BOLLENGO - Nasce la prima stazione che ricarica le auto elettriche

| «E' una scelta distintiva per il Comune - dice il sindaco - un valore aggiunto per chi sceglie questo tipo di mobilità»

+ Miei preferiti
BOLLENGO - Nasce la prima stazione che ricarica le auto elettriche
La E-Mobility è sta diventando la parola chiave nel dibattito europeo sulla mobilità tanto che molti produttori di auto annunciano che entro pochi anni i veicoli che utilizzeranno l’elettricità come fonte primaria di energia saranno la maggioranza. L'Unione Europea, per rispondere alle sfide poste dai cambiamenti climatici, dalla sicurezza energetica e dall’aumento dei prezzi del petrolio, si è prefissata obiettivi ambiziosi. Di conseguenza, i costruttori di automobili hanno portato avanti soluzioni innovative  rendendo per la prima volta i veicoli elettrici, silenziosi e che non producono emissioni nocive, un’alternativa realmente praticabile. 
 
«Ci saranno molte sfide nel prossimo futuro - sottolinea il sindaco Luigi Sergio Ricca - e il Comune di Bollengo vuole lavorare per dare un contributo affinché la  transizione verso l'elettrico abbia successo, assicurando una forma di mobilità più pulita e sostenibile. Per questo abbiamo deciso di installare a Bollengo,davanti al Pluriuso dedicato a Camillo ed Adriano Olivetti, una stazione di ricarica elettrica, per offrire uno strumento che da un lato assicuri una garanzia di ricarica a chi si sta muovendo con auto elettrica, e sia anche una sorta di strumento di sensibilizzazione sul tema e di promozione di una mobilità sostenibile, intelligente ed integrata con il territorio».
 
La stazione avrà una potenza di 22 KW e potrà soddisfare contemporaneamente due vetture. Sarà una palina dotata anche di un monitor per videoriproduzione di contenuti multimediali, attraverso il quale diffondere informazioni, a partire dal  territorio, diventando uno strumento di comunicazione e marketing. 
 
«E' una scelta distintiva per il Comune di Bollengo - aggiunge il sindaco - che vuol essere un valore aggiunto per chi sceglie questo tipo di mobilità e rendere lo straordinario potenziale dell'e-mobility una realtà. Ma non ci fermiamo qui: accanto alla stazione per l'auto, ci sarà anche quella per la ricarica delle biciclette. Contiamo infatti di promuovere un sistema di valorizzazione dei percorsi ciclabili sulla Serra e sul territorio in generale, come una opportunità che può dare un contribuito alla fruizione “leggera” del medesimo, creando le condizioni per promuovere anche una ricaduta economica da un tipo di turismo che in altre realtà è stato di grande successo». La stazione sarà installata entro poche settimane, non appena l'Enel avrà realizzato il punto di consegna per l'alimentazione. Maggiori dettagli circa l'utilizzo saranno comunicati al momento dell'installazione.
Cronaca
CASTELLAMONTE - Accesso alla scuola bloccato: mamme furenti
CASTELLAMONTE - Accesso alla scuola bloccato: mamme furenti
Genitori sul piede di guerra, oggi, in piazza Repubblica dove l'accesso alla scuola primaria è rimasto parzialmente bloccato
CIRIE' - Così il piromane dei bus è stato preso dai carabinieri - VIDEO
CIRIE
L'attenta visione delle telecamere ha permesso ai militari di identificare il 50enne. Lui stesso, una volta in caserma, ha confessato
IVREA - Modificano una pistola: due eporediesi arrestati dalla polizia
IVREA - Modificano una pistola: due eporediesi arrestati dalla polizia
Gli arrestati, a seguito di perquisizione della loro abitazione, sono stati trovati in possesso di una pistola a tamburo alterata
PONT CANAVESE - Nonnina mette in fuga due ladri: «Il paese vive ormai nel terrore»
PONT CANAVESE - Nonnina mette in fuga due ladri: «Il paese vive ormai nel terrore»
Mercoledì una signora ha sorpreso due ladri all'interno della sua abitazione e li ha costretti alla fuga. In paese è raffica di furti. Nonostante l'aumento dei controlli da parte dei carabinieri i malviventi continuano a fuggire
CHIVASSO - Sicurezza: Vigili urbani con le telecamere sulle divise
CHIVASSO - Sicurezza: Vigili urbani con le telecamere sulle divise
Le telecamere in dotazione alla polizia municipale sono 20, una per ogni agente, e sono costate circa 400 euro ciascuna
RONCO CANAVESE - Il Comune si aggiudica 2 fiori al concorso nazionale Comuni fioriti
RONCO CANAVESE - Il Comune si aggiudica 2 fiori al concorso nazionale Comuni fioriti
Domenica 11 novembre a Bologna si è tenuta la cerimonia di premiazione del concorso nazionale “Comuni Fioriti a Ronco sono state assegnate 2 stelle su 4
ISSIGLIO - Giornata nazionale delle forze armate
ISSIGLIO - Giornata nazionale delle forze armate
Sabato 3 e domenica 4 novembre il comune di Issiglio ha voluto rendere omaggio a chi ci permette di vivere liberamente
VALPERGA-CUORGNE' - Vende hashish ai ragazzini dal bancone del bar: arrestato dai carabinieri
VALPERGA-CUORGNE
Nel bar è stato rinvenuto e sequestrato anche vario materiale sospetto, tra cui un machete, 18 paia di occhiali di marca, una borsa di marca e otto bottiglie di profumi. Il 48enne è stato anche denunciato per ricettazione
PONTE PRETI - Crolla un muretto prima del ponte sul Chiusella - FOTO
PONTE PRETI - Crolla un muretto prima del ponte sul Chiusella - FOTO
Intervento dei vigili del fuoco di Ivrea, ieri pomeriggio, per il crollo di un parapetto in muratura nei pressi del Ponte Nuovo
VOLPIANO - «Quel porfido è pericoloso ma nessuno interviene»
VOLPIANO - «Quel porfido è pericoloso ma nessuno interviene»
I residenti della zona hanno segnalato il caso al Comune ma il porfido del passaggio pedonale risulta ancora danneggiato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore