ATTACCO A NIZZA - Ore d'ansia per i canavesani in Costa Azzurra: anche stranieri tra le 84 vittime - VIDEO

| Ieri sera, un camion si è lanciato sul pubblico riunito per la festa nazionale del 14 luglio a Nizza. Falciando decine e decine di persone che si trovavano sulla Promenade des Anglais. Il terrorista è stato ucciso dalla polizia francese

+ Miei preferiti
ATTACCO A NIZZA - Ore dansia per i canavesani in Costa Azzurra: anche stranieri tra le 84 vittime - VIDEO
Ottantaquattro morti. Oltre cento feriti. E' il bilancio dell'ennesimo attentato terroristico in Francia. Ieri sera, un camion si è lanciato sul pubblico riunito per la festa nazionale del 14 luglio a Nizza. Falciando decine e decine di persone che si trovavano sulla Promenade des Anglais (il lungo mare) dopo aver assistito allo spettacolo pirotecnico. Il camion è avanzato a 80 chilometri all'ora facendo una sorta di slalom tra la gente. Il terrorista sarebbe stato identificato: si tratterebbe di un cittadino di origine tunisina di 31 anni. E' stato ucciso dalla polizia francese ma potrebbero esserci dei complici in fuga. 

Tra i morti pare non vi fossero solo francesi. Questa notte il ministro dell'interno Cazeneuve non ha svelato la nazionalità delle vittime: «Sarà il procuratore a comunicarlo perchè le operazioni di riconoscimento sono ancora in corso». Fonti vicine alla polizia francese parlano di due vittime italiane ma ovviamente è ancora tutto da confermare. Sono quindi ore d'ansia per i tanti canavesani che, in questo periodo, affollano la costa azzurra. Gli italiani rappresentano infatti la porzione più grande del turismo straniero nella zona. Moltissimi canavesani, negli anni scorsi, hanno comprato casa e non perdono occasione, ogni estate, di passare qualche settimana in costa azzurra. 
 
Anche per questo motivo, già nella notta, il Ministero dell'Interno ha raccomandato agli italiani di evitare spostamenti e seguire le indicazioni delle autorità locali. E' stato attivato il numero d'emergenza del consolato: 0033 (0) 768054804. La Farnesina ha attivato anche l'unità di crisi: numero di emergenza +39-06-36225. Facebook ha attivato il «safetycheck» chiedendo ai propri utenti presenti a Nizza di segnalare la loro posizione e, soprattutto, le condizioni di salute. Se ne saprà di più in mattinata. Sono comunque numerosi gli italiani (anche quelli residenti in Canavese) che in nottata hanno comunicato la loro situazione tramite il «safetycheck» del social network. Ovviamente conferme ufficiali arriveranno in mattinata solo dalla polizia francese.
Video
Dove è successo
Cronaca
CASTELLAMONTE - La discarica perde? Blitz dei carabinieri del Noe. Indaga la procura di Ivrea
CASTELLAMONTE - La discarica perde? Blitz dei carabinieri del Noe. Indaga la procura di Ivrea
Secondo gli accertamenti nei giorni scorsi, al verificarsi di precipitazioni abbondanti, ma non certo aventi il carattere dell'eccezionalità, il sistema di contenimento del percolato è andato in crisi con la probabile fuoriuscita
CASELLE - Il cane Zeby recupera 100 mila euro di soldi sospetti
CASELLE - Il cane Zeby recupera 100 mila euro di soldi sospetti
Intensificati negli ultimi mesi i controlli all'aeroporto Sandro Pertini di Caselle grazie anche al fiuto del cash-dog della finanza
CASTELLAMONTE - Ragazzo si schianta con la motocicletta - FOTO
CASTELLAMONTE - Ragazzo si schianta con la motocicletta - FOTO
Giovane di 27 anni ferito sulla provinciale che da Castellamonte porta a Cuorgnè all'altezza della frazione Spineto
GRAN PARADISO - Allarme del Wwf: «Stambecco a rischio estinzione». Ma nel Parco Gran Paradiso sono oltre 2700
GRAN PARADISO - Allarme del Wwf: «Stambecco a rischio estinzione». Ma nel Parco Gran Paradiso sono oltre 2700
«Se è vero che i cambiamenti climatici mettono in pericolo la conservazione dello stambecco - fanno sapere dall'Ente Parco - non è però corretto dire che la specie è in imminente pericolo di estinzione»
VALLE SOANA - Anche Donald Trump al carnevale - FOTO e VIDEO
VALLE SOANA - Anche Donald Trump al carnevale - FOTO e VIDEO
Tantissima gente ha accompagnato i carri lungo il percorso. Partenza da Ronco Canavese, giro a Pezzetto e Molino di Forzo e salita fino a Valprato Soana
SAN GIUSTO - Fiamme nella villetta, intervengono i pompieri - VIDEO
SAN GIUSTO - Fiamme nella villetta, intervengono i pompieri - VIDEO
Provvidenziale intervento dei vigili del fuoco per un incendio che si è sviluppato nel sottotetto di un'abitazione indipendente
CASELLE - Un altro incendio danneggia il bar di via Vernone
CASELLE - Un altro incendio danneggia il bar di via Vernone
Questa mattina, poco prima delle sette, le fiamme hanno nuovamente danneggiato il chiosco all'angolo con via Colombo
SESSO A PAGAMENTO - Ragazza di Banchette si apparta con un ottantenne e gli ruba i soldi: arrestata
SESSO A PAGAMENTO - Ragazza di Banchette si apparta con un ottantenne e gli ruba i soldi: arrestata
Con il pretesto di avere un rapporto con il pensionato, la giovane gli ha svuotato il portafoglio. Sabato pomeriggio i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Chatillon-Saint-Vincent l'hanno fermata
VALPERGA - Nessuna aggressione all'interno del Dancing K11
VALPERGA - Nessuna aggressione all
La famiglia Rai ha festeggiato il 19 Marzo 56 anni di attività e ancora oggi porta avanti con passione la tradizione di regalare emozioni in musica.
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: intervengono carabinieri e vigili del fuoco - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: intervengono carabinieri e vigili del fuoco - FOTO e VIDEO
Tubi sospetti che potrebbero portare il percolato nel torrente Malesina e spazzatura ben oltre il perimetro della discarica. E' scattato (nuovamente) l'allarme ambientale, oggi pomeriggio, a Vespia dopo la segnalazione di alcuni cittadini
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore