ATTACCO A NIZZA - Un canavesano gravemente ferito: ha perso una gamba. Continuano le ricerche dei dispersi

| Un uomo di Chiaverano, rimasto coinvolto nell'attentato di ieri sera, ha subito l'amputazione di una gamba. Si cercano ancora molti italiani che, al momento, non sono stati rintracciati dall'ambasciata

+ Miei preferiti
ATTACCO A NIZZA - Un canavesano gravemente ferito: ha perso una gamba. Continuano le ricerche dei dispersi
Ci sono dispersi italiani a Nizza dopo l'attentato di ieri sera. Almeno quattro persone, residenti nelle province di Voghera e Cuneo. Ma la conta è ancora in corso perchè all'appello mancherebbero diversi altri italiani. Lo ha confermato poco fa il console italiano a Nizza, Serena Lippi. «Nella calca - racconta Serena Lippi al quotidiano La Stampa - molti hanno perso il cellulare e c’è chi non è riuscito a rientrare a casa e ha trascorso la notte fuori. Lavoriamo a stretto contatto con la Farnesina e da Parigi è in arrivo l’ambasciatore italiano». Per ora la Farnesina si è limitata a dire che «non è possibile escludere la presenza di italiani» tra le vittime. 
 
Il Canavese è direttamente coinvolto. Un uomo di Chiaverano, Gaetano Moscato di 71 anni, è rimasto gravemente ferito. Ha subito l'amputazione di una gamba. Non è ancora chiaro se sia stato colpito dal camion che ha provocato 84 morti (e tra questi moltissimi bambini) sulla Promenade di Nizza, subito dopo lo spettacolo pirotecnico del 14 luglio, oppure travolto dalla folla che tentava di mettersi in salvo. «Da anni siamo costretti ad assistere ad eventi terroristici in molte parti del mondo che hanno determinato centinaia di morti e di feriti. Quando un attentato accade, lo subiamo come un evento che ci colpisce ma che ci sembra lontano in quanto fa parte dell'animo umano pensare e sperare  che queste cose non possono accadere anche a noi», scrive il sindaco di Chiaverano, Maurizio Fiorentini, sul sito internet ufficiale del Comune.
 
«Nell'attentato è stato coinvolto anche un nostro concittadino che è stato ferito gravemente e ha subito l'amputazione di una gamba - conferma il primo cittadino del paese - vorrei esprimere da parte mia e di tutti i cittadini di Chiaverano che rappresento la più sincera vicinanza alla famiglia e un grandissimo augurio che possa rimettersi presto. Non ci sono parole che possono esprimere lo sdegno più profondo per chi pensa,organizza ed esegue queste folli azioni. La battaglia contro il terrorismo, la terza guerra mondiale a capitoli come ha detto qualcuno, sarà lunga e sanguinosa ma è necessario che da parte di tutti ci sia il massimo impegno per isolare e contrastare qualsiasi forma di violenza e di integralismo».
Video
Dove è successo
Cronaca
IVREA - Tenta di rubare 250 euro di profumi ma viene bloccata
IVREA - Tenta di rubare 250 euro di profumi ma viene bloccata
Una ragazza di 21 anni fermata dai carabinieri dopo il tentato furto di cosmetici all'interno del Carrefour Market
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
Ieri mattina, su indicazione della procura di Ivrea, i militari dell'Arma hanno sequestrato undici immobili, auto, negozi e terreni a Leini, San Carlo Canavese e Villanova Canavese. Tutte proprietā di alcune famiglie di sinti piemontesi
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
Offerte di lavoro per Addetti ipermercato, Allievi/e Direttori, Cassiere/i, Apprendisti, Giovani 16-23 anni, Farmacisti, Macellai a Torino e provincia
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
Questa mattina il Gip del tribunale di Ivrea, pur convalidando l'arresto, non ha disposto alcuna misura restrittiva per il ragazzo
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso č irta di rifiuti - FOTO
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso č irta di rifiuti - FOTO
Tra Leini e Lombarodre la strada che porta al Gran Paradiso č costellata di piazzole che molti hanno scambiato per discariche
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Aglič, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Aglič, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
Sulle dinamiche degli schianti sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Ivrea. L'incidente pių grave a Pont Canavese, in frazione Doblazio. Abbattuto anche un palo dell'illuminazione pubblica
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l'auto utilizzata dai ladri per raggirare i pensionati - FOTO
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l
Potrebbero aver agito in tantissimi Comuni del Canavese, della provincia e anche a Torino i malviventi intercettati ieri mattina a Caselle dopo l'ennesima truffa ai danni di un'anziana. Uno di loro č stato arrestato
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un pendolare della ferrovia Canavesana. Lettera che riassume mesi di disagi
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l
Solo qualche giorno fa un'altra aggressione č stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
Operazione coordinata dalla procura di Aosta per un ingente furto in un negozio. In manette due fratelli di Borgomasino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore