunciato
CASTELLAMONTE - Ruba al Bennet, corre per oltre un chilometro ma non semina i carabinieri: denunciato
Un disoccupato 43enne di Feletto è stato denunciato a piede libero alla Procura di Ivrea per furto aggravato e porto di armi. Inseguito dalla vigilanza dopo un furto è stato bloccato dietro ai campi sportivi dai militari dell'Arma
CIRIE' - Sesso per non diffondere le foto intime: uomo denunciato
CIRIE
I carabinieri hanno denunciato a piede libero per estorsione D.C., un uomo di Ciriè di 42 anni
BORGARO - Telecamere sul semaforo: chi lo brucia viene multato
BORGARO - Telecamere sul semaforo: chi lo brucia viene multato
Attenzione a "bruciare" il semaforo rosso di via Santa Cristina al Villaretto di Borgaro: il Comune ha attivato il «T-red»
CERESOLE REALE - I calciatori brutti ospiti del 460 festival
CERESOLE REALE - I calciatori brutti ospiti del 460 festival
Venerdì 25 alle 19.16 i «Calciatori brutti» ospiti dell'ultimo aperitivo del ciclo Aperidoc del Quattrosessanta Festival
IVREA-CHIVASSO-CIRIE' - Aggressioni negli ospedali dell'Asl To4: parte l'esposto in procura
IVREA-CHIVASSO-CIRIE
Il Nursind, il sindacato degli infermieri, ha presentato un esposto in procura per denunciare le continue aggressioni al personale dell'Asl To4 in servizio negli ospedali di Ivrea, Chivasso e Ciriè dopo l'ultimo caso di una settimana fa
IVREA - In città il festival «Eticamente»: vegan e non solo
IVREA - In città il festival «Eticamente»: vegan e non solo
Sarà possibile visitare gli stand olistici e di prodotti cruelty-free. Non mancherà l’attenzione per gli animali di casa
CANISCHIO - Si sente male alla festa: donna di Pont in ospedale
CANISCHIO - Si sente male alla festa: donna di Pont in ospedale
La donna è stata recuperata con l'elicottero a Cima Mares nel corso della tradizionale festa di San Bernardo di Mares
RIVAROLO - Ancora maiali in azione: il conto se lo paga il Comune
RIVAROLO - Ancora maiali in azione: il conto se lo paga il Comune
La cattiva abitudine di abbandonare rifiuti, purtroppo, continua a pesare sulle casse del Comune e nelle tasche dei cittadini
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore