ANDRATE - Il soccorso alpino chiude il 2013 con un'esercitazione

| Si è concluso l'anno di volontariato della XII delegazione canavesana del Soccorso Alpino

+ Miei preferiti
ANDRATE - Il soccorso alpino chiude il 2013 con unesercitazione
Sabato scorso, con l'ultima esercitazione in programma ad Andrate, si è concluso l'anno di volontariato della dodicesima delegazione canavesana del Soccorso Alpino. La Delegazione è stata protagonista in ben 61 missioni di soccorso, in aggiunta ad una decina di esercitazioni, altrettante manifestazioni sportive e religiose in cui è stata presente per la messa in sicurezza del percorso, degli atleti o dei pellegrini. Senza contare gli esami o i momenti di "allenamento" personale, gli uomini del Soccorso Alpino, nell'anno che sta per terminare, hanno avuto un impegno ogni cinque giorni, con i compiti istituzionali previsti per chi opera al suo interno.
 
Quelle di fine anno sono sempre esercitazioni particolari, in alcuni casi per la grande quantità delle forze in gioco coinvolte, con la partecipazione di diversi Corpi di Protezione Civile, ognuno con la sua specializzazione, come negli scorsi due anni, o, nel caso di quest'anno, perché mirata ad argomenti molto specifici, che ha visto impegnati solo i Tecnici Volontari della XIIa, per affinare tecnicismi e mezzi a supporto dell'attività della Commissione Cartografica, durante gli interventi di ricerca persona dispersa.
 
Testi e foto a cura della "mitica" Giovanna Autino!
 
In breve, quella di sabato è stata si un'esercitazione, ma anche una giornata formativa interna, che ha avuto lo scopo di affinare la metodologia di ricerca in ambiente montano per gli operatori del Soccorso Alpino, mediante l'utilizzo di supporto cartografico digitale e GPS (Global Position System), istruendo, al contempo, nuovi tecnici che possano operare in base cartografica CCS (Campo Base Avanzato) e dirigere le operazioni di ricerca. La stretta collaborazione con il mezzo della Protezione Civile in dotazione alla Provincia di Torino, che si è totalmente prestato alle esigenze dell'esercitazione, ha incrementato l'operatività e l'efficacia delle operazioni.
 
Quest'unità mobile complessa, grazie alle sue caratteristiche ha permesso agli uomini del Soccorso Alpino di installare un Campo Base Avanzato (CCS), posto a ridosso dell'area di ricerca, garantendo una migliore comunicazione radio, e dando la possibilità di utilizzare il sistema di posizionamento integrato (GPS/Radio digitale) Talk Finder che permette alla base di visualizzare in diretta il "movimento" delle squadre di ricerca sul campo, fondamentale in missioni reali, anche per l'incolumità delle Squadre stesse.
 
All'esercitazione erano presenti anche le UCRS, Unità Cinofila Ricerca di Superficie, di fondamentale importanza nelle ricerca disperso; cane e conduttore possono lavorare in autonomia o in supporto alle Squadre di Terra, dando un significativo contributo alla bonifica del territorio assegnato. In ultimo, nel pomeriggio si è svolto un simulato completamente gestito dai possibili candidati ai prossimi corsi TER (Tecnico operazioni Ricerca). L'esercitazione si è conclusa con l'immancabile debriefing, necessario momento di riflessione utile a porre in evidenza le problematiche riscontrate per aumentare efficienza ed efficacia dell'intervento.
Galleria fotografica
ANDRATE - Il soccorso alpino chiude il 2013 con unesercitazione - immagine 1
ANDRATE - Il soccorso alpino chiude il 2013 con unesercitazione - immagine 2
ANDRATE - Il soccorso alpino chiude il 2013 con unesercitazione - immagine 3
ANDRATE - Il soccorso alpino chiude il 2013 con unesercitazione - immagine 4
Cronaca
SALASSA - Adele e Riccardo sono i Principi del Carnevale 2018
SALASSA - Adele e Riccardo sono i Principi del Carnevale 2018
Una tradizione per tutto il Canavese dal momento che quello di Salassa è uno dei carnevali più noti e partecipati della zona
RIVAROLO - Ladri rubano l'incasso della giornata a un'ambulante
RIVAROLO - Ladri rubano l
Due balordi hanno derubato un'ambulante che, intorno alle 14, stava caricando il proprio furgone per tornare a casa
RIVARA - Ladri in chiesa portano via anche le offerte per i poveri: allarme furti in paese
RIVARA - Ladri in chiesa portano via anche le offerte per i poveri: allarme furti in paese
Nelle ultime settimane Rivara è stata a più riprese meta preferita dei ladri. Sono molti i rivaresi che lamentano visite indesiderate. Anche perché in alcuni casi i furti, o i tentati furti, sono avvenuti quando la gente era in casa...
CANAVESE IN TV - Oggi alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
CANAVESE IN TV - Oggi alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
La parabola di re Arduino, una delle figure più popolari e leggendarie apparse sul proscenio della storia tra il decimo e l'undicesimo secolo, a «Passato e Presente», in onda lunedì 22 gennaio alle 13.15 su Rai3 a alle 20.30 su Rai Storia
IVREA - Chiede l'elemosina con il figlio minorenne: rom condannata
IVREA - Chiede l
La condanna a tre mesi è arrivata ma la donna, al momento, risulta irreperibile. Difficilmente, insomma, sconterà la pena...
IVREA - Architetture olivettiane: un corso della Soprintendenza
IVREA - Architetture olivettiane: un corso della Soprintendenza
Il primo modulo si svolgerà il 9 marzo alla Soprintendenza e il 10 marzo al Polo formativo e di ricerca Officine H di Ivrea
AUTOSTRADA A4 - Incidente stradale alla barriera di Rondissone
AUTOSTRADA A4 - Incidente stradale alla barriera di Rondissone
Due feriti in un incidente avvenuto ieri sera al casello dell'autostrada A4 Torino-Milano. Dinamica al vaglio della polizia stradale
CANAVESE - Vento forte in numerosi Comuni: giù alberi e pali
CANAVESE - Vento forte in numerosi Comuni: giù alberi e pali
A Burolo è stato scoperchiato un capannone all'altezza dell'Unieuro lungo la provinciale per Ivrea. Ingenti danni alla struttura
AGLIE' - Il rogo dell'Oloch ha concluso l'edizione 2018 del carnevale alladiese - FOTO e VIDEO
AGLIE
Grande folla per la giornata conclusiva dello storico carnevale di Agliè. Dalle 14.30, dopo l'apertura dei Pifferi di Arnad, la grande sfilata dei carri allegorici ha colorato il centro storico alladiese. Oloch la presidente della Pro loco
IVREA - Il Carnevale entra nel vivo con le Alzate degli Abbà
IVREA - Il Carnevale entra nel vivo con le Alzate degli Abbà
«Ringraziamo la generosità dimostrata ogni anno dai cittadini che mettono a disposizione i balconi nei rioni per le Alzate»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore