ASA - Fideiussioni dubbie: Ederambiente aveva ragione?

| L'azienda chiede l'annullamento dell'aggiudicazione alla Teknoservice del ramo rifiuti Asa

+ Miei preferiti
ASA - Fideiussioni dubbie: Ederambiente aveva ragione?
Partiamo da un presupposto fondamentale: nessun lavoratore dell'ex Asa rischia il posto di lavoro. Altrettanto fondamentale è il rispetto delle regole. Così i legali di Ederambiente hanno scoperto, ottenendo (finalmente) l'accesso completo agli atti, che le due fideiussioni definitive, presentate dalla Teknoservice per acquisire il ramo rifiuti dell'Asa, sono state sottoscritte da «Fidiroma», un istituto non autorizzato dalla Banca d'Italia a rilasciare garanzie fideiussorie. In altre parole, fideiussioni non valide, secondo la legge.

«Abbiamo presentato alla stazione appaltante la richiesta d'annullamento dell'aggiudicazione in autotutela - spiega Andrea Innocenti, amministratore di Edera Ambiente - e provvederemo a presentare ricorso nelle sedi giuridiche competenti qualora non venisse fatta rispettare la legge». E' lo stesso Innocenti a ribadire che, per i lavoratori dell'ex Asa, non cambierebbe nulla. «Continuerebbero a lavorare regolarmente», in attesa di passare da Teknoservice ad Ederambiente. Questo almeno secondo quello che ha sempre garantito il commissario dell'Asa, Stefano Ambrosini. Che, a più riprese, ha annunciato massimo rigore nelle verifiche sulle fideiussioni.
 
«Sono convinto ci sia stata inerzia amministrativa nella gestione della gara d'appalto - dice ancora Innocenti - lascia comunque un po' di amaro in bocca constatare che le fideiussioni di "Fidiroma", che in occasione del primo bando erano bastate per escludere l'Ati formata da Ederambiente e San Germano, sono state giudicate valide per Teknoservice». Le due fideiussioni in questione, tra l'altro, sono state presentate a garanzia dell'acquisto degli immobili dell'ex Asa e per garantire i livelli occupazionali dell'azienda. 
 
E adesso cosa succederà? Il Consorzio Canavesano Ambiente (stazione appaltante) può effettivamente annullare l'aggiudicazione della gara passando, come auspicato anche da Ambrosini, al «secondo classificato» (Ederambiente, appunto). Che è poi quello che viene richiesto dall'azienda di Vercelli. In caso contrario, Ederambiente agirà in tutte le sedi che riterrà opportune. E a quel punto sarà un giudice ad occuparsi della vicenda.
Cronaca
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l'auto utilizzata dai ladri per raggirare i pensionati - FOTO
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l
Potrebbero aver agito in tantissimi Comuni del Canavese, della provincia e anche a Torino i malviventi intercettati ieri mattina a Caselle dopo l'ennesima truffa ai danni di un'anziana. Uno di loro è stato arrestato
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un pendolare della ferrovia Canavesana. Lettera che riassume mesi di disagi
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l
Solo qualche giorno fa un'altra aggressione è stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
Operazione coordinata dalla procura di Aosta per un ingente furto in un negozio. In manette due fratelli di Borgomasino
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
L’uomo è stato sorpreso mentre fungeva da “palo” in attesa di due complici che consumavano una truffa, qualificandosi come tecnico dell’acquedotto e vigile urbano (in borghese), nei confronti di una 75enne residente a Caselle
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
Il sindaco Gabriele Francisca avverte la popolazione: «Sono italiani, alti, uno con pizzetto, l'altro con barba curata e brizzolato»
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
600 i dipendenti dello store, 90 i negozi ma è già in programma un primo ampliamento del 30%
CUORGNE' - La Pro loco festeggia i suoi primi 50 anni
CUORGNE
Nel corridoio del primo piano del Municipio anche una mostra con la storia della Pro loco
IVREA - Ospedale insicuro. Il sindacato: «Spray urticante al personale»
IVREA - Ospedale insicuro. Il sindacato: «Spray urticante al personale»
Il Nursind, il sindacato degli infermieri, ha chiesto un incontro urgente alla direzione generale dell'Asl To4 e al sindaco Della Pepa
BARONE - Incendio in azienda: intervento dei pompieri - VIDEO
BARONE - Incendio in azienda: intervento dei pompieri - VIDEO
Sul posto hanno operato cinque squadre dei vigili del fuoco di Ivrea, Rivarolo Canavese e Torino, compreso il nucleo Nbcr
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore