BELMONTE - Il rilancio del Sacro Monte diventa un progetto culturale e artistico

| Le attività confluiranno nell'evento spettacolare, previsto nelle serate del 1-2-3 luglio 2017, in cui Belmonte si aprirà al mondo

+ Miei preferiti
BELMONTE - Il rilancio del Sacro Monte diventa un progetto culturale e artistico
Rafforzare il legame della comunità locale con il Sacro Monte, patrimonio di fede, cultura e arte riconosciuto dall’Unesco, e farlo vivere attraverso una manifestazione espressiva e artistica: è l’idea del progetto “Belmonte, un Sacro Monte aperto al mondo”, proposto dall’Associazione Teatro e Società di Torino e dall’Ente di Gestione dei Sacri Monti, che coinvolgerà, per quasi un anno, scuole e realtà culturali, artistiche, sociali, sportive, dei comuni circostanti Belmonte. Le attività confluiranno nell’evento spettacolare, previsto nelle serate del 1-2-3 luglio 2017, in cui Belmonte, proprio in occasione della ricorrenza del riconoscimento UNESCO (3 luglio 2003), si aprirà al mondo facendosi conoscere attraverso “lo sguardo” dei suoi abitanti. 
 
Il progetto è sostenuto dalla Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando “Valorizzazione dei patrimoni culturali 2016”, con il cofinanziamento dell’Ente di Gestione dei Sacri Monti destinato alla messa in sicurezza della struttura della Cappella XII, centrale nel percorso devozionale e unica per la particolare forma ottogonale. Il progetto “Belmonte, un Sacro Monte aperto al mondo” vede la collaborazione dei comuni dell’Unione Montana Val Gallenca - Canischio, Pertusio, Prascorsano, San Colombano Belmonte, Valperga - e di Cuorgnè; sarà presentato venerdì 14 OTTOBRE 2016 ore 21.00 presso l’ex Chiesa della SS. Trinità di Cuorgnè, nello spettacolo conferenza di informazione e intrattenimento, con interviste, canzoni, teatro e hiphop, che vedrà la partecipazione degli artisti Giorgia Giorietto e Mauro Capobianco, del gruppo etnomusicale Margram (Antonella Bellan, Roberto Sgarlata e Giancarlo Zedde).
 
L’intervento a Belmonte, con la direzione artistica del regista Claudio Montagna, si propone di stimolare un utilizzo civile e sociale del luogo: «Noi siamo dell’idea - spiega il regista - che per scoprire e far scoprire il valore di un bene come il Sacro Monte di Belmonte, non sia sufficiente parlarne, ma che sia il caso di interagire con esso. Oggi a Belmonte si organizzano momenti di tipo sportivo, conviviale, ricreativo, religioso, noi intendiamo proporre alla popolazione un’interazione anche di tipo espressivo, artistico, poetico con laboratori e attività mirate. La manifestazione di luglio dovrà dire al resto del mondo “cos’è” Belmonte per gli abitanti e farlo capire anche con la musica, il teatro, il canto, la danza, la poesia, l’arte figurativa, oltre che l’esibizione sportiva, la produzione di oggetti artigianali, la sartoria, la cucina, l’installazione di opere e manufatti; un’esperienza “immersiva” nell’unicità della forma narrativa artistica dei Sacri Monti».
 
«Il progetto presentato da “Teatro Società” al nostro Ente, sembra racchiudere gli elementi essenziali per perseguire le finalità assegnate all’Ente di gestione dei Sacri Monti, Ente strumentale della Regione Piemonte - spiega la Presidente Renata Lodari - La scelta di individuare il Sacro Monte di Belmonte quale sede per un progetto pilota di valorizzazione del circuito dei Sacri Monti piemontesi è condivisibile per i complessi aspetti geografici, archeologici, storici, religiosi, culturali e tradizionali che in esso sono racchiusi. Il Sacro Monte di Belmonte è in una posizione strategica perché facilmente raggiungibile dal capoluogo piemontese, ma è anche una meta tradizionale degli abitanti del Canavese, da sempre legati per devozione al Santuario».
 
Informazioni
Progetto “Belmonte, un Sacro Monte aperto al Mondo”
Associazione Teatro e Società
”Direttore Artistico: Claudio Montagna 
Responsabile progetto: Franco Carapelle
e-mail: franco.carapelle@teatrosocieta.it • scuola@teatrosocieta.it • sito: www.teatrosocieta.it
Cronaca
CUORGNE' - A fuoco un alloggio in pieno centro storico: provvidenziale intervento dei vigili del fuoco - VIDEO
CUORGNE
La strada è stata chiusa al traffico dalla polizia municipale di Cuorgnè. Dopo la messa in sicurezza dell'alloggio i tecnici del Comune hanno visionato lo stabile per verificarne l'agibilità. Illesa la persona che si trovava nell'abitazione
PRASCORSANO - Un altro arresto in paese per l'estorsione a Cuorgnè
PRASCORSANO - Un altro arresto in paese per l
E' il terzo arresto in paese nel giro di una settimana sempre nell'ambito della stessa inchiesta e del medesimo processo penale
CASELLE - Tisane alla cocaina: la guardia di finanza arresta un torinese all'aeroporto Sandro Pertini
CASELLE - Tisane alla cocaina: la guardia di finanza arresta un torinese all
Il quarantenne, residente nel torinese, è stato controllato dai finanzieri della compagnia di Caselle al suo arrivo allo scalo torinese; dopo un'ispezione del bagaglio, gli inquirenti hanno rinvenuto due sacchetti con le foglie di cocaina
IVREA - Alpini, Giuseppe Franzoso è il nuovo presidente dell'Ana
IVREA - Alpini, Giuseppe Franzoso è il nuovo presidente dell
Paolo Querio continuerà ad essere direttore del giornale sezionale «Lo Scarpone Canavesano». Nel 2021 il centenario della sezione
RONCO CANAVESE - Il Francoprovenzale materia scolastica
RONCO CANAVESE - Il Francoprovenzale materia scolastica
Una novità per i sei alunni della pluriclasse della scuola elementare: una nuova materia curricolare il Francoprovenzale
CANAVESE - Il Ministero dell'Interno chiude i rubinetti: in difficoltà le associazioni che si occupano dei richiedenti asilo
CANAVESE - Il Ministero dell
Tra queste non fa eccezione la Mastropietro, la storica onlus di Cuorgnè che, dal 1984, si occupa di aiutare i più deboli. Sono circa nove mesi che dalla prefettura e dal consorzio Inrete non arriva il dovuto per i richiedenti asilo ospiti
RIVAROLO - Al Ciac il nuovo corso gratuito «Tecnico specializzato in Logistica integrata»
RIVAROLO - Al Ciac il nuovo corso gratuito «Tecnico specializzato in Logistica integrata»
Il corso del Ciac è l'unico di questo tipo realizzato sul territorio canavesano e risponde alle precise richieste delle aziende
SAN GIORGIO - Ricercato torna in Canavese per incontrare la madre e viene arrestato dai carabinieri
SAN GIORGIO - Ricercato torna in Canavese per incontrare la madre e viene arrestato dai carabinieri
L’attività informativa dei militari della stazione di Castellamonte ha permesso di fermare Fabio Borria, 46 anni, fino ad allora resosi irreperibile all’estero, mentre usciva dall’abitazione dell’anziana donna
SAN GIORGIO CANAVESE-LEINI - Due imprenditori arrestati dalla Guardia di Finanza per bancarotta fraudolenta
SAN GIORGIO CANAVESE-LEINI - Due imprenditori arrestati dalla Guardia di Finanza per bancarotta fraudolenta
Apparentemente nullatenenti ma dall'alto tenore di vita, agli arrestati è stato contestato di aver portato fraudolentemente alla bancarotta una società del Torinese operante nel settore dell'edilizia
CALUSO-VISCHE-MAZZE' - Nuova raffica di furti nelle case della zona
CALUSO-VISCHE-MAZZE
I malviventi hanno agito soprattutto di notte ma, in alcuni casi, hanno preferito razziare gli alloggi anche nel tardo pomeriggio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore