BIMBA MUORE NELLA CULLA: L'ASL BLOCCA I VACCINI. LA PROCURA DI IVREA APRE UN'INCHIESTA

| La procura ha aperto un fascicolo sulla morte sospetta di una bimba di appena due mesi. L'Asl blocca la partita dei vaccini per l'immediata sostituzione. «Le vaccinazioni non subiscono alcuna sospensione e sono regolarmente effettuate»

+ Miei preferiti
BIMBA MUORE NELLA CULLA: LASL BLOCCA I VACCINI. LA PROCURA DI IVREA APRE UNINCHIESTA
La procura di Ivrea ha aperto un fascicolo sulla morte sospetta di una bimba di appena due mesi. L'episodio si è verificato a Lemie, piccolo Comune delle Valli di Lanzo. A trovare il cadavere della piccola è stata la madre. La piccola, di origini nigeriane ma nata a Torino, era ospite di una comunità per rifugiati. A dare l'allarme è stata la mamma intorno alle 6.30. Dopo l'ultima poppata la bimba si è addormentata. Poco dopo è sopraggiunto il decesso. Inutili i soccorsi da parte del personale del 118. Quando i medici sono arrivati a Lemie, il cuoricino della neonata aveva già smesso di battere.

Ieri la bambina era stata sottoposta al ciclo primario di vaccinazione: esavalente, anti-pneumococco, anti-rota virus. Per questo motivo la procura di Ivrea, su indicazione dei carabinieri della compagnia di Venaria intervenuti sul posto, ha aperto un fascicolo. Potrebbe trattarsi di Sids, la sindrome di morte improvvisa del lattante che in Italia uccide circa 300 neonati l’anno. Un'ipotesi da verificare. Il corpo della bimba è stato portato alle camere mortuarie dell'ospedale di Lanzo a disposizione della procura di Ivrea. E' probabile che, già in giornata, venga disposta l'autopsia. Del fascicolo d'indagine se ne sta occupando il pubblico ministero Giuseppe Drammis.

«Siamo particolarmente colpiti dal dramma che ha interessato la famiglia della piccola – dichiara il direttore generale dell’Asl To4 del Canavese, Lorenzo Ardissone – anche perché di fronte alla morte improvvisa di un bimbo non si può che rimanere attoniti e profondamente addolorati. Siamo comunque in collegamento diretto con la Procura della Repubblica e stiamo predisponendo la documentazione clinica utile a chiarire quanto accaduto». L'Asl conferma che ieri la piccola era stata vaccinata con l’esavalente (vaccino contro difterite, epatite B, infezioni da Haemophilus Influenzae tipo B, pertosse, poliomielite e tetano) più il vaccino anti-Rotavirus.

«Non conoscendo le cause della morte, che saranno chiarite dal riscontro autoptico – riferisce il direttore sanitario Giovanni La Valle – abbiamo bloccato, in via del tutto prudenziale, i lotti dei vaccini utilizzati e li stiamo sostituendo con altri. Le vaccinazioni non subiscono alcuna sospensione e sono regolarmente effettuate secondo i calendari programmati».

Cronaca
VOLPIANO - Sicurezza sulla provinciale 500: incontro in prefettura per delineare le soluzioni tecniche
VOLPIANO - Sicurezza sulla provinciale 500: incontro in prefettura per delineare le soluzioni tecniche
La richiesta del Comune di prevedere un importante investimento per migliorare la sicurezza della viabilità ha trovato ascolto nel vicesindaco Marocco, che ha garantito l'impegno a far partire già ad ottobre un lotto immediato di lavori
CASELLE - La storia leggendaria di Woodstock rivive al Prato della Fiera
CASELLE - La storia leggendaria di Woodstock rivive al Prato della Fiera
Sul palco saliranno sei band che ripercorreranno attraverso le cover di quel concerto, la storia leggendaria di Woodstock
SAN GIORGIO - Torneo di Fifa 2019 su Playstation 4 al Brick Expo 2019
SAN GIORGIO - Torneo di Fifa 2019 su Playstation 4 al Brick Expo 2019
Per iscriversi sarà sufficiente presentarsi i giorni del brick expo con il proprio joystick. Il torneo inizierà alle ore 14 di sabato 21 settembre e terminerà alle 17 di domenica 22
IVREA - Il Garda aperto per le Giornate Europee del Patrimonio
IVREA - Il Garda aperto per le Giornate Europee del Patrimonio
Si tratta di un'iniziativa che punta a riaffermare la centralità del patrimonio culturale, del suo valore storico, artistico e identitario
TORRAZZA - CasaOz e Luciana Littizzetto ospiti del centro Amazon
TORRAZZA - CasaOz e Luciana Littizzetto ospiti del centro Amazon
Per il secondo anno Amazon lancia in Italia Amazon Goes Gold, l'iniziativa a sostegno dei piccoli pazienti affetti da tumore
ALBIANO D'IVREA - I ricordi di un pilota militare durante la Guerra Fredda
ALBIANO D
«Attacco all'Europa», l'ultima produzione di Flavio Babini verrà presentato ad Albiano sabato 21 settembre alle ore 17
CUORGNE'-RIVARA - Il Canavese si mobilita per il piccolo Loris. Attivo il crowdfunding su internet per aiutare il bimbo
CUORGNE
Dopo sei anni di visite e interventi, in estate il piccolo è stato visitato da un luminare nei trattamenti di malformazione congenite e responsabile del «Paley Advanced Limb Lenghthening Institute» in Florida. Partita la raccolta fondi
CIRIE' - Investito da un'auto, muore in ospedale dopo 15 giorni
CIRIE
Le condizioni dell'uomo, a seguito dell'investimento, sono peggiorate fino al decesso poi avvenuto in una clinica di Torino
LOCANA - Nuovo anno e grandi progetti per la scuola primaria
LOCANA - Nuovo anno e grandi progetti per la scuola primaria
Riparte la scuola: uno sguardo ai progetti dell'anno passato per per proseguire, quest'anno, con altre proposte didattiche vincenti
CALUSO - Con l'auto tra i banchi del mercato: investita una donna
CALUSO - Con l
La donna è stata soccorsa da alcuni ambulanti. Uno in particolare è riuscito a spostarla dalla traiettoria dell'automobilista
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore