ATTACCO A NIZZA - Un canavesano gravemente ferito: ha perso una gamba. Continuano le ricerche dei dispersi

| Un uomo di Chiaverano, rimasto coinvolto nell'attentato di ieri sera, ha subito l'amputazione di una gamba. Si cercano ancora molti italiani che, al momento, non sono stati rintracciati dall'ambasciata

+ Miei preferiti
ATTACCO A NIZZA - Un canavesano gravemente ferito: ha perso una gamba. Continuano le ricerche dei dispersi
Ci sono dispersi italiani a Nizza dopo l'attentato di ieri sera. Almeno quattro persone, residenti nelle province di Voghera e Cuneo. Ma la conta è ancora in corso perchè all'appello mancherebbero diversi altri italiani. Lo ha confermato poco fa il console italiano a Nizza, Serena Lippi. «Nella calca - racconta Serena Lippi al quotidiano La Stampa - molti hanno perso il cellulare e c’è chi non è riuscito a rientrare a casa e ha trascorso la notte fuori. Lavoriamo a stretto contatto con la Farnesina e da Parigi è in arrivo l’ambasciatore italiano». Per ora la Farnesina si è limitata a dire che «non è possibile escludere la presenza di italiani» tra le vittime. 
 
Il Canavese è direttamente coinvolto. Un uomo di Chiaverano, Gaetano Moscato di 71 anni, è rimasto gravemente ferito. Ha subito l'amputazione di una gamba. Non è ancora chiaro se sia stato colpito dal camion che ha provocato 84 morti (e tra questi moltissimi bambini) sulla Promenade di Nizza, subito dopo lo spettacolo pirotecnico del 14 luglio, oppure travolto dalla folla che tentava di mettersi in salvo. «Da anni siamo costretti ad assistere ad eventi terroristici in molte parti del mondo che hanno determinato centinaia di morti e di feriti. Quando un attentato accade, lo subiamo come un evento che ci colpisce ma che ci sembra lontano in quanto fa parte dell'animo umano pensare e sperare  che queste cose non possono accadere anche a noi», scrive il sindaco di Chiaverano, Maurizio Fiorentini, sul sito internet ufficiale del Comune.
 
«Nell'attentato è stato coinvolto anche un nostro concittadino che è stato ferito gravemente e ha subito l'amputazione di una gamba - conferma il primo cittadino del paese - vorrei esprimere da parte mia e di tutti i cittadini di Chiaverano che rappresento la più sincera vicinanza alla famiglia e un grandissimo augurio che possa rimettersi presto. Non ci sono parole che possono esprimere lo sdegno più profondo per chi pensa,organizza ed esegue queste folli azioni. La battaglia contro il terrorismo, la terza guerra mondiale a capitoli come ha detto qualcuno, sarà lunga e sanguinosa ma è necessario che da parte di tutti ci sia il massimo impegno per isolare e contrastare qualsiasi forma di violenza e di integralismo».
Video
Dove è successo
Cronaca
SAN COLOMBANO - Sabato il funerale del 15enne Mattia Moro
SAN COLOMBANO - Sabato il funerale del 15enne Mattia Moro
In queste ore, sui social, hanno fatto il giro le commoventi parole del papą che ha salutato per l'ultima volta il figlio
VOLPIANO - In municipio una galleria d'arte con le opere dei bambini
VOLPIANO - In municipio una galleria d
Progetto realizzato dalle scuole dell'infanzia "Arcobaleno" e "Acquerello": le opere rimarranno esposte fino a fine giugno
CANISCHIO - Un vasto incendio, forse doloso, devasta i boschi vicino a Cima Mares - FOTO e VIDEO
CANISCHIO - Un vasto incendio, forse doloso, devasta i boschi vicino a Cima Mares - FOTO e VIDEO
Numerose squadre degli Aib di tutta la zona, insieme ai vigili del fuoco di San Maurizio Canavese, Torino, Ivrea e Castellamonte, stanno operando in paese da oggi pomeriggio nel tentativo di spegnere le fiamme
IVREA - In gommone sulla Dora per scoprire i tesori della Serra
IVREA - In gommone sulla Dora per scoprire i tesori della Serra
Nasce il Percorso dell'Acqua, primo itinerario di soft rafting che consentirą di scoprire la Serra da un punto di vista inusuale
CASTELLAMONTE - Giornata di prevenzione dell'ictus
CASTELLAMONTE - Giornata di prevenzione dell
Sabato giornata dedicata a un service medico-sociale, che č una delle principali aree di attivitą della "mission" del Lions, rivolto alla popolazione locale.
RIVAROLO - Carabinieri nelle scuole per la «lezione di legalitą»
RIVAROLO - Carabinieri nelle scuole per la «lezione di legalitą»
I militari della compagnia di Ivrea hanno incontrato pił di 100 studenti dell'Istituto di Istruzione Scientifica e Tecnica Aldo Moro
BUSANO - Ai domiciliari per omicidio, guida con una patente falsa: denunciato, torna in carcere
BUSANO - Ai domiciliari per omicidio, guida con una patente falsa: denunciato, torna in carcere
In qualche maniera, il 59enne era riuscito a farsi rinnovare la patente di guida con un nome diverso (visto che la sua, quella vera, era stata revocata). In questo modo ai controlli delle forze dell'ordine risultava sempre incensurato
SANITA' - Franco Valtorta nuovo direttore del Servizio di Igiene Sanitą
SANITA
Il dottor Valtorta ha iniziato la carriera professionale nel 1986 al Servizio di Igiene e Sanitą Pubblica dell'allora Ussl 26 di Venaria
CASTELLAMONTE - I Parkinsoniani chiedono aiuto al territorio
CASTELLAMONTE - I Parkinsoniani chiedono aiuto al territorio
Nei locali dell'ex ospedale di Castellamonte l'associazione sta definendo i dettagli del nuovo progetto «Torniamo a sorridere»
MAZZE' - Incendio doloso devasta una casetta: salvo un asinello
MAZZE
I vigili del fuoco di Ivrea e Chivasso hanno lavorato pił di un paio d'ore per domare il rogo che ha devastato la struttura
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore