ASA - Ederambiente risponde al sindacato: «Lavoratori garantiti»

| Sull'intricata vicenda post-Asa ci scrive Andrea Innocenti, amministratore di Ederambiente

+ Miei preferiti
ASA - Ederambiente risponde al sindacato: «Lavoratori garantiti»
Sull'intricata vicenda post-Asa, dopo l'appello del sindacato (LEGGI QUI), ci scrive Andrea Innocenti, amministratore delegato di Ederambiente. Ecco la sua lettera.
 
«Gent.mo Roberto Falletti, con immenso dispiacere apprendo grazie al Quotidiano del canavese, le sue preoccuopazioni ed esternazioni. Dispiacere dettato dalla storia e dai fatti, il passato non può essere accantonato con esclamazioni del tipo "chiarezza e giustizia nascondono interessi privati di alcune aziende".
 
Mi sembra scontato dire che sono proprio gli interessi economici che portano delle aziende a lavorare per produrre delle offerte valide e aggiudicarsi degli appalti, ma la sfido a trovare altre aziende che, pur nella certezza del torto subito, rinunciano a fare ricorsi per scongiurare il fallimento di ASA e garantire lo stipendio a più di cento lavoratori. La storia parla chiaro, e non va dimenticata, noi rinunciammo ad agire nell'interesse dei lavoratori e fu semplicemente la nostra coscienza a parlare e a scontrarsi con la nostra logica che invece prevedeva di continuare stante le anomalie riscontrate nella gara.
Ora alla luce di quanto comunicato dall'IVASS abbiamo chiesto di vedere i documenti, è un nostro diritto, ma quei documenti ad oggi non li abbiamo ricevuti per intero e ci vediamo costretti a rimbalzare tra CCA, Commissario Straordinario e Ministero senza ricevere risposta alcuna alle nostre comunicazioni scritte.
 
Ma questo a lavoratori e sindacati poco deve importare. Oggi, ammesso e non concesso che ci siano state delle anomalie, sono proprio i lavoratori a godere della più assoluta sicurezza, e sono stato io personalmente già la scorsa settimana a scrivere al giornale per spegnere le prime scintille e rassicurare tutti, e lo voglio ripetere. "A questo punto della procedura di gara le posizioni dei lavoratori non vengono assolutamente messe a rischio".
 
A fronte di quanto esposto la invito pertanto a non preoccuparsi degli eventuali "litigi tra aziende" e a continuare invece l'ottimo lavoro che sta facendo nell'interesse dei lavoratori e, nello specifico, al pagamento degli arretrati e alla ri collocazione degli esuberi perchè, come fu allora in occasione del mancato ricorso al consiglio di stato, sarà oggi in occasione dell'accesso agli atti di gara, alla fine i lavoratori non saranno mai messi a rischio dalle nostre aziende».
Cronaca
RIVAROLO - Rifiuti dati alle fiamme in frazione Vesignano - FOTO
RIVAROLO - Rifiuti dati alle fiamme in frazione Vesignano - FOTO
A poca distanza, venerdì scorso, una catasta di pneumatici era stata data alle fiamme provocando la chiusura del ponte sull'Orco
SAN GIORGIO - Prostituta costretta alla strada: due persone condannate
SAN GIORGIO - Prostituta costretta alla strada: due persone condannate
Nel 2012 la 43enne trovò il coraggio di denunciare la situazione, non prima di aver ricevuto ritorsioni e minacce di morte
TORINO E CANAVESE - Sciopero di autobus e treni: sarà un lunedì di passione
TORINO E CANAVESE - Sciopero di autobus e treni: sarà un lunedì di passione
Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito
AGLIE' - Doppio successo per la Pro loco alladiese
AGLIE
Sabato scorso il salone San Massimo del Castello di Agliè ha ospitato l’Assemblea Generale delle Pro Loco della Città Metropolitana di Torino
OZEGNA - I Gavason hanno dato il via al carnevale - FOTO
OZEGNA - I Gavason hanno dato il via al carnevale - FOTO
Sono Ludovica Quaglia e Agostino Chiartano, con le damigelle Vanessa Gallo Lassere di 9 anni e Angelica Zaganelli di 10 anni
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese altri soccorritori inviati in Abruzzo - FOTO
SLAVINA SULL
Oggi, lunedì 23 gennaio, partirà da Torino il terzo contingente di volontari del CNSAS Piemonte che giungerà in Abruzzo verso sera
RIVAROLO - Incendio in via San Rocco: paura in centro - FOTO
RIVAROLO - Incendio in via San Rocco: paura in centro - FOTO
Una stufa ha provocato le fiamme subito domate grazie al pronto intervento dei vigili del fuoco. A dare l'allarme i residenti
EMERGENZA NEVE - La turbina della Città metropolitana ad Arquata
EMERGENZA NEVE - La turbina della Città metropolitana ad Arquata
Il mezzo al lavoro per la rimozione della neve dalle strade e il ripristino dei contatti con le frazioni isolate
CASTELNUOVO NIGRA - Una grande folla per festeggiare i cento anni di don Nicola Faletti - FOTO e VIDEO
CASTELNUOVO NIGRA - Una grande folla per festeggiare i cento anni di don Nicola Faletti - FOTO e VIDEO
Grande festa a Villa Castelnuovo per i cento anni di don Nicola Faletti, il "Don Bosco" del Canavese. Una bella cerimonia ha giustamente celebrato la figura del parroco di un tempo, da 30 anni in Valle Sacra
AGLIE' - Il Ministero conferma i dati: calano i turisti in castello
AGLIE
Terzo anno consecutivo con il segno negativo per la residenza sabauda alladiese. L'anno scorso sono passati da Agliè 44mila turisti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore