AMBIENTE - Le scuole d'Ivrea e Montalto Dora premiate per «A scuola camminando»

| Si è concluso il progetto di mobilità sostenibile ideato dalla Provincia

+ Miei preferiti
AMBIENTE - Le scuole dIvrea e Montalto Dora premiate per «A scuola camminando»
Ci sono anche le scuole primarie di Ivrea e Montalto Dora, in Canavese, tra le vincitrici dell’edizione 2013-2014 di “A scuola camminando”, il progetto di mobilità sostenibile ideato dalla Provincia per diffondere e incentivare, con la collaborazione delle Amministrazioni locali, i percorsi casa-scuola dei bambini, a piedi o in bicicletta, riducendo l’uso dell’automobile. 
 
È stato aggiudicato alla Scuola primaria Calvino di Beinasco Borgaretto e alla Scuola primaria di Cumiana Capoluogo il premio “A piedi anche tu?”, dedicato agli istituti che partecipano per la prima volta al concorso. Inoltre, alle Scuole d’infanzia Munari di Rivalta Tetti Francesi e Bambi di Chivasso è andato il trofeo “A scuola camminando con l’infanzia” (riservato, per l’appunto ai più piccoli), mentre il premio “Locandina”, destinato agli autori della immagine pubblicitaria prescelta dalla giuria per simboleggiare la prossima edizione del concorso è andato alla Scuola d’infanzia Parrocchiale di San Carlo Canavese. 
 
Infine, è risultata vincitrice del premio “Raccogli-Albero. Di quale famiglia sei?” la Scuola primaria Fiorana di Ivrea, con l’opera denominata “Ruotino – L’albero del Bicibus”: in questo caso si trattava di realizzare un “Albero dei percorsi sicuri casa-scuola” i cui frutti fossero le parole-chiave con cui i bambini e i ragazzi hanno sintetizzato il significato del loro andare a scuola a piedi. A tutti i premiati sono stati distribuiti gadget e materiali dello Europe Direct della Provincia di Torino.
 
Sono 32 le scuole che hanno partecipato al concorso, di cui 8 per la prima volta. Circa 1900 i bambini che in media hanno preso parte ad ognuna delle giornate del “pedibus”, il che ha permesso un risparmio di emissioni di CO2 reale (considerando che un’auto in media emette 140g/km) di 3,9 tonnellate. 
 
I premi scuola per scuola
 
Scuole vincitrici della sezione “KILOMETRINSIEME”
1° premio di 1500 euro alla Scuola d’infanzia Lecchio di Moncalieri;
2° premio di 1250 euro alla Scuola primaria Rodari di Sant’Ambrogio di Torino; 
3° Premio di 1000 euro alla Scuola d’infanzia Don Campagna di Avigliana.
 
Scuole vincitrici della sezione “PIEDILINEA”
1° premio di 1500 euro alla Scuola primaria di Vaie;
2° premio di 1250 euro alla Scuola primaria di Villastellone;
3° premio di 1000 euro alla Scuola primaria di Montalto Dora.
 
Scuole vincitrici della sezione “PATTI PER CAMMINARE”
1° premio di 1500 euro alla Scuola primaria Frassati di Caprie;
2° premio di 1250 euro alla Scuola primaria Guglielmo di Luserna San Giovanni;
3° premio di 1000 euro alla Scuola primaria Frank di Avigliana.
 
Scuole vincitrici della sezione “ProMUOVIAMO autonomia”
1° premio di 750 euro alla Scuola secondaria di primo grado Brignone di Pinerolo;
2° premio di 500 euro alla Scuola secondaria di primo grado Brignone di Pinerolo (Succursale di Abbadia);
3° premio di 250 euro alla Scuola secondaria di primo grado Garelli di Rivalta Tetti Francesi.
 
Premio “A SCUOLA CAMMINANDO CON L’INFANZIA” di 250 euro alle Scuole d’infanzia Munari di Rivalta Tetti Francesi e Bambi di Chivasso.
 
Premio “A PIEDI ANCHE TU?” di 250 euro alla Scuola primaria Calvino di Beinasco Borgaretto e alla Scuola primaria di Cumiana Capoluogo.
 
Premio “LOCANDINA” di 250 euro alla Scuola d’infanzia Parrocchiale di San Carlo Canavese.
 
Premio “RACCOGLI-ALBERO. DI QUALE FAMIGLIA SEI?” di 250 euro alla Scuola primaria Fiorana di Ivrea.
 
Menzioni speciali alla Scuola d’infanzia di Vaie, alla Scuola primaria Gramsci di Robassomero e alla Scuola primaria di Vaie.
 
Cronaca
RIVAROLO - Carabinieri nelle scuole per la «lezione di legalità»
RIVAROLO - Carabinieri nelle scuole per la «lezione di legalità»
I militari della compagnia di Ivrea hanno incontrato più di 100 studenti dell'Istituto di Istruzione Scientifica e Tecnica Aldo Moro
BUSANO - Ai domiciliari per omicidio, guida con una patente falsa: denunciato, torna in carcere
BUSANO - Ai domiciliari per omicidio, guida con una patente falsa: denunciato, torna in carcere
In qualche maniera, il 59enne era riuscito a farsi rinnovare la patente di guida con un nome diverso (visto che la sua, quella vera, era stata revocata). In questo modo ai controlli delle forze dell'ordine risultava sempre incensurato
SANITA' - Franco Valtorta nuovo direttore del Servizio di Igiene Sanità
SANITA
Il dottor Valtorta ha iniziato la carriera professionale nel 1986 al Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell'allora Ussl 26 di Venaria
CASTELLAMONTE - I Parkinsoniani chiedono aiuto al territorio
CASTELLAMONTE - I Parkinsoniani chiedono aiuto al territorio
Nei locali dell'ex ospedale di Castellamonte l'associazione sta definendo i dettagli del nuovo progetto «Torniamo a sorridere»
MAZZE' - Incendio doloso devasta una casetta: salvo un asinello
MAZZE
I vigili del fuoco di Ivrea e Chivasso hanno lavorato più di un paio d'ore per domare il rogo che ha devastato la struttura
CANAVESE - Prenotare gli esami e ritirare i referti direttamente in farmacia: oggi si può
CANAVESE - Prenotare gli esami e ritirare i referti direttamente in farmacia: oggi si può
E' stato definito un accordo sperimentale tra l'Asl To4 e Federfarma Torino per i servizi di prenotazione delle prestazioni specialistiche ambulatoriali e di ritiro dei referti di laboratorio analisi
BORGARO - Ricercato per i furti si presenta da solo in carcere...
BORGARO - Ricercato per i furti si presenta da solo in carcere...
Individuato dai carabinieri l'autore dei colpi commessi in un negozio di ferramenta e in un'agenzia di viaggi a febbraio e marzo
IVREA - Morti d'amianto in Olivetti: «Sentenza inaccettabile»
IVREA - Morti d
«Forse ai giudici è mancato il coraggio di confermare una sentenza di primo grado importante» dice Federico Bellono della Fiom-Cgil
OGLIANICO - Rapina in tabaccheria: il titolare affronta i malviventi e li fa scappare
OGLIANICO - Rapina in tabaccheria: il titolare affronta i malviventi e li fa scappare
Due malviventi hanno tentato l'assalto alla tabaccheria-edicola in centro: hanno rinunciato dopo la reazione del titolare e sono stati costretti a scappare a mani vuote. Indagini dei carabinieri di Rivarolo Canavese in corso
AMIANTO ALLA OLIVETTI - Tutti assolti in appello: nessun colpevole per gli operai morti
AMIANTO ALLA OLIVETTI - Tutti assolti in appello: nessun colpevole per gli operai morti
Le motivazioni della sentenza saranno depositate tra 90 giorni. I giudici hanno condannato le parti civili, compreso il Comune di Ivrea, al pagamento delle spese processuali. La procura pronta a ricorrere in Cassazione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore