AUTO SOSPETTA: RIENTRA L'ALLARME IN TUTTO IL NORD ITALIA

| «L’allarme c’č stato ma č rientrato». Dopo alcune ore di ricerche il questore vicario di Torino ha confermato il rientro dell'emergenza legata al presunto transito nel nord Italia di un terrorista. La situazione resta monitorata

+ Miei preferiti
AUTO SOSPETTA: RIENTRA LALLARME IN TUTTO IL NORD ITALIA
«L’allarme c’è stato ma è rientrato. Non abbiamo tracce del passaggio o della presenza di quel veicolo sospetto sul territorio italiano». Dopo alcune ore di ricerche il questore vicario di Torino, Sergio Molino, ha confermato il rientro dell'allarme sulla presunta presenza in Italia della Seat nera con a bordo uno dei possibili attentatori di Parigi. Le ricerche erano state diramate nella tarda mattinata di oggi a tutte le forze dell'ordine. Ricerche che hanno riguardato tutto il nord Italia con particolare riferimento alle regioni che dispongono di strade e autostrade che portano in Francia. Per questo motivo l'allerta era passata anche alle pattuglie della polizia in servizio sulle autostrade del Canavese e sulla tangenziale di Torino.
 
Gli inquirenti, dopo la segnalazione partita, ovviamente, dalle autorità parigine, hanno passato al setaccio le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza escludendo, dopo alcune ore, che l'auto sospetta, una Seat nera, fosse transitata al confine tra Italia e Francia alla barriera di Ventimiglia. In ogni caso, come prevedono i protocolli di sicurezza (inaspriti dopo i fatti dell'altra sera a Parigi) è partita la macchina dei controlli che ha coinvolto le forze dell'ordine. Ogni segnalazione, infatti, viene presa molto sul serio dopo quello che è successo in Francia. Per questo il questore vicario ha confermato che, nel pomeriggio, è scattato l'allarme.
 
Molino ha anche reso noto che un contingente del Reparto Mobile di Milano è stato distaccato a Bardonecchia per rafforzare i controlli alla frontiera italo-francese del Frejus. «Il rafforzamento - ha spiegato - prevede non solo la presenza di polizia, ma anche di carabinieri e di guardia di finanza». La vettura sospetta che ha fatto scattare l'allarme in Piemonte sarebbe stata ritrovata a Parigi. Ma alcune fonti investigative parlano di un'auto già rinvenuta sabato sera, subito dopo gli attentati. Circostanza che non sarebbe compatibile con l'allarme alle autorità italiane lanciato solo stamattina.
Cronaca
DRAMMA AL LAGO - Rischia di annegare nel lago di Viverone: dodicenne grave in ospedale
DRAMMA AL LAGO - Rischia di annegare nel lago di Viverone: dodicenne grave in ospedale
Affidato alle cure del personale del 118, il ragazzino č stato elitrasportato d'urgenza a Torino. Le sue condizioni sono gravi. La dinamica dell'accaduto č al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea
CUORGNE' - Crolla cornicione in via Torino: passanti sfiorati. Intervengono i vigili del fuoco
CUORGNE
Paura questa mattina lungo l'asse principale del centro. All'improvviso da uno stabile d'epoca si sono staccati dei mattoni che sono caduti sul marciapiede. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza lo stabile
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
E' la sentenza emessa la scorsa settimana nei confronti di un uomo di Torino che lo scorso 6 giugno ha dato in escandescenza nell'area aeroportuale. Un vigile č rimasto ferito. L'uomo č stato subito arrestato dalla polizia
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO
Le foto vincitrici del concorso sono state rispettivamente quella di Igor Bianco Levrin, di Ljubica Srdoc e di Alberto Peracchio
CERESOLE REALE - La Royal Marathon č stata una prova di valore anche per i volontari
CERESOLE REALE - La Royal Marathon č stata una prova di valore anche per i volontari
Decine di squadre del soccorso alpino sul tracciato, tre le ambulanze pronte a intervenire (di cui una con medico e infermiere a bordo, per interventi di soccorso avanzato) e una tenda medica di primo soccorso
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all'aeroporto di Caselle: partono i lavori per il tunnel di corso Grosseto
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all
Partono le opere per la realizzazione del collegamento della linea Torino-Ceres con la rete del servizio ferroviario metropolitano. Con il tunnel di corso Grosseto si aprono nuovi scenari per la mobilitŕ del Canavese
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
Protagonista un 34enne residente nel campo nomadi. Durante i controlli sull'identitŕ č spuntato il mandato di cattura
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
I militari dell'Arma, a Leini, hanno fermato un 25enne con un coltello a serramanico in auto. L'arma gli č valsa la denuncia
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
Sono Aglič, Ingria, Ozegna, Rueglio, Sparone, Tavagnasco e Vistrorio
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
Per spegnere l'incendio sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco di Ivrea e Rivarolo Canavese. Nessun ferito
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore