BOLLENGO - Giochiamo insieme con i nonni a scuola - FOTO

| Un progetto realizzato grazie alla collaborazione tra il Comune, la scuola e l'associazione culturale Cor et Amor

+ Miei preferiti
BOLLENGO - Giochiamo insieme con i nonni a scuola - FOTO
Alla scuola primaria di Bollengo i bambini hanno trascorso una giornata straordinaria, ricca di energia, gioia, gentilezza, attenzione, entusiasmo e di tante, tante, emozioni condivise coi nonni, che hanno partecipato Giochiamo Insieme con i nonni a scuola, un progetto realizzato grazie alla collaborazione tra il Comune di Bollengo, la Scuola Primaria locale e l'associazione culturale Cor et Amor, che é stata rappresentata da Luca Nardi in qualità di conduttore dell'attività. I nonni partecipanti (tantissimi), sono stati un po' i nonni di tutti i bambini, anche di quelli i cui nonni, per vari motivi, non hanno potuto essere presenti.

Una delle parole che è stata ripetuta più volte, come augurio reciproco, da nonni e bambini, durante l'intera giornata, é stata amore, seguita da felicità; a questo proposito é stato rivolto un invito, principalmente ai bambini , di avere sempre il coraggio di pronunciare la parola amore, la parola amore é una parola di cui andare fieri. La giornata é stata divisa in 5 momenti di gioco, ognuno dei quali dedicato a ciascuna delle 5 classi, a cui la scuola si è aperta, accogliendo i nonni dei bambini per condividere un'attività svolta insieme, durante l'orario scolastico.

I Giochi della Gentilezza, a cui hanno giocato nonni e bambini, sono stati scelti in parte dai bambini, in un incontro di preparazione svolto precedentemente e per l'altra parte dal conduttore; i giochi scelti hanno permesso di trascorrere un'ora piacevole insieme, oltre che veicolare conoscenze, che possono sembrare scontate, ma che é importante rispolverare spesso, per poterle mettere in pratica nella quotidianità, tra queste: la meraviglia, la collaborazione, la curiosità, la trasformazione, l'attenzione. I bambini si sono comportati benissimo, giocando e coinvolgendo tutti i nonni, che a loro volta sono stati entusiasti e felici di trascorrere del tempo coi propri nipoti e coi loro compagni di classe; lo scopo di questa giornata era di creare un momento condiviso, "meraviglioso", a scuola, che bambini e nonni potranno ricordare e conservare nel cuore, per molto tempo.

Un grazie doveroso va ai nonni, che hanno saputo trasmettere la calma ai bambini durante i giochi svolti, oltre al fatto di avere dedicato loro il proprio tempo, questa per me é stata una grande soddisfazione. Complimenti ai bambini che hanno dimostrato di sapersi prendere cura dei propri nonni, semplicemente dando loro attenzione durante i giochi e divertendosi con loro, un invito a continuare a giocare con loro, sempre. Grazie alle insegnanti della Scuola Primaria di Bollengo (Tiziana Pollino, Daniela Ferro, Margherita Ferraris, Maurizia Perocchia, Ombretta Lando, Lorenzina Campanello, Monica Vinciguerra, Graziella Vajr Piova, Giovanna Mazza, Maria Ester Rossetti) per avere creduto nel progetto. Grazie al Comune di Bollengo ed al Sindaco Luigi Sergio Ricca per la fiducia. Grazie all'Associazione Culturale Cor et Amor per la coordinazione.

Galleria fotografica
BOLLENGO - Giochiamo insieme con i nonni a scuola - FOTO - immagine 1
BOLLENGO - Giochiamo insieme con i nonni a scuola - FOTO - immagine 2
BOLLENGO - Giochiamo insieme con i nonni a scuola - FOTO - immagine 3
BOLLENGO - Giochiamo insieme con i nonni a scuola - FOTO - immagine 4
BOLLENGO - Giochiamo insieme con i nonni a scuola - FOTO - immagine 5
BOLLENGO - Giochiamo insieme con i nonni a scuola - FOTO - immagine 6
BOLLENGO - Giochiamo insieme con i nonni a scuola - FOTO - immagine 7
BOLLENGO - Giochiamo insieme con i nonni a scuola - FOTO - immagine 8
BOLLENGO - Giochiamo insieme con i nonni a scuola - FOTO - immagine 9
BOLLENGO - Giochiamo insieme con i nonni a scuola - FOTO - immagine 10
BOLLENGO - Giochiamo insieme con i nonni a scuola - FOTO - immagine 11
BOLLENGO - Giochiamo insieme con i nonni a scuola - FOTO - immagine 12
BOLLENGO - Giochiamo insieme con i nonni a scuola - FOTO - immagine 13
BOLLENGO - Giochiamo insieme con i nonni a scuola - FOTO - immagine 14
Cronaca
CANAVESE LAVORO - McDonald's apre a San Maurizio: 40 posti
CANAVESE LAVORO - McDonald
McDonald's selezionerà 40 persone per le posizioni di Addetto Ristorazione, Hostess e Steward. Candidature entro il 12 ottobre
VALPRATO SOANA - Investita e uccisa sulle strisce Viviane Babando
VALPRATO SOANA - Investita e uccisa sulle strisce Viviane Babando
Moglie dell'ex sindaco Ferruccio Spezzati è stata travolta da un ubriaco sulla statale 28 a Vicoforte venerdì sera. Lutto in valle
OGLIANICO - Tocca il muro di una casa e si ribalta sulla strada
OGLIANICO - Tocca il muro di una casa e si ribalta sulla strada
La dinamica del sinistro è al vaglio della polizia locale di Rivarolo. Strada chiusa al traffico per permettere i rilievi
IVREA - Badante tenta di raggirare anziano: denunciata
IVREA - Badante tenta di raggirare anziano: denunciata
La donna, romena, è stata denunciata dai militari alla procura di Ivrea per circonvenzione di incapace
VALPERGA - Auto prende fuoco durante la marcia: salvo consigliere comunale di Levone - FOTO
VALPERGA - Auto prende fuoco durante la marcia: salvo consigliere comunale di Levone - FOTO
Al volante un consigliere comunale di Levone, di 77 anni, che quando ha visto il fumo uscire dal vano motore ha subito accostato al lato della strada ed è sceso dal mezzo. In un attimo l’incendio ha distrutto la macchina
STRAMBINO - Investito da uno scooter in pieno centro muore dopo dieci giorni di agonia in ospedale
STRAMBINO - Investito da uno scooter in pieno centro muore dopo dieci giorni di agonia in ospedale
Lungo la statale 26, proprio vicino alla struttura per anziani, l'uomo è stato travolto da uno scooter Piaggio 500 evolutions condotto da un 50enne residente a Mercenasco. Le sue condizioni sono peggiorate dopo il ricovero in ospedale
CASELLE - Nuovi autovelox all'ingresso della superstrada per Torino: multe in arrivo
CASELLE - Nuovi autovelox all
I due autovelox fissi sono stati posizionati al fondo della provinciale 2 (per le auto in direzione Torino) e l'altro nel curvone della provinciale 13 per le auto dirette a San Maurizio Canavese. Prime multe dal prossimo otto ottobre
PONT CANAVESE - Esercitazione e ricerche di Elisa Gualandi - VIDEO
PONT CANAVESE - Esercitazione e ricerche di Elisa Gualandi - VIDEO
Questa mattina impegnati i volontari della dodicesima delegazione Canavesana del Soccorso Alpino e i militari dell'Arma
ROMANO CANAVESE - 17enne sparisce nel nulla: ritrovata a Torino
ROMANO CANAVESE - 17enne sparisce nel nulla: ritrovata a Torino
Ore d'ansia, nella notte, per la giovane promessa del nuoto Cecilia. Le ricerche delle forze dell'ordine hanno dato esito positivo
INGRIA - Medaglia d'argento per il Comune della Valle Soana nella Champions League dei Comuni Fioriti
INGRIA - Medaglia d
Ingria e Cabella Ligure, Comuni montani piemontesi, hanno vinto ieri sera due medaglie d'argento all'Entente Florale Europe, l'europeo dei Comuni fioriti. Un grande successo per le due comunità. Esulta il sindaco Igor De Santis
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore