BIMBA MUORE NELLA CULLA - «Nessuna reazione allergica ai vaccini»: la piccola stroncata dalla Sids

| Il primo esito dell'autopsia conferma la sindrome da morte improvvisa del lattante, malattia che colpisce 300 bimbi all'anno solo in Italia. Ieri, per precauzione, l'Asl To4 del Canavese aveva bloccato e sostituito la partita dei vaccini

+ Miei preferiti
BIMBA MUORE NELLA CULLA - «Nessuna reazione allergica ai vaccini»: la piccola stroncata dalla Sids
Nessuna anomalia legata alla vaccinazione: la piccola Steffy, la bimba di due mesi ospite di una comunità di migranti, trovata morta dalla madre, ieri mattina a Lemie, è quasi sicuramente morta per la «Sids», la sindrome da morte improvvisa del lattante. E' l'esito, seppur parziale, dell'autopsia che il medico legale Roberto Testi ha eseguito oggi pomeriggio su richiesta della procura di Ivrea che ha aperto un fascicolo sul decesso della bimba. Il pubblico ministero Giuseppe Drammis ha dato incarico per l'autopsia proprio per fugare tutti i dubbi relativi ai vaccini: la piccola, infatti, era stata vaccinata il pomeriggio prima del decesso. La procura di Ivrea, come da prassi, ha ordinato anche l'esame tossicologico, i cui risultati sono previsti tra una ventina di giorni.
 
L'Asl To4 del Canavese, ieri, aveva bloccato e sostituito la partita di vaccini esavalenti in via del tutto precauzionale. Secondo l'autopsia non c'è traccia di reazioni allergiche o anomale legate al vaccino del giorno prima. La mamma della bimba, una ragazza di appena 21 anni originaria della Nigeria, è stata sentita dai carabinieri della compagnia di Venaria Reale. Anche lei ha confermato che la bimba, dopo il vaccino, stava bene. Nella notte tra martedì e mercoledì, però, si è consumata la tragedia. La Sids, la sindrome della morte in culla, colpisce in Italia circa 300 bambini all'anno. 
 
«Siamo profondamente addolorati per l’improvvisa morte della piccola Steffy nata a Torino il 6 marzo 2016 e accolta con la mamma nella casa del Cottolengo di Lemie insieme ad altri rifugiati - dice l'arcivescovo di Torino, Cesare Nosiglia - la perdita di una bimba di così tenera età colpisce tutti e suscita tante domande. Ciò che importa però in questo momento è condividere con un abbraccio fraterno e solidale, la sofferenza della sua mamma. La Chiesa diocesana è vicina anche alla comunità di Lemie e ai responsabili e animatori del centro di accoglienza. Invitiamo a pregare il Signore della vita perché accolga con gioia nel suo regno la bambina e infonda nel nostro cuore tanta forza e speranza in lui».
Dove è successo
Cronaca
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all'aeroporto di Caselle: partono i lavori per il tunnel di corso Grosseto
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all
Partono le opere per la realizzazione del collegamento della linea Torino-Ceres con la rete del servizio ferroviario metropolitano. Con il tunnel di corso Grosseto si aprono nuovi scenari per la mobilità del Canavese
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
Protagonista un 34enne residente nel campo nomadi. Durante i controlli sull'identità è spuntato il mandato di cattura
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
I militari dell'Arma, a Leini, hanno fermato un 25enne con un coltello a serramanico in auto. L'arma gli è valsa la denuncia
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
Sono Agliè, Ingria, Ozegna, Rueglio, Sparone, Tavagnasco e Vistrorio
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
Per spegnere l'incendio sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco di Ivrea e Rivarolo Canavese. Nessun ferito
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drapò e il Soccorso Alpino
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drapò e il Soccorso Alpino
In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà al PalaMila in borgata Villa e si svolgerà interamente nella mattinata di domenica
CASTELLAMONTE - Rapina alla Banca Popolare di Novara
CASTELLAMONTE - Rapina alla Banca Popolare di Novara
Due rapinatori hanno assaltato la filiale oggi dopo le 15. Sono fuggiti con i soldi delle casse. Bottino di oltre 30 mila euro
CANAVESE - L'Asl To4 avvia la campagna delle vaccinazioni obbligatorie per i bambini
CANAVESE - L
Se entro il 31 agosto 2017 non sarà recapitata alcuna comunicazione, significa che il proprio figlio risulta regolarmente vaccinato e, pertanto, sarà sufficiente compilare e firmare un’autocertificazione scaricabile anche su internet
TRAGEDIA A QUASSOLO - Cade nel canale con l'auto e muore: una donna di Tavagnasco non ha avuto scampo - FOTO
TRAGEDIA A QUASSOLO - Cade nel canale con l
Il dramma si è consumato questa mattina poco dopo le undici. Inutili tutti i soccorsi. L'auto della donna si è ribaltata cadendo nel canale. L'abitacolo è stato invaso dall'acqua e l'automobilista non è riuscita a uscire
SAN GIUSTO - Incidente stradale: giovane motociclista ferito
SAN GIUSTO - Incidente stradale: giovane motociclista ferito
Il ventiduenne è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in elicottero al Cto. Ha riportato diverse fratture
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore