ASA - Ederambiente risponde al sindacato: «Lavoratori garantiti»

| Sull'intricata vicenda post-Asa ci scrive Andrea Innocenti, amministratore di Ederambiente

+ Miei preferiti
ASA - Ederambiente risponde al sindacato: «Lavoratori garantiti»
Sull'intricata vicenda post-Asa, dopo l'appello del sindacato (LEGGI QUI), ci scrive Andrea Innocenti, amministratore delegato di Ederambiente. Ecco la sua lettera.
 
«Gent.mo Roberto Falletti, con immenso dispiacere apprendo grazie al Quotidiano del canavese, le sue preoccuopazioni ed esternazioni. Dispiacere dettato dalla storia e dai fatti, il passato non può essere accantonato con esclamazioni del tipo "chiarezza e giustizia nascondono interessi privati di alcune aziende".
 
Mi sembra scontato dire che sono proprio gli interessi economici che portano delle aziende a lavorare per produrre delle offerte valide e aggiudicarsi degli appalti, ma la sfido a trovare altre aziende che, pur nella certezza del torto subito, rinunciano a fare ricorsi per scongiurare il fallimento di ASA e garantire lo stipendio a più di cento lavoratori. La storia parla chiaro, e non va dimenticata, noi rinunciammo ad agire nell'interesse dei lavoratori e fu semplicemente la nostra coscienza a parlare e a scontrarsi con la nostra logica che invece prevedeva di continuare stante le anomalie riscontrate nella gara.
Ora alla luce di quanto comunicato dall'IVASS abbiamo chiesto di vedere i documenti, è un nostro diritto, ma quei documenti ad oggi non li abbiamo ricevuti per intero e ci vediamo costretti a rimbalzare tra CCA, Commissario Straordinario e Ministero senza ricevere risposta alcuna alle nostre comunicazioni scritte.
 
Ma questo a lavoratori e sindacati poco deve importare. Oggi, ammesso e non concesso che ci siano state delle anomalie, sono proprio i lavoratori a godere della più assoluta sicurezza, e sono stato io personalmente già la scorsa settimana a scrivere al giornale per spegnere le prime scintille e rassicurare tutti, e lo voglio ripetere. "A questo punto della procedura di gara le posizioni dei lavoratori non vengono assolutamente messe a rischio".
 
A fronte di quanto esposto la invito pertanto a non preoccuparsi degli eventuali "litigi tra aziende" e a continuare invece l'ottimo lavoro che sta facendo nell'interesse dei lavoratori e, nello specifico, al pagamento degli arretrati e alla ri collocazione degli esuberi perchè, come fu allora in occasione del mancato ricorso al consiglio di stato, sarà oggi in occasione dell'accesso agli atti di gara, alla fine i lavoratori non saranno mai messi a rischio dalle nostre aziende».
Cronaca
FERROVIA CANAVESANA - Atto vandalico contro i treni: lastre di cemento sui binari
FERROVIA CANAVESANA - Atto vandalico contro i treni: lastre di cemento sui binari
Idioti in azione, oggi, ai danni della ferrovia Canavesana dove si sono verificati ritardi fino a mezz'ora in entrambe le direzioni a causa di un pericoloso atto vandalico
AGLIE' - Bimba di due anni ustionata in casa. Arrestata la mamma: per il tribunale non è stato un incidente
AGLIE
I fatti risalgono al 17 ottobre 2012, quando la figlia di due anni e mezzo venne ricoverata al Regina Margherita con ustioni di primo e secondo grado sul 20% del corpo. In tribunale è emersa una verità sconcertante
SAN GIUSTO CANAVESE - Incidente mortale: perde la vita a soli 28 anni sulla provinciale per Foglizzo - FOTO e VIDEO
SAN GIUSTO CANAVESE - Incidente mortale: perde la vita a soli 28 anni sulla provinciale per Foglizzo - FOTO e VIDEO
Non ce l'ha fatta il ragazzo di 28 anni residente a San Giusto che questa mattina è rimasto vittima di un drammatico incidente. Il ragazzo era al volante di una Volvo V40 che si è schiantata contro un furgone Peugeot
SAN GIUSTO CANAVESE - Terribile incidente sulla provinciale per Foglizzo: un uomo gravissimo - FOTO E VIDEO
SAN GIUSTO CANAVESE - Terribile incidente sulla provinciale per Foglizzo: un uomo gravissimo - FOTO E VIDEO
Grave incidente questa mattina sulla provinciale tra San Giusto Canavese e Foglizzo. Nei pressi della zona industriale si sono scontrate frontalmente una Volvo V40 e un furgone. Dinamica al vaglio dei carabinieri
CHIVASSO - Maxi blitz dei carabinieri contro una banda specializzata nei furti: decine di arresti
CHIVASSO - Maxi blitz dei carabinieri contro una banda specializzata nei furti: decine di arresti
Operazione che sta coinvolgendo diversi reparti dell'Arma dei carabinieri in diverse regioni d'Italia. Il blitz è scattato al termine di una lunga indagine partita da una serie di furti registrati in diversi Comuni del Canavese
CUORGNE' - La borgata senza acqua: la Smat pronta ai lavori
CUORGNE
Dopo le proteste della località Case Danzero sopra a Cuorgnè ci ha scritto l'amministratore delegato della Smat, Paolo Romano
TORINO-BORGARO - Altro incidente sulla tangenziale: donna grave - FOTO
TORINO-BORGARO - Altro incidente sulla tangenziale: donna grave - FOTO
Continua la scia di incidenti sulla tangenziale nord: un altro schianto si è verificato oggi nel tratto tra Borgaro e Venaria
RIVAROLO - Successo per il concerto lirico a Vesignano - FOTO
RIVAROLO - Successo per il concerto lirico a Vesignano - FOTO
Il numeroso pubblico presente ha applaudito entusiasta, a più riprese, gli artisti che hanno reso indimenticabile la serata
IVREA - Regione e Tim: accordo sullo sviluppo digitale in Piemonte
IVREA - Regione e Tim: accordo sullo sviluppo digitale in Piemonte
Regione e Tim daranno impulso allo sviluppo digitale con soluzioni capaci di favorire la crescita economica della Regione
VOLPIANO - Maresciallo va a vedere la Juve con l'auto di servizio: assolto
VOLPIANO - Maresciallo va a vedere la Juve con l
Assolti dalla Corte d'Appello perché «il fatto non sussiste». Due marescialli dei carabinieri erano imputati di truffa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore