BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte

| Gli allievi delle scuole dei Comuni di Prascorsano, Valperga e Cuorgnè saliranno a Belmonte il prossimo 1° giugno

+ Miei preferiti
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
Gli allievi delle scuole dei Comuni di Prascorsano, Valperga e Cuorgnè saliranno a Belmonte il prossimo 1° giugno per la Festa dei bambini in programma dalle 9,30 alle 12,00. Il momento di festa conclude il percorso avviato a ottobre 2016 dal progetto “Belmonte, un Sacro Monte aperto al mondo” con la formazione per gli insegnanti, cui sono seguiti i laboratori di animazione teatrale, video, e artistici in generale nelle classi. Il momento di festa conclude anche il percorso di formazione per animatori teatrali che ha preso il via a febbraio con la guida di Elisabetta Baro, attrice e animatrice di Teatro e Società. Quindici i partecipanti, con differenti formazione ed esperienze lavorative, che ogni settimana si sono incontrati a Cuorgnè acquisendo metodi e strumenti per l’animazione di attività di gruppo. Il 1 giugno sperimenteranno le competenze acquisite partecipando all’animazione teatrale della festa dei bambini che accoglierà a Belmonte circa 150 studenti. 
 
«Durante l’anno scolastico i ragazzi hanno imparato tantissimo, sia attravrerso i laboratori condotti dagli insegnanti, sia incontrando esperti conoscitori di Belmonte con l’iniziativa “Raccontami di Belmonte”- spiegano gli animatori di Teatro e Società - soprattutto hanno capito che ogni cosa, se condivisa e donata, si moltiplica. Per questo nel corso della festa ogni classe porterà in dono qualcosa agli altri: una canzone, un oggetto fatto e costruito da loro, un’azione teatrale o un video. Belmonte è il luogo migliore dove questo scambio e questo dono reciproco avvenga perché il Sacro Monte è riconosciuto da tutti come patrimonio dell’Umanità, spazio di tutti e per tutti».
 
Ma cosa potrebbe succedere se l’incontro e la manifestazione venissero disturbati e interrotti da qualcuno che vuole impedire tale scambio? Un oscuro personaggio vuole infatti evitare che le persone si incontrino e per far questo cerca di convincere tutti a dimenticare la propria storia al fine di dividere e isolare ogni individuo. Soltanto recuperando le memorie del luogo, è il messaggio che attraverso la festa si vuole trasmettere ai ragazzi, sarà possibile sconfiggere l’oblio e scongiurare che le persone possano dimenticarsi di un posto così importante e significativo.
 
L’intervento per le scuole, proposto dal progetto “Belmonte, un Sacro Monte aperto al mondo”, è stato individuato per consolidare il legame tra allievi delle scuole, loro famiglie e il patrimonio del Sacro Monte. Le iniziative hanno preso il via il 20 ottobre. L’azione, cui hanno partecipato 41 insegnati delle scuole di Cuorgnè, Prascorsano e Valperga si è svolta con tre incontri introduttivi, il primo a cura dell’Ente di Gestione dei Sacri Monti, gli altri due condotti da Maria Teresa Mignone, referente per gli aspetti pedagogici sulle proposte offerte alle scuole, e sei seminari su: animazione teatrale, video, fotografica, recitazione corale, manualità. 
 
Le attività formative sono state certificate con attestato dell’Associazione Teatro e Società e dell’Associazione Sistema Multiproposta, inserita nell’Albo degli Enti di formazione dal MIUR. La formazione ha sostenuto gli insegnanti nella guida di un percorso di conoscenza e rielaborazione dedicato al Sacro Monte di Belmonte, condotto attraverso attività e laboratori di animazione teatrale, video, e artistici in generale supportati anche da animatori professionisti, specializzati nei differenti ambiti espressivi.
Dove è successo
Cronaca
FERROVIA CANAVESANA - Il passaggio a livello resta aperto tra Bosconero e San Benigno: ritardi a raffica sulla linea
FERROVIA CANAVESANA - Il passaggio a livello resta aperto tra Bosconero e San Benigno: ritardi a raffica sulla linea
Furibondi i pendolari. Anche perché il passaggio a livello aperto ha costretto Gtt a rimodulare i treni. Alla stazione di Rivarolo, ad esempio, con il treno in ritardo da Torino, i pendolari sono stati stipati su un vecchio treno arancione
CUORGNE' - In biblioteca con i bimbi di «Ascolta: ti racconterò una storia»
CUORGNE
Il progetto prevede 26 laboratori di lettura della durata di un’ora ciascuno, curati dalla Cooperativa Alce Rosso di Ivrea
CANAVESE - Falsi Lego nei negozi: scattano i primi sequestri
CANAVESE - Falsi Lego nei negozi: scattano i primi sequestri
L'indagine, partita da Udine, si è estesa al nord Italia. Primi sequestri di mattoncini farlocchi a Ciriè. Accertamenti in corso
TRAGEDIA AD ALBIANO - Muore dopo l'incidente stradale: addio alla prof Liana Montevecchi - FOTO
TRAGEDIA AD ALBIANO - Muore dopo l
La donna si è spenta al Cto di Torino dopo due giorni di agonia. Martedì era rimasta coinvolta in un drammatico incidente tra Albiano e Caravino. Uno scontro frontale che, purtroppo, le è stato fatale a causa dei traumi riportati
PAVONE - A spasso con coltelli e piede di porco: due denunciati - VIDEO
PAVONE - A spasso con coltelli e piede di porco: due denunciati - VIDEO
Due eporediesi controllati martedì pomeriggio a bordo di un autocarro mentre percorrevano le vie centrali di Pavone
PAVONE - Entra nel vivo «I supercittadini hanno classe» per le scuole
PAVONE - Entra nel vivo «I supercittadini hanno classe» per le scuole
Domenica 3 dicembre al Pavone Center si terrà la festa conclusiva del progetto. La partecipazione delle scuole è gratuita
DROGA DALLA SPAGNA - 12 arresti: l'indagine dei carabinieri legata a un maxi sequestro di cocaina a Feletto
DROGA DALLA SPAGNA - 12 arresti: l
L'indagine «Bellavita» dei carabinieri del Ros è partita nel dicembre 2012. Dodici persone, questa mattina, sono finite in manette. Gli accertamenti legati anche al sequestro di 200 chili di cocaina in Canavese
OPERAZIONE CONTRO LA 'NDRANGHETA - Fiume di droga Italia-Spagna: due arresti in Canavese - I NOMI DELLA BANDA
OPERAZIONE CONTRO LA
I provvedimenti scaturiscono da un'indagine dei carabinieri che, sviluppata attraverso intercettazioni telefoniche ed ambientali, ha consentito di individuare gli appartenenti a una banda che trafficava hashish e cocaina per il torinese
TONENGO DI MAZZE' - Aggredisce negozianti e passanti poi scappa
TONENGO DI MAZZE
I carabinieri hanno sentito diversi testimoni oculari. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, incasserà una denuncia
VOLPIANO - Genitori che si separano, un progetto per parlare con i figli
VOLPIANO - Genitori che si separano, un progetto per parlare con i figli
Il Comune e l'Informagiovani propongono un gruppo per aiutare i genitori separati a gestire le relazioni con i figli
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore