BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte

| Gli allievi delle scuole dei Comuni di Prascorsano, Valperga e Cuorgnč saliranno a Belmonte il prossimo 1° giugno

+ Miei preferiti
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
Gli allievi delle scuole dei Comuni di Prascorsano, Valperga e Cuorgnè saliranno a Belmonte il prossimo 1° giugno per la Festa dei bambini in programma dalle 9,30 alle 12,00. Il momento di festa conclude il percorso avviato a ottobre 2016 dal progetto “Belmonte, un Sacro Monte aperto al mondo” con la formazione per gli insegnanti, cui sono seguiti i laboratori di animazione teatrale, video, e artistici in generale nelle classi. Il momento di festa conclude anche il percorso di formazione per animatori teatrali che ha preso il via a febbraio con la guida di Elisabetta Baro, attrice e animatrice di Teatro e Società. Quindici i partecipanti, con differenti formazione ed esperienze lavorative, che ogni settimana si sono incontrati a Cuorgnè acquisendo metodi e strumenti per l’animazione di attività di gruppo. Il 1 giugno sperimenteranno le competenze acquisite partecipando all’animazione teatrale della festa dei bambini che accoglierà a Belmonte circa 150 studenti. 
 
«Durante l’anno scolastico i ragazzi hanno imparato tantissimo, sia attravrerso i laboratori condotti dagli insegnanti, sia incontrando esperti conoscitori di Belmonte con l’iniziativa “Raccontami di Belmonte”- spiegano gli animatori di Teatro e Società - soprattutto hanno capito che ogni cosa, se condivisa e donata, si moltiplica. Per questo nel corso della festa ogni classe porterà in dono qualcosa agli altri: una canzone, un oggetto fatto e costruito da loro, un’azione teatrale o un video. Belmonte è il luogo migliore dove questo scambio e questo dono reciproco avvenga perché il Sacro Monte è riconosciuto da tutti come patrimonio dell’Umanità, spazio di tutti e per tutti».
 
Ma cosa potrebbe succedere se l’incontro e la manifestazione venissero disturbati e interrotti da qualcuno che vuole impedire tale scambio? Un oscuro personaggio vuole infatti evitare che le persone si incontrino e per far questo cerca di convincere tutti a dimenticare la propria storia al fine di dividere e isolare ogni individuo. Soltanto recuperando le memorie del luogo, è il messaggio che attraverso la festa si vuole trasmettere ai ragazzi, sarà possibile sconfiggere l’oblio e scongiurare che le persone possano dimenticarsi di un posto così importante e significativo.
 
L’intervento per le scuole, proposto dal progetto “Belmonte, un Sacro Monte aperto al mondo”, è stato individuato per consolidare il legame tra allievi delle scuole, loro famiglie e il patrimonio del Sacro Monte. Le iniziative hanno preso il via il 20 ottobre. L’azione, cui hanno partecipato 41 insegnati delle scuole di Cuorgnè, Prascorsano e Valperga si è svolta con tre incontri introduttivi, il primo a cura dell’Ente di Gestione dei Sacri Monti, gli altri due condotti da Maria Teresa Mignone, referente per gli aspetti pedagogici sulle proposte offerte alle scuole, e sei seminari su: animazione teatrale, video, fotografica, recitazione corale, manualità. 
 
Le attività formative sono state certificate con attestato dell’Associazione Teatro e Società e dell’Associazione Sistema Multiproposta, inserita nell’Albo degli Enti di formazione dal MIUR. La formazione ha sostenuto gli insegnanti nella guida di un percorso di conoscenza e rielaborazione dedicato al Sacro Monte di Belmonte, condotto attraverso attività e laboratori di animazione teatrale, video, e artistici in generale supportati anche da animatori professionisti, specializzati nei differenti ambiti espressivi.
Cronaca
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
Diciotto anni di insulti, botte ed umiliazioni. Poi la figlia, che ha appena 11 anni, si ribella e la convince a denunciare tutto ai carabinieri. Un padre-padrone di 44 anni č a processo al tribunale di Ivrea per maltrattamenti aggravati
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
Ad aggiornare la comunitą sull'andamento dei cantieri č stato, oggi attraverso i social, il parroco don Pierantonio Garbiglia
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
Il mezzo č stato poi rinvenuto, nel corso della giornata odierna, nelle campagne di Castellamonte e sequestrato
CANAVESE - Ad un anno dagli incendi una mostra a Torino - VIDEO
CANAVESE - Ad un anno dagli incendi una mostra a Torino - VIDEO
Nell'ottobre del 2017 devastanti incendi in Piemonte distrussero 10.000 ettari di ambiente naturale, in particolare nel Pinerolese, in Valle di Susa e in Canavese
PONT CANAVESE - Furti nelle case: ladri messi in fuga dai carabinieri. Posti di blocco in tutta la zona
PONT CANAVESE - Furti nelle case: ladri messi in fuga dai carabinieri. Posti di blocco in tutta la zona
Almeno tre malviventi in fuga da ieri sera, dopo un furto in un'abitazione di via Moletti. I carabinieri della compagnia di Ivrea, nella notte, hanno dato vita ad una vera e propria caccia all'uomo nella zona di Pont e dei Comuni limitrofi
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
Si moltiplicano le segnalazioni di furti e tentati furti in diversi Comuni. I malviventi agiscono anche in pieno giorno
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
E' stato riconosciuto, dopo le indagini della polizia, da due donne e anche da alcune ragazzine minorenni della scuola Cena
CUORGNE' - Colto da malore in palestra: un uomo gravissimo
CUORGNE
L'uomo č stato elitrasportato d'urgenza al pronto soccorso di Cirič. Provvidenziale l'intervento del personale del 118
CUORGNE' - 40enne si spacca il menisco: per l'ospedale č «solo» una distorsione. Denunciato il Comune di Castellamonte
CUORGNE
Una donna ha denunciato il Comune di Castellamonte per lesioni colpose: č caduta in una buca dell'asfalto in via Meuta. Poi al pronto soccorso di Cuorgnč č stata dimessa: nessuno si č accorto di quella lesione del menisco
IVREA-STRAMBINO - Prevenzione tumore al seno: weekend di eventi
IVREA-STRAMBINO - Prevenzione tumore al seno: weekend di eventi
L'obiettivo č sensibilizzare la comunitą sui temi di prevenzione oncologica e sull'importanza degli interventi di prevenzione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore