Anche la Mole Antonelliana festeggia i 200 anni dei carabinieri - FOTO

| A Torino il Bicentenario di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri

+ Miei preferiti
Anche la Mole Antonelliana festeggia i 200 anni dei carabinieri - FOTO
Il 13 luglio a Torino hanno avuto luogo, alla presenza del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Leonardo Gallitelli, del Presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino, del Sindaco di Torino Piero Fassino e di una rappresentanza del Cocer, le manifestazioni celebrative del “Bicentenario di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri”.
Era il 1814 quando a Torino nasceva il Corpo dei Carabinieri. Appena 800 uomini "per buona condotta e saviezza distinti", distribuiti in 113 Stazioni, iniziarono a scrivere una storia esaltante che avrebbe accompagnato la vita della Nazione e dei suoi 8.093 Comuni.
 
Da allora i Carabinieri vivono in modo esclusivo lo straordinario legame con il territorio, oggi affidato a 4590 Stazioni e 65 Tenenze. Con le Regie Patenti del 13 luglio 1814 il Re di Sardegna Vittorio Emanuele I di Savoia istituì i Carabinieri Reali, un corpo armato con compiti sia civili (ordine pubblico e polizia giudiziaria) che militari (difesa della Patria e polizia militare).
La giornata si è aperta a Torino alle 10.30 con la sfilata del Reggimento Carabinieri a Cavallo per le vie della città fino a in Piazza Castello, e si è conclusa alle ore 18.30 con il concerto della Banda dell’Arma in piazza San Carlo.
 
Torino è da sempre legata all’Arma. Un legame storico profondo, segnato dalle nascite nel 1814 in piazza Carlo Emanuele II del nucleo originario dell’antico Corpo dei Carabinieri Reali e, nel gennaio 1861, della “XIV Legione degli Allievi”, struttura primigenia di quella che tutti conosciamo come la realtà addestrativa dell’Arma nella Caserma di via Cernaia. 
 
Anche la Mole Antonelliana, per l'occasione, ha voluto dare il suo contributo (foto comando provinciale carabinieri Torino).
 
Oggi le celebrazioni hanno visto la cerimonia al monumento al Carabiniere, nei Giardini Reali, e in Piazza Castello con l’Alzabandiera. Alle 11.30 la consegna del sigillo della Regione Piemonte all’Arma dei Carabinieri. Alle 15.30 nella Sala del Consiglio Comunale, il conferimento della cittadinanza onoraria della Città di Torino all’Arma. Alle 17.30, infine, le autorità procederanno all’inaugurazione della Stazione Carabinieri di Torino – Barriera Milano. Gran finale alle 20.30 allo Stadio “Primo Nebiolo” del Parco Ruffini, dove il Reggimento Carabinieri a Cavallo, accompagnato dalle musiche della Fanfara della Legione Allievi, darà vita al carosello equestre che culminerà nella rievocazione della carica di Pastrengo del 1848.
 

Galleria fotografica
Anche la Mole Antonelliana festeggia i 200 anni dei carabinieri - FOTO - immagine 1
Anche la Mole Antonelliana festeggia i 200 anni dei carabinieri - FOTO - immagine 2
Anche la Mole Antonelliana festeggia i 200 anni dei carabinieri - FOTO - immagine 3
Anche la Mole Antonelliana festeggia i 200 anni dei carabinieri - FOTO - immagine 4
Anche la Mole Antonelliana festeggia i 200 anni dei carabinieri - FOTO - immagine 5
Cronaca
ALLARME SICCITA' IN CANAVESE - Senza pioggia agricoltura a rischio: l'Uncem propone nuovi invasi in montagna
ALLARME SICCITA
Uncem ha da tempo insistito sulla necessitā di programmare, con un interventi pubblico-privati, la realizzazione di piccoli invasi - dai 2 ai 10 milioni di metri cubi d'acqua - in ciascuna vallata, capaci di garantire l'uso della risorsa
CALUSO - Maxi rissa in cortile tra vicini di casa: due arresti. Dieci persone finiscono in ospedale
CALUSO - Maxi rissa in cortile tra vicini di casa: due arresti. Dieci persone finiscono in ospedale
Cosa abbia scatenato la violenza č ancora un mistero. Probabilmente qualche dispetto tra vicini di casa e alcuni episodi che si sarebbero trascinati nel tempo. Compresa, forse, l'uccisione di un cane di proprietā di una delle due famiglie
IVREA - Storico Carnevale: confermati i responsabili operativi
IVREA - Storico Carnevale: confermati i responsabili operativi
Maurizio Leggero responsabile storico artistico, Davide Marchegiano all'organizzazione ed Elisa Gusta per la comunicazione
IVREA - Accordo per i lavoratori Vodafone: non firmano i Cobas
IVREA - Accordo per i lavoratori Vodafone: non firmano i Cobas
L'accordo si basa sulla ricollocazione volontaria dei lavoratori in Comdata Spa: in questo modo resteranno a Ivrea
IVREA - Lavori in corso per rifare tutta la segnaletica orizzontale
IVREA - Lavori in corso per rifare tutta la segnaletica orizzontale
I lavori verranno eseguiti tenendo conto dell traffico cittadino e potranno essere svolti anche nelle ore notturne
SAN MARTINO - Un romanzo fa rivivere il mito dell'Andrea Doria
SAN MARTINO - Un romanzo fa rivivere il mito dell
Sarā presentato a Palazzo Lascaris un testo che riabilita la figura del comandante Piero Calamai
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
Vittima una donna di 76 anni. I parenti hanno tentato di liberarle la trachea ma non sono riusciti a a terminare la manovra
SANITA' - L'Asl To4 non chiuderā la pediatria di Chivasso
SANITA
Le voci di eventuali chiusure, per l'Asl, sono Ģprive di fondamentoģ
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
L'incendio sarebbe partito da un corto circuito a un elettrodomestico. Madre e figlio intossicati ricoverati a Chivasso
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
Truffa ai danni dello Stato č il reato contestato all'uomo, che avrebbe percepito, negli ultimi anni, oltre 100 mila euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore