BOLLENGO - Rapina in villa: i proprietari di casa, picchiati dai ladri, finiscono in ospedale

| Violenta rapina, all'antivigilia di Natale, in una villetta di Bollengo. I balordi, entrati in azione alle 20, non hanno trovato di meglio che aggredire i due residenti, madre e figlio. Entrambi hanno dovuto ricorrere alle cure mediche

+ Miei preferiti
BOLLENGO - Rapina in villa: i proprietari di casa, picchiati dai ladri, finiscono in ospedale
Non trovano soldi da rubare e picchiano i proprietari di casa. Rapina violenta, all'antivigilia di Natale, in una villetta di Bollengo. I balordi, entrati in azione intorno alle 20, non hanno trovato di meglio che aggredire i due residenti, Mario Ugo, figlio di Franco, indimenticato imprenditore della zona (fondatore del colosso informatico «Cts») ed ex vicesindaco del paese, e la mamma di 78 anni. Sono stati attimi di autentico terrore perchè i malviventi hanno ripetutamente chiesto ai due di tirare fuori i soldi: «Altrimenti vi ammazziamo». E' stato lo stesso Mario Ugo a raccontare l'accaduto sul proprio profilo Facebook. 

«Erano circa le 20 di sabato sera ed ero appena uscito dalla doccia, quando sento gridare mia madre che mi chiama, ma non riuscivo a capire cosa stesse succedendo. Pensavo fosse caduta. Scendo di corsa in boxer e continuo a sentire mia madre che grida, entro nel salotto e trovo due persone che stanno strattonando mia madre. Subito non mi è chiaro ma poi quando vedo entrambi con il viso coperto che minacciano mia madre con due cacciaviti, intervengo. Uno mi sferra un cazzotto, io reagisco con altrettanto cazzotto, allora lui prende la torcia e me la scaraventa con violenza in fronte e con il cacciavite mi ferisce il braccio. "Ti ammazzo se non stai fermo", con il cacciavite puntatato contro. "Dateci i soldi o vi ammazziamo". Io sanguino dalla fronte e non riesco neanche più a vedere, dico a mia madre di soldi nel mio portafoglio». Sono gli unici contanti presenti in casa.

«In quell’attimo arriva mio nipote che vede tutto e scappa. A questo punto uno di loro corre dietro a mio nipote, ma si accorge che non riesce a prenderlo e chiama il complice che scappa buttando per terra un vaso di vetro perché non lo insegua, visto che ero senza calze. Questa è purtroppo la storia di un sabato sera che da tranquillo è diventato un incubo. Un sabato passato fino alle tre di notte all’ospedale e a fare delle deposizioni ai carabinieri». L'uomo è stato medicato al pronto soccorso di Ivrea. Se la caverà con dieci giorni di prognosi. La madre è stata portata in ospedale sotto shock. Le indagini sono in corso.

«Scrivo con lo stato d’animo di uno che a prescindere dalla violenza fisica ha vissuto una violenza psicologia, si è visto entrare in casa persone violente che se la sono presa con una signora di 78 anni. Io spero che quello che è successo a noi non succeda mai a nessuno, credo però che le persone che ci governano devono capire che non possiamo continuare a subire queste violenze. Certo tutti saremo più attenti e questa volta è andata bene ma la prossima... Scrivo questo per dire alle persone che purtroppo bisogna fare sempre più attenzione e la nostra sicurezza ormai non è neanche più garantita a casa».

Cronaca
PAVONE CANAVESE - Trovato morto nel torrente Chiusella: dramma per un pescatore
PAVONE CANAVESE - Trovato morto nel torrente Chiusella: dramma per un pescatore
Saranno le indagini dei carabinieri della compagnia di Ivrea a fare luce sulla morte di un pescatore residente in zona trovato privo di vita, ieri sera, nelle acque del torrente Chiusella. A dare l'allarme sono stati i figli dell'uomo
PONT CANAVESE - Un annullo filatelico per il «Concert dla Rua»
PONT CANAVESE - Un annullo filatelico per il «Concert dla Rua»
Poste Italiane, in occasione della XXIII^ Edizione «Concert dla Rua» la notte della Pace, partecipa con un annullo filatelico
COLLERETTO G. - Il Bioindustry Park nel network della ricerca
COLLERETTO G. - Il Bioindustry Park nel network della ricerca
Sono stati sottoscritti gli accordi tra l'Infn Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e i primi Bic Business Innovation Centre
IVREA - Operaio muore punto da una vespa: condannato il datore di lavoro
IVREA - Operaio muore punto da una vespa: condannato il datore di lavoro
E' quanto ha deciso oggi il giudice Ludovico Morello del tribunale di Ivrea a conclusione del processo di primo grado che vedeva alla sbarra, per omicidio colposo, un imprenditore di 46 anni del cuneese. La vittima aveva 44 anni
MONGOL RALLY - Si spacca il vetro ma «Il Pandone» viaggia lo stesso - FOTO
MONGOL RALLY - Si spacca il vetro ma «Il Pandone» viaggia lo stesso - FOTO
Il duo di Valperga, a bordo di una mitica Panda (vecchio modello) ha già dovuto dribblare alla Cristiano Ronaldo alcune inevitabili sfighe...
VIALFRE' - Torna Apolide, il «Green Man Festival» italiano nell'area naturalistica Pianezze
VIALFRE
Apolide significa senza cittadinanza, senza casa. Il festival nasce 15 anni fa grazie all'associazione To Locals, nel piccolo paese di Alpette con il nome di Alpette Rock Free Festival
VOLPIANO - Rubava gioielli nelle case dove lavorava: condannata
VOLPIANO - Rubava gioielli nelle case dove lavorava: condannata
La collaboratrice domestica infedele rubava oggetti preziosi nelle case dove lavorava. E' stata condannata a undici mesi
RIVAROLO - Nel sottopasso della morte il Comune installa il semaforo
RIVAROLO - Nel sottopasso della morte il Comune installa il semaforo
Dopo l'incidente costato la vita ad un operaio di Favria, via libera ai lavori per installare un impianto semaforico in grado di segnalare l'acqua alta nel sottopasso di via Galileo Ferraris che porta a Feletto
CASTELLAMONTE - Minacce nei bar: clienti violenti già in libertà
CASTELLAMONTE - Minacce nei bar: clienti violenti già in libertà
La convalida del fermo è stata effettuata dal giudice che non ha ritenuto i due pericolosi per l'incolumità pubblica
CHIVASSO - Ex assessore condannato per traffico di stupefacenti
CHIVASSO - Ex assessore condannato per traffico di stupefacenti
Nove condanne, con pene che vanno da 4 a 13 anni, hanno chiuso il processo nato da un'inchiesta dei carabinieri del Ros
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore