AUTO SOSPETTA RICERCATA IN TUTTO IL PIEMONTE: POSSIBILE TERRORISTA A BORDO

| Nel pomeriggio le forze dell'ordine hanno diramato le ricerche a tutte le pattuglie in servizio. Comprese le pattuglie che, al momento, si trovano sulle autostrade del Canavese e sulla tangenziale di Torino

+ Miei preferiti
AUTO SOSPETTA RICERCATA IN TUTTO IL PIEMONTE: POSSIBILE TERRORISTA A BORDO
L'allarme è rientrato nel tardo pomeriggio (leggi articolo che trovi sulla destra).

Si allargano a tutta Europa, Italia compresa, le ricerche dei terroristi in fuga. Un'auto sospetta, una Seat nera sarebbe entrata in Italia dalla frontiera di Ventimiglia ieri. Le ricerche dell'auto sospetta, con a bordo un ragazzo classe 1983 possibile facente parte del commando che ha assaltato Parigi l'altra sera, sono state diramate a tutte le forze di polizia. Poco fa la polizia stradale di Torino ha diramato le ricerche a tutte le pattuglie in servizio nella nostra zona. Comprese le pattuglie che, al momento, si trovano in servizio sulle autostrade del Canavese e sulla tangenziale di Torino. 

L'identità del sospettato è quella di un francese classe 1983,  Baptiste Burgy. Ovviamente sono in corso tutte le verifiche del caso.

La questura di Torino ha precisato che la polizia stradale, dopo aver sentito i colleghi francesi, «ha diramato una circolare» per mettere in allerta «tutte le forze dell’ordine» affinché segnalino o meno la presenza della vettura. Gli inquirenti fanno sapere che la ricerca è stata estesa a tutto il nord Italia.

Ovviamente si tratta solo di una segnalazione preventiva: non si sono prove che l'auto sospetta si sia diretta in Piemonte. Tuttavia l'allerta è altissima anche nelle forze dell'ordine italiane che non stanno sottovalutando l'allarme lanciato ieri dalle autorità francesi. E' stato il primo ministro a confermare che gli attentatori (almeno uno) sono in fuga e c'è il rischio di attentati anche in altri paesi europei.

Altre auto sospette sono state segnalate alle polizie di tutta Europa. Ancora non è chiaro il numero di presunti terroristi in fuga dopo gli attentati di Parigi. L'allerta è stata estesa nel nord Italia a scopo precauzionale: non ci sono riscontri, al momento, sul fatto che i fuggitivi abbiano scelto di dirigersi verso il nostro paese. Al tempo stesso non sono arrivate alle forze dell'ordine segnalazioni dell'auto sospetta, contrariamente a quanto riportato nel pomeriggio da alcune emittenti tv nazionali.

Dove è successo
Cronaca
IVREA - Tenta di rubare 250 euro di profumi ma viene bloccata
IVREA - Tenta di rubare 250 euro di profumi ma viene bloccata
Una ragazza di 21 anni fermata dai carabinieri dopo il tentato furto di cosmetici all'interno del Carrefour Market
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
Ieri mattina, su indicazione della procura di Ivrea, i militari dell'Arma hanno sequestrato undici immobili, auto, negozi e terreni a Leini, San Carlo Canavese e Villanova Canavese. Tutte proprietā di alcune famiglie di sinti piemontesi
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
Offerte di lavoro per Addetti ipermercato, Allievi/e Direttori, Cassiere/i, Apprendisti, Giovani 16-23 anni, Farmacisti, Macellai a Torino e provincia
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
Questa mattina il Gip del tribunale di Ivrea, pur convalidando l'arresto, non ha disposto alcuna misura restrittiva per il ragazzo
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso č irta di rifiuti - FOTO
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso č irta di rifiuti - FOTO
Tra Leini e Lombarodre la strada che porta al Gran Paradiso č costellata di piazzole che molti hanno scambiato per discariche
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Aglič, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Aglič, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
Sulle dinamiche degli schianti sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Ivrea. L'incidente pių grave a Pont Canavese, in frazione Doblazio. Abbattuto anche un palo dell'illuminazione pubblica
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l'auto utilizzata dai ladri per raggirare i pensionati - FOTO
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l
Potrebbero aver agito in tantissimi Comuni del Canavese, della provincia e anche a Torino i malviventi intercettati ieri mattina a Caselle dopo l'ennesima truffa ai danni di un'anziana. Uno di loro č stato arrestato
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un pendolare della ferrovia Canavesana. Lettera che riassume mesi di disagi
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l
Solo qualche giorno fa un'altra aggressione č stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
Operazione coordinata dalla procura di Aosta per un ingente furto in un negozio. In manette due fratelli di Borgomasino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore