AUTO SOSPETTA: RIENTRA L'ALLARME IN TUTTO IL NORD ITALIA

| «L’allarme c’è stato ma è rientrato». Dopo alcune ore di ricerche il questore vicario di Torino ha confermato il rientro dell'emergenza legata al presunto transito nel nord Italia di un terrorista. La situazione resta monitorata

+ Miei preferiti
AUTO SOSPETTA: RIENTRA LALLARME IN TUTTO IL NORD ITALIA
«L’allarme c’è stato ma è rientrato. Non abbiamo tracce del passaggio o della presenza di quel veicolo sospetto sul territorio italiano». Dopo alcune ore di ricerche il questore vicario di Torino, Sergio Molino, ha confermato il rientro dell'allarme sulla presunta presenza in Italia della Seat nera con a bordo uno dei possibili attentatori di Parigi. Le ricerche erano state diramate nella tarda mattinata di oggi a tutte le forze dell'ordine. Ricerche che hanno riguardato tutto il nord Italia con particolare riferimento alle regioni che dispongono di strade e autostrade che portano in Francia. Per questo motivo l'allerta era passata anche alle pattuglie della polizia in servizio sulle autostrade del Canavese e sulla tangenziale di Torino.
 
Gli inquirenti, dopo la segnalazione partita, ovviamente, dalle autorità parigine, hanno passato al setaccio le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza escludendo, dopo alcune ore, che l'auto sospetta, una Seat nera, fosse transitata al confine tra Italia e Francia alla barriera di Ventimiglia. In ogni caso, come prevedono i protocolli di sicurezza (inaspriti dopo i fatti dell'altra sera a Parigi) è partita la macchina dei controlli che ha coinvolto le forze dell'ordine. Ogni segnalazione, infatti, viene presa molto sul serio dopo quello che è successo in Francia. Per questo il questore vicario ha confermato che, nel pomeriggio, è scattato l'allarme.
 
Molino ha anche reso noto che un contingente del Reparto Mobile di Milano è stato distaccato a Bardonecchia per rafforzare i controlli alla frontiera italo-francese del Frejus. «Il rafforzamento - ha spiegato - prevede non solo la presenza di polizia, ma anche di carabinieri e di guardia di finanza». La vettura sospetta che ha fatto scattare l'allarme in Piemonte sarebbe stata ritrovata a Parigi. Ma alcune fonti investigative parlano di un'auto già rinvenuta sabato sera, subito dopo gli attentati. Circostanza che non sarebbe compatibile con l'allarme alle autorità italiane lanciato solo stamattina.
Cronaca
VALPERGA - Non ci sono treni ma il passaggio a livello resta chiuso... Ancora problemi sulla Canavesana
VALPERGA - Non ci sono treni ma il passaggio a livello resta chiuso... Ancora problemi sulla Canavesana
Un guasto tecnico che è anche una stranezza dal momento che, sabato e domenica, non ci sono treni sulla Rivarolo-Pont della Canavesana. Quindi, a maggior ragione, le sbarre non avevano alcun motivo per abbassarsi...
CASTELLAMONTE - Vigili del fuoco salvano una persona caduta in casa - FOTO
CASTELLAMONTE - Vigili del fuoco salvano una persona caduta in casa - FOTO
Poi l'uomo è stato affidato alle cure del 118 e trasportato in ospedale
VOLPIANO - Dentista di 57 anni trovato morto in una palestra
VOLPIANO - Dentista di 57 anni trovato morto in una palestra
Il ritrovamento è avvenuto ieri intorno alle 13. Inutili tutti i soccorsi. Indagini in corso da parte dei carabinieri
CANAVESE - Aci nelle scuole: l'educazione stradale spiegata ai ragazzi
CANAVESE - Aci nelle scuole: l
In occasione della «Giornata Mondiale in memoria delle vittime della strada», fissata per domenica 18 novembre, l'ACI e l’Automobile Club di Ivrea hanno organizzato diverse iniziative
CUCEGLIO - La «Sveglia» per la commemorazione del IV Novembre
CUCEGLIO - La «Sveglia» per la commemorazione del IV Novembre
La musica, il cibo, la Santa Messa e una toccante cerimonia
RIVAROLO - «Sentieri di cinema», incontri alla Biblioteca Comunale
RIVAROLO - «Sentieri di cinema», incontri alla Biblioteca Comunale
L'iniziativa culturale propone un tema ogni serata tracciato dalla visione di scene di film
CARNEVALE DI IVREA - Chi sono Generale, Sostituto e Podestà
CARNEVALE DI IVREA - Chi sono Generale, Sostituto e Podestà
Sono stati svelati in municipio, l'altra mattina, i personaggi maschili dell'edizione 2019 dello Storico Carnevale di Ivrea
CUORGNE' - Torna il tradizionale appuntamento con la Fiera di San Martino
CUORGNE
Domenica 18 novembre a Cuorgnè è in programma la tradizionale Fiera di San Martino, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino
OZEGNA - Una lezione speciale con gli Aib per i bimbi delle scuole
OZEGNA - Una lezione speciale con gli Aib per i bimbi delle scuole
Una "mission", quella dei volontari, svolta spesso nell'ombra ma importantissima nei momenti di emergenza
SCOSSA DI TERREMOTO IN CANAVESE MAGNITUDO 2.2: E' LA TERZA IN 60 GIORNI
SCOSSA DI TERREMOTO IN CANAVESE MAGNITUDO 2.2: E
Un'altra scossa di terremoto in Canavese. La terza in due mesi. Anche questa lieve, per fortuna, rilevata dai sismologi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia al confine tra i territori comunali di Locana e di Ribordone
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore