ASA - Fideiussioni dubbie: Ederambiente aveva ragione?

| L'azienda chiede l'annullamento dell'aggiudicazione alla Teknoservice del ramo rifiuti Asa

+ Miei preferiti
ASA - Fideiussioni dubbie: Ederambiente aveva ragione?
Partiamo da un presupposto fondamentale: nessun lavoratore dell'ex Asa rischia il posto di lavoro. Altrettanto fondamentale è il rispetto delle regole. Così i legali di Ederambiente hanno scoperto, ottenendo (finalmente) l'accesso completo agli atti, che le due fideiussioni definitive, presentate dalla Teknoservice per acquisire il ramo rifiuti dell'Asa, sono state sottoscritte da «Fidiroma», un istituto non autorizzato dalla Banca d'Italia a rilasciare garanzie fideiussorie. In altre parole, fideiussioni non valide, secondo la legge.

«Abbiamo presentato alla stazione appaltante la richiesta d'annullamento dell'aggiudicazione in autotutela - spiega Andrea Innocenti, amministratore di Edera Ambiente - e provvederemo a presentare ricorso nelle sedi giuridiche competenti qualora non venisse fatta rispettare la legge». E' lo stesso Innocenti a ribadire che, per i lavoratori dell'ex Asa, non cambierebbe nulla. «Continuerebbero a lavorare regolarmente», in attesa di passare da Teknoservice ad Ederambiente. Questo almeno secondo quello che ha sempre garantito il commissario dell'Asa, Stefano Ambrosini. Che, a più riprese, ha annunciato massimo rigore nelle verifiche sulle fideiussioni.
 
«Sono convinto ci sia stata inerzia amministrativa nella gestione della gara d'appalto - dice ancora Innocenti - lascia comunque un po' di amaro in bocca constatare che le fideiussioni di "Fidiroma", che in occasione del primo bando erano bastate per escludere l'Ati formata da Ederambiente e San Germano, sono state giudicate valide per Teknoservice». Le due fideiussioni in questione, tra l'altro, sono state presentate a garanzia dell'acquisto degli immobili dell'ex Asa e per garantire i livelli occupazionali dell'azienda. 
 
E adesso cosa succederà? Il Consorzio Canavesano Ambiente (stazione appaltante) può effettivamente annullare l'aggiudicazione della gara passando, come auspicato anche da Ambrosini, al «secondo classificato» (Ederambiente, appunto). Che è poi quello che viene richiesto dall'azienda di Vercelli. In caso contrario, Ederambiente agirà in tutte le sedi che riterrà opportune. E a quel punto sarà un giudice ad occuparsi della vicenda.
Cronaca
CASELLE - Droga e bici «sospette» nel garage: un 32enne nei guai - FOTO
CASELLE - Droga e bici «sospette» nel garage: un 32enne nei guai - FOTO
Nel corso di un controllo, i militari dell'Arma hanno scoperto in un garage alla periferia di Caselle marijuana e diverse biciclette
LEINI - Negoziante picchiato con una sedia: due cinesi denunciati dai carabinieri
LEINI - Negoziante picchiato con una sedia: due cinesi denunciati dai carabinieri
Insulti, minacce e colpi di sedia in testa. E' stato ferito così, giovedì sera, un negoziante cinese di Leini, titolare di un bazar in via Lombardore. Identificati dai militari dell'Arma gli autori della «spedizione punitiva» nel negozio
IVREA - La serie tv del Canada cerca attori e comparse in Canavese
IVREA - La serie tv del Canada cerca attori e comparse in Canavese
Casting in Canavese per la serie tv canadese «Blood & Treasure». L'appuntamento è domenica 21 in sala Santa Marta
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l'ora: presi dalla polizia
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l
Arrestati per resistenza a pubblico ufficiale due italiani dopo un lungo inseguimento tra Borgaro e Venaria Reale
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
Una folla commossa, oggi, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria, ha tributato l'estremo saluto a Massimiliano Pirrazzo
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
Riceviamo e volentieri pubblichiamo la segnalazione di alcuni lettori relativa alla situazione di via Beato Bonifacio a Rivarolo Canavese
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
«Eccellenti professionisti, in possesso di un prestigioso curriculum formativo e in termini di esperienza clinica e organizzativa»
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
Una trentina i soggetti fermati mentre tentavano di superare i confini doganali con al seguito denaro contante; la stragrande maggioranza in partenza per il continente asiatico, Cina in particolare, molti anche per i paesi dell'est Europa
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
Diciotto anni di insulti, botte ed umiliazioni. Poi la figlia, che ha appena 11 anni, si ribella e la convince a denunciare tutto ai carabinieri. Un padre-padrone di 44 anni è a processo al tribunale di Ivrea per maltrattamenti aggravati
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
Ad aggiornare la comunità sull'andamento dei cantieri è stato, oggi attraverso i social, il parroco don Pierantonio Garbiglia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore