BOLLENGO - 200 volontari Aib per la maxi esercitazione

| Sulla Serra d'Ivrea tre giorni di lavoro per il sistema di protezione civile nell'ambito del ventennale dell’alluvione

+ Miei preferiti
BOLLENGO - 200 volontari Aib per la maxi esercitazione
Ultima esercitazione questo fine settimana, dal 24 al 26 ottobre, per il Sistema di Protezione civile regionale nell’ambito del ventennale dell’alluvione del’94. Saranno circa 200 i Volontari del Corpo AIB del Piemonte che parteciperanno alle operazioni di pulizia e manutenzione dei sentieri della morena ricca di un notevole territorio boschivo, prevalentemente di ceduo, confinante con molte abitazioni e paesi a ridosso delle zone silvestri. Il numero di incendi non è elevato, ma può essere di piccole dimensioni o con superfici percorse dal fuoco di centinaia di ettari e la Serra, ha un numero limitato di strade boschive percorribili con i mezzi, che non permette agli operatori AIB di raggiungere tempestivamente le zone di intervento.
 
L’esercitazione ha lo scopo, quindi, di rendere percorribili alcuni tratti importanti del territorio per favorire l’utilizzo dei mezzi di soccorso di notevoli dimensioni degli AIB, assicurare gli interventi di ricerca dei dispersi e la percorribilità delle strade alle popolazioni. L’intervento ha visto una fase preliminare di studio e mappatura dei sentieri, la definizione di interventi migliorativi per quanto riguarda porzioni di territorio di sette Comuni: Bollengo, Borgofranco d’Ivrea, Burolo, Chiaverano, Montalto Dora, Palazzo Canavese e Piverone.
 
Sabato 25 ottobre, i Volontari del Corpo AIB con i Volontari di Protezione civile locali, attiveranno appositi cantieri forestali, con cui provvederanno alla pulizia dei percorsi, al taglio della vegetazione che ha invaso la sede stradale, allo spostamento di massi caduti sul sentiero e ad alcune piccole opere di ingegneria naturalistica per favorire il passaggio dell’acqua durante i periodi piovosi, saranno utilizzati 49 automezzi, 35 motoseghe e 11 macchine movimento terra.
 
Domenica 26 ottobre a Bollengo, i cittadini sono invitati all’esposizione divulgativa sul Sistema di Protezione civile e Antincendi Boschivi della Regione Piemonte allestita presso il Salone del Municipio, dove si terrà, alle ore 11, una momento commemorativo del ventennale dell’alluvione alla presenza delle autorità locali e dell’assessore regionale alla Protezione civile, Alberto Valmaggia. L’iniziativa è coordinata dal Settore Protezione Civile della Regione Piemonte e, nella parte divulgativa, ha lo scopo di raccontare cosa è avvenuto in questi 20 anni e che cosa è cambiato sul territorio, per evidenziare segnali e informazioni che attestino la crescita del sistema e che identifichino cosa è in grado di dare ai cittadini. Inoltre è testato il significativo ruolo del Sistema Protezione Civile e Antincendi Boschivi in attività di prevenzione.
 
Un Convegno Tecnico Scientifico nei giorni 28 e 29 ottobre,  che illustrerà le esperienze di previsione, prevenzione ed intervento nel campo della difesa idrogeologica e della protezione civile e una Commemorazione istituzionale il 5 novembre, che renderà omaggio alla memoria delle vittime e  darà evidenza del ventennale impegno scientifico ed operativo delle strutture tecniche e della Protezione civile regionale, porgerà il riconoscimento alle organizzazioni ed al volontariato che hanno contribuito alla crescita del sistema sono le iniziative che concluderanno la ricorrenza del ventennale dell’alluvione.
 
Cronoprogramma:
 
24/10/2014
9.00-12.30
Incontro formativo sul Sistema di Protezione civile e Antincendi boschivi della Regione Piemonte presso:
scuola primaria Bollengo
scuola media Burolo
scuola primaria Piverone
 
25/10/2014
Serra d’Ivrea: Comuni di Bollengo, Borgofranco d’Ivrea, Burolo, Chiaverano, Montalto Dora, Palazzo Canavese, Piverone
8.00-18.00
Esercitazione per la realizzazione di interventi di ripristino della viabilità forestale, ai fini primari della lotta agli incendi boschivi, a cura dei Volontari del Corpo AIB Piemonte
 
26/10/2014
Serra d’Ivrea
9.30 –10.30
Visita delle Autorità ai cantieri forestali
9.30 – 13.00
Esposizione divulgativa sul sistema di Protezione civile e Antincendi boschivi della Regione Piemonte presso il Salone del Municipio di Bollengo, piazza Statuto. La popolazione è invitata a partecipare
11.00-12.00
Momento commemorativo del ventennale dell’alluvione del 1994,  presso il Salone del Municipio di Bollengo, piazza Statuto. La popolazione è invitata a partecipare.
Cronaca
OZEGNA-AGLIÈ - Scontro auto-scooter, ferito ragazzo di Salassa
OZEGNA-AGLIÈ - Scontro auto-scooter, ferito ragazzo di Salassa
Il ragazzo è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè
RIVAROLO - Rubate le porte della Panda delle suore - FOTO
RIVAROLO - Rubate le porte della Panda delle suore - FOTO
Ancora furti nelle frazioni, questa volta a Pasquaro. A farne le spese l’auto delle suore. Due portiere sono state rubate
IVREA - Un chilo di droga in casa: 32enne di Scarmagno arrestato
IVREA - Un chilo di droga in casa: 32enne di Scarmagno arrestato
Lunedì il Gip di Ivrea, che ha convalidato l'arresto, ha disposto nei confronti del 32enne la misura degli arresti domiciliari
IVREA - La rassegna internazionale «Gli Accordi Rivelati»
IVREA - La rassegna internazionale «Gli Accordi Rivelati»
«Il Timbro» lancia una stagione di altissimo livello, con quattro concerti di musica da camera dedicati al quartetto d'archi
SAN BENIGNO - La Magneti Marelli venduta ai giapponesi di Calsonic
SAN BENIGNO - La Magneti Marelli venduta ai giapponesi di Calsonic
Timori occupazionali per lo stabilimento canavesano? «Non ci saranno ripercussioni sull'occupazione» dice il sindacato
CASELLE - Laser contro i piloti in fase di atterraggio: «Attentato alla sicurezza dei trasporti pubblici»
CASELLE - Laser contro i piloti in fase di atterraggio: «Attentato alla sicurezza dei trasporti pubblici»
Disturbare i piloti di un aereo di linea con un laser da terra è un gioco rischiosissimo che può mettere a rischio la vita di centinaia di persone. Le compagnie aeree hanno effettuato le segnalazioni all'Enav e alle forze di polizia
AUTOSTRADA A5 - Schianto a Quincinetto, automobilista in prognosi riservata al Cto - FOTO
AUTOSTRADA A5 - Schianto a Quincinetto, automobilista in prognosi riservata al Cto - FOTO
L'auto sulla quale viaggiava, una Nissan, ha divelto le barriere e si è fermata nella scarpata oltre la banchina. Necessario l'intervento dei vigili del fuoco di Ivrea che hanno estratto la persona ferita dalle lamiere del mezzo
VOLPIANO - Festeggiati i cento anni di Margherita Raimondo
VOLPIANO - Festeggiati i cento anni di Margherita Raimondo
È nata il 21 ottobre del 1918, ha vissuto in Italia e Argentina. Il sindaco le ha consegnato una targa a nome del Comune
FERROVIA CANAVESANA - Martedì bus al posto dei treni sulla Pont-Rivarolo
FERROVIA CANAVESANA - Martedì bus al posto dei treni sulla Pont-Rivarolo
«Domani, martedì 23 ottobre, tra le 6 e le 9, il servizio ferroviario nella tratta Rivarolo-Pont Canavese della linea Sfm1 sarà effettuato con autobus sostitutivi per motivi tecnici (treno in riparazione)»
RIVAROLO-PONT - Treno lumaca, più di un'ora per arrivare a destinazione: «Come andare a piedi»
RIVAROLO-PONT - Treno lumaca, più di un
Continua il calvario per i pendolari della ferrovia Canavesana. Questa mattina ritardo record sulla Pont-Rivarolo: la littorina ha viaggiato a velocità ridotta a causa di un guasto ai motori. Pendolari furenti contro la Gtt
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore