BELMONTE - Gli animali si riprendono il parco dopo l'incendio che ha devastato la riserva naturale

| La natura farà il suo corso. Anche a Belmonte dove la stupidità dell'uomo ha provocato l'ennesimo disastro. E allora è un'immagine di speranza quella che arriva dalle pendici della collina che a fine marzo è stata devastata dagli incendi

+ Miei preferiti
BELMONTE - Gli animali si riprendono il parco dopo lincendio che ha devastato la riserva naturale
La natura farà il suo corso. Anche a Belmonte dove la stupidità dell'uomo ha provocato l'ennesimo disastro. E allora è un'immagine di speranza quella che arriva dalle pendici della collina che a fine marzo è stata devastata da un vasto (e doloso) incendio. Immagine che sta facendo il giro dei social da qualche giorno. Un capriolo che bruca l'erba rimasta intatta dopo il rogo e si avvicina anche alle case pur di trovare del cibo. Ecco, gli animali si stanno riprendendo, un passo alla volta, il loro parco naturale. «Nonostante tutto, dopo l’incendio sono tornati nel Parco del Santuario di Belmonte - scrive il sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto, che ha diffuso la foto - la natura vince sulla stupidità dell’uomo e ci regala un po’ di speranza».

Dai rilevi effettuati a terra si ipotizza che più dell’80% dei castagni scottati da fuoco morirà entro il primo anno e la stessa sorte toccherà a circa il 60% delle querce presenti sulle superfici percorse da incendio. Ciò significa che il patrimonio arboreo più stabile e più prezioso dei boschi del promontorio di Belmonte verrà ridotto drasticamente. Questo incendio rappresenta drammaticamente uno degli eventi più traumatici mai subiti dal territorio della Riserva. Per tale motivo non è semplice prevedere l’evoluzione che subiranno i soprassuoli, in quanto tutte le osservazioni sino ad oggi condotte dall’Ente di gestione si riferiscono al passaggio di fronti di fiamma meno intensi, più veloci e che danneggiavano in modo diverso e più moderato la componente arborea.

Cronaca
CANAVESE - Campagna europea «Alcohol and Drugs»: più controlli della polizia stradale dal 9 al 15 dicembre
CANAVESE - Campagna europea «Alcohol and Drugs»: più controlli della polizia stradale dal 9 al 15 dicembre
Gli operatori impegnati nei controlli, diurni e notturni, verificheranno lo stato psicofisico dei conducenti, valutando il tasso alcolemico con l'impiego dell'etilometro e l'alterazione dovuto all'uso di sostanze stupefacenti
CASELLE - Aereo resta bloccato sulla pista: lo scalo chiude 30 minuti
CASELLE - Aereo resta bloccato sulla pista: lo scalo chiude 30 minuti
Il blocco ha provocato ritardi su molti velivoli in partenza che hanno accusato anche un'ora di attesa prima del decollo
PARCO GRAN PARADISO - La bellezza del Parco nelle immagini in mostra al Forte di Bard
PARCO GRAN PARADISO - La bellezza del Parco nelle immagini in mostra al Forte di Bard
In mostra le immagini dei reportage realizzati dal fotografo Stefano Unterthiner nel periodo dal 2006 al 2017 su commissione del National Geographic Magazine
CUORGNE' - Due chili di esplosivi in casa nascosti dentro l'armadio: 42enne arrestato dai carabinieri - VIDEO
CUORGNE
L'uomo si era da poco trasferito a Cuorgnè dopo aver abitato a Salassa e Rivarolo Canavese. Sono in corso le indagini del caso per scoprire la provenienza del materiale esplosivo non autorizzato. I chili sequestrati saranno distrutti
CIRIÈ - Quarto blitz dei carabinieri nella casa abbandonata
CIRIÈ - Quarto blitz dei carabinieri nella casa abbandonata
I militari sono intervenuti per allontanare i nigeriani abusivi: la sindaca rassicura i cittadini della zona. Le indagini sono in corso
COLLERETTO G. - Il consigliere comunale è stato scarcerato
COLLERETTO G. - Il consigliere comunale è stato scarcerato
Eletto lo scorso mese di giugno scorso in minoranza, al consigliere è stata imposta la misura alternativa dell'obbligo di firma
CRISI MANITAL - 60 milioni di debiti. L'azienda cambia proprietà ma è in bilico: il piano di rilancio presentato a Parella non convince
CRISI MANITAL - 60 milioni di debiti. L
Al castello di Parella, giovedì pomeriggio, Luigi Grosso, nuovo amministratore delegato, ha tentato di rasserenare il clima attorno all'azienda presentando il piano di rilancio varato dalla nuova proprietà «Igi Investimenti»
CUORGNE' - Il consigliere comunale raccoglie i cachi e li dona alla casa di riposo
CUORGNE
Un'iniziativa partita qualche anno fa da un'idea del sindaco Beppe Pezzetto, che è apprezzata da coloro che beneficiano del regalo
RIVAROLO - Addio scuola: è stato abbattuto anche l'ultimo muro - FOTO
RIVAROLO - Addio scuola: è stato abbattuto anche l
Ora, una volta smaltite le macerie del vecchio edificio, potranno partire i lavori per la realizzazione del parco urbano
CUORGNE' - Un'opera di Franco Grisolano in dono al centro incontro anziani
CUORGNE
Si arricchisce ulteriormente la pinacoteca del centro incontro anziani di Villa Filanda
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore