ATTACCO A NIZZA - Ore d'ansia per i canavesani in Costa Azzurra: anche stranieri tra le 84 vittime - VIDEO

| Ieri sera, un camion si è lanciato sul pubblico riunito per la festa nazionale del 14 luglio a Nizza. Falciando decine e decine di persone che si trovavano sulla Promenade des Anglais. Il terrorista è stato ucciso dalla polizia francese

+ Miei preferiti
ATTACCO A NIZZA - Ore dansia per i canavesani in Costa Azzurra: anche stranieri tra le 84 vittime - VIDEO
Ottantaquattro morti. Oltre cento feriti. E' il bilancio dell'ennesimo attentato terroristico in Francia. Ieri sera, un camion si è lanciato sul pubblico riunito per la festa nazionale del 14 luglio a Nizza. Falciando decine e decine di persone che si trovavano sulla Promenade des Anglais (il lungo mare) dopo aver assistito allo spettacolo pirotecnico. Il camion è avanzato a 80 chilometri all'ora facendo una sorta di slalom tra la gente. Il terrorista sarebbe stato identificato: si tratterebbe di un cittadino di origine tunisina di 31 anni. E' stato ucciso dalla polizia francese ma potrebbero esserci dei complici in fuga. 

Tra i morti pare non vi fossero solo francesi. Questa notte il ministro dell'interno Cazeneuve non ha svelato la nazionalità delle vittime: «Sarà il procuratore a comunicarlo perchè le operazioni di riconoscimento sono ancora in corso». Fonti vicine alla polizia francese parlano di due vittime italiane ma ovviamente è ancora tutto da confermare. Sono quindi ore d'ansia per i tanti canavesani che, in questo periodo, affollano la costa azzurra. Gli italiani rappresentano infatti la porzione più grande del turismo straniero nella zona. Moltissimi canavesani, negli anni scorsi, hanno comprato casa e non perdono occasione, ogni estate, di passare qualche settimana in costa azzurra. 
 
Anche per questo motivo, già nella notta, il Ministero dell'Interno ha raccomandato agli italiani di evitare spostamenti e seguire le indicazioni delle autorità locali. E' stato attivato il numero d'emergenza del consolato: 0033 (0) 768054804. La Farnesina ha attivato anche l'unità di crisi: numero di emergenza +39-06-36225. Facebook ha attivato il «safetycheck» chiedendo ai propri utenti presenti a Nizza di segnalare la loro posizione e, soprattutto, le condizioni di salute. Se ne saprà di più in mattinata. Sono comunque numerosi gli italiani (anche quelli residenti in Canavese) che in nottata hanno comunicato la loro situazione tramite il «safetycheck» del social network. Ovviamente conferme ufficiali arriveranno in mattinata solo dalla polizia francese.
Video
Dove è successo
Cronaca
OGLIANICO - Crollano intonaci dal campanile: strada chiusa
OGLIANICO - Crollano intonaci dal campanile: strada chiusa
Il sindaco Vacca, dopo aver chiesto l’intervento dei vigili del fuoco, ha chiuso per precauzione via Fratelli Debernardi
CANAVESE - Allarme ad Ivrea per un vasto incendio boschivo: vigili del fuoco e Aib al lavoro
CANAVESE - Allarme ad Ivrea per un vasto incendio boschivo: vigili del fuoco e Aib al lavoro
Un vasto incendio boschivo si è sviluppato nel tardo pomeriggio di oggi tra Ivrea e Pavone Canavese. Le fiamme, alimentate dal vento, si sono estese ad un'ampia zona. Vigili del fuoco e volontari Aib al lavoro da ore
INFLUENZA - La malattia in calo: frenata di nuovi casi in Canavese
INFLUENZA - La malattia in calo: frenata di nuovi casi in Canavese
L’incidenza delle sindromi influenzali nella settimana dall’8 al 15 gennaio 2018 è scesa in Piemonte a 15,8 casi su 1000 assistiti
RIVAROLO - Scambio culturale a passo di Hip hop
RIVAROLO - Scambio culturale a passo di Hip hop
Collaborazione tra l'associazione Liceo Musicale di Rivarolo e la scuola media Gozzano
CUORGNE' - Il benvenuto della città ai nuovi nati del 2017 - FOTO
CUORGNE
Anche i genitori hanno apprezzato l'iniziativa che, per fortuna, sta diventando una consuetudine per i nuovi nati di Cuorgnè
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
Per domare l'incendio hanno operato i pompieri di Ivrea e le squadre volontari dei distaccamenti di Cuorgnè e Castellamonte
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
Dramma l'altra sera in via Gramsci dove una ragazza di 28 anni è stata travolta dalla propria Punto. E' grave in ospedale
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
Il nuovo teatro leinicese inaugura il suo cartellone realizzato in collaborazione con la «Fondazione Piemonte dal Vivo»
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l'inizio del carnevale
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l
L'iniziativa prevede una passeggiata con l'archeologa Lorenza Boni e lo spettacolo «Diamantinus e il Manoscritto ritrovato»
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
Sono stati alcuni passanti, che per fortuna non si trovavano a ridosso dell'area del crollo quando gli intonaci sono venuti giù, a chiamare il 115. A staccarsi alcune pesanti parti dell'intonaco di cemento nel soffitto del porticato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore