BAVIERA - Impresa del Soccorso Alpino: speleologo salvo - FOTO

| Anche un volontario d'Ivrea, Pierluca Benedetto, nella squadra internazionale

+ Miei preferiti
BAVIERA - Impresa del Soccorso Alpino: speleologo salvo - FOTO
Oggi poco prima di mezzogiorno è stato portato in superficie Johan Westhauser, lo speleologo tedesco ferito 11 giorni fa nella grotta Riesending-Schachthöhle, in Baviera. Una vera e propria impresa internazionale alla quale hanno partecipato anche una dozzina di volontari del Soccorso Alpino piemontese. Tra loro anche un volontario del Canavese: Pierluca Benedetto, 36 anni, componente della dodicesima delegazione canavesana del Soccorso Alpino. «Bene» ha festeggiato lunedì in grotta il suo trentaseiesimo compleanno. Speleologo abilissimo è stato tra le squadre che hanno raggiunto il ferito subito dopo il medico italiano, Rino Bregani, e a un collega austriaco, che per assistere l’infortunato è rimasto 85 ore consecutive in grotta (a 980 metri sotto terra).
 
Grande la soddisfazione del team internazionale di soccorso, composto da 728 tecnici specializzati provenienti da Italia, Germania, Austria, Svizzera e Croazia, che ha lavorato senza sosta dall’8 giugno, giorno in cui si è verificata la scarica di sassi che ha colpito e ferito seriamente il lo speleologo tedesco mentre esplorava la grotta con altri due esperti. Il lungo viaggio verso l’uscita è iniziato nel tardo pomeriggio di venerdì 13 ed è stato capitanato dal Soccorso alpino italiano, presente sul posto con 109 tecnici, organizzati su più turni di lavoro e divisi in più squadre. 
 
I tecnici italiani hanno lavorato ciascuno per diverse decine di ore senza interruzione e senza risparmiare le proprie energie movimentando la speciale barella col ferito in tutti i tratti profondi e pericolosi della grotta. Un contributo determinante alla sopravvivenza del ferito è stato dato da tutti i tecnici coinvolti nell'accudire l'infortunato e dai 5 medici e 3 paramedici del CNSAS - tutti esperti in soccorso medicalizzato in ambiente ostile. I membri dell'equipe della Commissione Medica del CNSAS sono stati i primi a raggiungere ed a medicalizzare il ferito ed a seguirlo per tutto il percorso di evacuazione fino a pochi metri dall'uscita.
 
Possiamo dire con orgoglio che senza l'intervento italiano difficilmente lo speleologo si sarebbe salvato.
 
Le foto sono state realizzate dai tecnici del soccorso alpino impegnati nel salvataggio.
Galleria fotografica
BAVIERA - Impresa del Soccorso Alpino: speleologo salvo - FOTO - immagine 1
BAVIERA - Impresa del Soccorso Alpino: speleologo salvo - FOTO - immagine 2
BAVIERA - Impresa del Soccorso Alpino: speleologo salvo - FOTO - immagine 3
BAVIERA - Impresa del Soccorso Alpino: speleologo salvo - FOTO - immagine 4
BAVIERA - Impresa del Soccorso Alpino: speleologo salvo - FOTO - immagine 5
BAVIERA - Impresa del Soccorso Alpino: speleologo salvo - FOTO - immagine 6
BAVIERA - Impresa del Soccorso Alpino: speleologo salvo - FOTO - immagine 7
BAVIERA - Impresa del Soccorso Alpino: speleologo salvo - FOTO - immagine 8
BAVIERA - Impresa del Soccorso Alpino: speleologo salvo - FOTO - immagine 9
Cronaca
DRAMMA AL LAGO - Rischia di annegare nel lago di Viverone: dodicenne grave in ospedale
DRAMMA AL LAGO - Rischia di annegare nel lago di Viverone: dodicenne grave in ospedale
Affidato alle cure del personale del 118, il ragazzino Ŕ stato elitrasportato d'urgenza a Torino. Le sue condizioni sono gravi. La dinamica dell'accaduto Ŕ al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea
SAN GIUSTO - Spaventoso incidente sulla provinciale per Foglizzo: due feriti gravi - FOTO
SAN GIUSTO - Spaventoso incidente sulla provinciale per Foglizzo: due feriti gravi - FOTO
Devastante schianto tra due auto sulla provinciale tra San Giusto Canavese e Foglizzo, al confine tra i due comuni. Gli automobilisti di entrambe le auto sono gravi. Sono stati elitrasportati al Cto
CUORGNE' - Crolla cornicione in via Torino: passanti sfiorati. Intervengono i vigili del fuoco
CUORGNE
Paura questa mattina lungo l'asse principale del centro. All'improvviso da uno stabile d'epoca si sono staccati dei mattoni che sono caduti sul marciapiede. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza lo stabile
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
E' la sentenza emessa la scorsa settimana nei confronti di un uomo di Torino che lo scorso 6 giugno ha dato in escandescenza nell'area aeroportuale. Un vigile Ŕ rimasto ferito. L'uomo Ŕ stato subito arrestato dalla polizia
INGRIA - I vincitori de źLa montagna in punta di piedi╗ - FOTO
INGRIA - I vincitori de źLa montagna in punta di piedi╗ - FOTO
Le foto vincitrici del concorso sono state rispettivamente quella di Igor Bianco Levrin, di Ljubica Srdoc e di Alberto Peracchio
CERESOLE REALE - La Royal Marathon Ŕ stata una prova di valore anche per i volontari
CERESOLE REALE - La Royal Marathon Ŕ stata una prova di valore anche per i volontari
Decine di squadre del soccorso alpino sul tracciato, tre le ambulanze pronte a intervenire (di cui una con medico e infermiere a bordo, per interventi di soccorso avanzato) e una tenda medica di primo soccorso
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all'aeroporto di Caselle: partono i lavori per il tunnel di corso Grosseto
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all
Partono le opere per la realizzazione del collegamento della linea Torino-Ceres con la rete del servizio ferroviario metropolitano. Con il tunnel di corso Grosseto si aprono nuovi scenari per la mobilitÓ del Canavese
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
Protagonista un 34enne residente nel campo nomadi. Durante i controlli sull'identitÓ Ŕ spuntato il mandato di cattura
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
I militari dell'Arma, a Leini, hanno fermato un 25enne con un coltello a serramanico in auto. L'arma gli Ŕ valsa la denuncia
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
Sono AgliŔ, Ingria, Ozegna, Rueglio, Sparone, Tavagnasco e Vistrorio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore