AMBIENTE - Le scuole d'Ivrea e Montalto Dora premiate per «A scuola camminando»

| Si è concluso il progetto di mobilità sostenibile ideato dalla Provincia

+ Miei preferiti
AMBIENTE - Le scuole dIvrea e Montalto Dora premiate per «A scuola camminando»
Ci sono anche le scuole primarie di Ivrea e Montalto Dora, in Canavese, tra le vincitrici dell’edizione 2013-2014 di “A scuola camminando”, il progetto di mobilità sostenibile ideato dalla Provincia per diffondere e incentivare, con la collaborazione delle Amministrazioni locali, i percorsi casa-scuola dei bambini, a piedi o in bicicletta, riducendo l’uso dell’automobile. 
 
È stato aggiudicato alla Scuola primaria Calvino di Beinasco Borgaretto e alla Scuola primaria di Cumiana Capoluogo il premio “A piedi anche tu?”, dedicato agli istituti che partecipano per la prima volta al concorso. Inoltre, alle Scuole d’infanzia Munari di Rivalta Tetti Francesi e Bambi di Chivasso è andato il trofeo “A scuola camminando con l’infanzia” (riservato, per l’appunto ai più piccoli), mentre il premio “Locandina”, destinato agli autori della immagine pubblicitaria prescelta dalla giuria per simboleggiare la prossima edizione del concorso è andato alla Scuola d’infanzia Parrocchiale di San Carlo Canavese. 
 
Infine, è risultata vincitrice del premio “Raccogli-Albero. Di quale famiglia sei?” la Scuola primaria Fiorana di Ivrea, con l’opera denominata “Ruotino – L’albero del Bicibus”: in questo caso si trattava di realizzare un “Albero dei percorsi sicuri casa-scuola” i cui frutti fossero le parole-chiave con cui i bambini e i ragazzi hanno sintetizzato il significato del loro andare a scuola a piedi. A tutti i premiati sono stati distribuiti gadget e materiali dello Europe Direct della Provincia di Torino.
 
Sono 32 le scuole che hanno partecipato al concorso, di cui 8 per la prima volta. Circa 1900 i bambini che in media hanno preso parte ad ognuna delle giornate del “pedibus”, il che ha permesso un risparmio di emissioni di CO2 reale (considerando che un’auto in media emette 140g/km) di 3,9 tonnellate. 
 
I premi scuola per scuola
 
Scuole vincitrici della sezione “KILOMETRINSIEME”
1° premio di 1500 euro alla Scuola d’infanzia Lecchio di Moncalieri;
2° premio di 1250 euro alla Scuola primaria Rodari di Sant’Ambrogio di Torino; 
3° Premio di 1000 euro alla Scuola d’infanzia Don Campagna di Avigliana.
 
Scuole vincitrici della sezione “PIEDILINEA”
1° premio di 1500 euro alla Scuola primaria di Vaie;
2° premio di 1250 euro alla Scuola primaria di Villastellone;
3° premio di 1000 euro alla Scuola primaria di Montalto Dora.
 
Scuole vincitrici della sezione “PATTI PER CAMMINARE”
1° premio di 1500 euro alla Scuola primaria Frassati di Caprie;
2° premio di 1250 euro alla Scuola primaria Guglielmo di Luserna San Giovanni;
3° premio di 1000 euro alla Scuola primaria Frank di Avigliana.
 
Scuole vincitrici della sezione “ProMUOVIAMO autonomia”
1° premio di 750 euro alla Scuola secondaria di primo grado Brignone di Pinerolo;
2° premio di 500 euro alla Scuola secondaria di primo grado Brignone di Pinerolo (Succursale di Abbadia);
3° premio di 250 euro alla Scuola secondaria di primo grado Garelli di Rivalta Tetti Francesi.
 
Premio “A SCUOLA CAMMINANDO CON L’INFANZIA” di 250 euro alle Scuole d’infanzia Munari di Rivalta Tetti Francesi e Bambi di Chivasso.
 
Premio “A PIEDI ANCHE TU?” di 250 euro alla Scuola primaria Calvino di Beinasco Borgaretto e alla Scuola primaria di Cumiana Capoluogo.
 
Premio “LOCANDINA” di 250 euro alla Scuola d’infanzia Parrocchiale di San Carlo Canavese.
 
Premio “RACCOGLI-ALBERO. DI QUALE FAMIGLIA SEI?” di 250 euro alla Scuola primaria Fiorana di Ivrea.
 
Menzioni speciali alla Scuola d’infanzia di Vaie, alla Scuola primaria Gramsci di Robassomero e alla Scuola primaria di Vaie.
 
Cronaca
LOMBARDORE - Undici piante di marijuana coltivate in un terreno agricolo: due giovani fratelli arrestati
LOMBARDORE - Undici piante di marijuana coltivate in un terreno agricolo: due giovani fratelli arrestati
Nell'ambito della stessa operazione, i militari dell'Arma hanno denunciato due studenti, di 22 e di 30 anni, sempre residenti a Lombardore, dal momento che è emerso che gli stessi avevano curato la piantagione insieme ai due fratelli
SAN GIUSTO - Vanno a fuoco i bancali nel cortile di un'azienda
SAN GIUSTO - Vanno a fuoco i bancali nel cortile di un
L'incendio divampato l'altra notte. Accertamenti dei carabinieri in corso. E' il secondo caso in meno di una settimana
MAPPANO - Al Ministero nuove offerte per comprare il Mercatone Uno
MAPPANO - Al Ministero nuove offerte per comprare il Mercatone Uno
I Commissari hanno comunicato l'avvio della procedura di cessione dei complessi aziendali con i soggetti interessati
RONCO - La festa del paese celebra l'identità francoprovenzale
RONCO - La festa del paese celebra l
L'amministrazione comunale invita tutta la popolazione a partecipare in costume
NOASCA-CERESOLE - Due interventi del soccorso alpino in pochi minuti
NOASCA-CERESOLE - Due interventi del soccorso alpino in pochi minuti
Fine giornata movimentata, quella di lunedi, per i volontari della stazione di Ceresole Reale. Due donne tratte in salvo
RIVAROLO - Prende fuoco l'insegna della Reale Mutua - FOTO
RIVAROLO - Prende fuoco l
Intervento dei vigili del fuoco subito dopo mezzanotte in corso Torino
SAN GIUSTO-FOGLIZZO - Incidente mortale: non ce l'ha fatta uno degli automobilisti coinvolti - FOTO
SAN GIUSTO-FOGLIZZO - Incidente mortale: non ce l
Il pensionato settantenne rimasto coinvolto, ieri pomeriggio, in un grave incidente sulla provinciale tra Foglizzo e San Giusto Canavese, è morto oggi, poco dopo le 12, al Cto. Dimesso, invece, il ragazzo alla guida dell'altro veicolo
FORNO - La Filarmonica suona con la Fanfara della Taurinense - VIDEO
FORNO - La Filarmonica suona con la Fanfara della Taurinense - VIDEO
A Ceresole Reale per la festa del Piemonte e i 60 anni del Soccorso Alpino, la Filarmonica ha suonato con la Taurinense
CANAVESE - A Favria la base della banda dei bancomat: due nomadi sinti arrestati - FOTO e VIDEO
CANAVESE - A Favria la base della banda dei bancomat: due nomadi sinti arrestati - FOTO e VIDEO
Due gli arrestati: erano soliti assaltare di notte sportelli bancomat con il volto coperto con le maschere di Donald Trump. Sono i fratelli sinti Vittorio Laforè, 26 anni, e Ivan Laforè, 30 anni, entrambi residenti ad Alpignano
MAZZE' - Bruciano quintali di fieno nell'azienda agricola: salvi 200 tori
MAZZE
I vigili del fuoco, che sono entrati in azione alle tre con numerose squadre, sono riusciti a limitare l'estensione dell'incendio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore