BIMBA MUORE NELLA CULLA: L'ASL BLOCCA I VACCINI. LA PROCURA DI IVREA APRE UN'INCHIESTA

| La procura ha aperto un fascicolo sulla morte sospetta di una bimba di appena due mesi. L'Asl blocca la partita dei vaccini per l'immediata sostituzione. «Le vaccinazioni non subiscono alcuna sospensione e sono regolarmente effettuate»

+ Miei preferiti
BIMBA MUORE NELLA CULLA: LASL BLOCCA I VACCINI. LA PROCURA DI IVREA APRE UNINCHIESTA
La procura di Ivrea ha aperto un fascicolo sulla morte sospetta di una bimba di appena due mesi. L'episodio si è verificato a Lemie, piccolo Comune delle Valli di Lanzo. A trovare il cadavere della piccola è stata la madre. La piccola, di origini nigeriane ma nata a Torino, era ospite di una comunità per rifugiati. A dare l'allarme è stata la mamma intorno alle 6.30. Dopo l'ultima poppata la bimba si è addormentata. Poco dopo è sopraggiunto il decesso. Inutili i soccorsi da parte del personale del 118. Quando i medici sono arrivati a Lemie, il cuoricino della neonata aveva già smesso di battere.

Ieri la bambina era stata sottoposta al ciclo primario di vaccinazione: esavalente, anti-pneumococco, anti-rota virus. Per questo motivo la procura di Ivrea, su indicazione dei carabinieri della compagnia di Venaria intervenuti sul posto, ha aperto un fascicolo. Potrebbe trattarsi di Sids, la sindrome di morte improvvisa del lattante che in Italia uccide circa 300 neonati l’anno. Un'ipotesi da verificare. Il corpo della bimba è stato portato alle camere mortuarie dell'ospedale di Lanzo a disposizione della procura di Ivrea. E' probabile che, già in giornata, venga disposta l'autopsia. Del fascicolo d'indagine se ne sta occupando il pubblico ministero Giuseppe Drammis.

«Siamo particolarmente colpiti dal dramma che ha interessato la famiglia della piccola – dichiara il direttore generale dell’Asl To4 del Canavese, Lorenzo Ardissone – anche perché di fronte alla morte improvvisa di un bimbo non si può che rimanere attoniti e profondamente addolorati. Siamo comunque in collegamento diretto con la Procura della Repubblica e stiamo predisponendo la documentazione clinica utile a chiarire quanto accaduto». L'Asl conferma che ieri la piccola era stata vaccinata con l’esavalente (vaccino contro difterite, epatite B, infezioni da Haemophilus Influenzae tipo B, pertosse, poliomielite e tetano) più il vaccino anti-Rotavirus.

«Non conoscendo le cause della morte, che saranno chiarite dal riscontro autoptico – riferisce il direttore sanitario Giovanni La Valle – abbiamo bloccato, in via del tutto prudenziale, i lotti dei vaccini utilizzati e li stiamo sostituendo con altri. Le vaccinazioni non subiscono alcuna sospensione e sono regolarmente effettuate secondo i calendari programmati».

Dove è successo
Cronaca
DRAMMA AL LAGO - Rischia di annegare nel lago di Viverone: dodicenne grave in ospedale
DRAMMA AL LAGO - Rischia di annegare nel lago di Viverone: dodicenne grave in ospedale
Affidato alle cure del personale del 118, il ragazzino è stato elitrasportato d'urgenza a Torino. Le sue condizioni sono gravi. La dinamica dell'accaduto è al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea
SAN GIUSTO - Spaventoso incidente sulla provinciale per Foglizzo: due feriti gravi - FOTO
SAN GIUSTO - Spaventoso incidente sulla provinciale per Foglizzo: due feriti gravi - FOTO
Devastante schianto tra due auto sulla provinciale tra San Giusto Canavese e Foglizzo, al confine tra i due comuni. Gli automobilisti di entrambe le auto sono gravi. Sono stati elitrasportati al Cto
CUORGNE' - Crolla cornicione in via Torino: passanti sfiorati. Intervengono i vigili del fuoco
CUORGNE
Paura questa mattina lungo l'asse principale del centro. All'improvviso da uno stabile d'epoca si sono staccati dei mattoni che sono caduti sul marciapiede. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza lo stabile
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
E' la sentenza emessa la scorsa settimana nei confronti di un uomo di Torino che lo scorso 6 giugno ha dato in escandescenza nell'area aeroportuale. Un vigile è rimasto ferito. L'uomo è stato subito arrestato dalla polizia
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO
Le foto vincitrici del concorso sono state rispettivamente quella di Igor Bianco Levrin, di Ljubica Srdoc e di Alberto Peracchio
CERESOLE REALE - La Royal Marathon è stata una prova di valore anche per i volontari
CERESOLE REALE - La Royal Marathon è stata una prova di valore anche per i volontari
Decine di squadre del soccorso alpino sul tracciato, tre le ambulanze pronte a intervenire (di cui una con medico e infermiere a bordo, per interventi di soccorso avanzato) e una tenda medica di primo soccorso
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all'aeroporto di Caselle: partono i lavori per il tunnel di corso Grosseto
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all
Partono le opere per la realizzazione del collegamento della linea Torino-Ceres con la rete del servizio ferroviario metropolitano. Con il tunnel di corso Grosseto si aprono nuovi scenari per la mobilità del Canavese
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
Protagonista un 34enne residente nel campo nomadi. Durante i controlli sull'identità è spuntato il mandato di cattura
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
I militari dell'Arma, a Leini, hanno fermato un 25enne con un coltello a serramanico in auto. L'arma gli è valsa la denuncia
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
Sono Agliè, Ingria, Ozegna, Rueglio, Sparone, Tavagnasco e Vistrorio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore