BOLLENGO - Un'auto per il Comune in ricordo di Xiao Guang

| Il marito Guido ha deciso di lasciare un ricordo tangibile in sua memoria alla comunità bollenghina

+ Miei preferiti
BOLLENGO - Unauto per il Comune in ricordo di Xiao Guang
Qualche mese fa, troppo presto, a soli 54 anni, se ne è andata, stroncata da un tumore, Xiao Guang Peng, cinese originaria di Pechino, coniugata con Guido Bracchiglione, di Bollengo. Xiao Guang era cittadina italiana da dieci anni, ma da molto prima in Italia, in seguito ad una borsa di studio della UE, scelta insieme ad altre quattro colleghe della Università di Pechino (dopo gli eventi di Tienammen). Frequentò un master alla Bocconi e successivamente entrò in Olivetti, poi Vodafone. All’inizio del nuovo secolo, nel 2001, si sposò con Guido, con il quale conviveva da alcuni anni.
 
«Io l’ho conosciuta proprio in quel periodo – spiega il sindaco Luigi Ricca - e sono stato colpito dalla sua radiosità ed intelligenza. Xiao era la più italiana delle persone cinesi conosciute, ma credo anche la più cinese delle italiane, nel senso che senza nulla rinunciare delle sue origini, era perfettamente integrata nel nostro paese. La sua scomparsa è stato un brutto colpo per tutta la nostra comunità».
 
Il marito Guido ha deciso di lasciare un ricordo tangibile in sua memoria alla comunità bollenghina. Così ha deciso di donare, in memoria di Xiao, un’autovettura al Comune di Bollengo, da utilizzare per compiti istituzionali. L’auto verrà consegnata sabato 18 aprile, alle 15, in piazza Statuto. «Ringrazio Guido e Xiao (perché so che la scelta di lasciare una donazione al Paese era con lei condivisa) – conclude il sindaco Ricca - per la sensibilità e la generosità dimostrate. La cittadinanza ne ha un grande beneficio e porterà il ricordo riconoscente di Xiao Guang».
 
PROGRAMMA DI SABATO 18 APRILE 2015
Ore 15,00 partenza dell’auto da Ivrea,  corso Vercelli, scortata dai bikers amici di Guido, appassionato di motociclismo; a Bollengo, sosta al cimitero e posa di ricordo floreale sulla tomba di Xiao Guang. In piazza Statuto: consegna delle chiavi dell’auto al sindaco.
Cronaca
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
Tra Leini e Lombarodre la strada che porta al Gran Paradiso è costellata di piazzole che molti hanno scambiato per discariche
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agliè, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agliè, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
Sulle dinamiche degli schianti sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Ivrea. L'incidente più grave a Pont Canavese, in frazione Doblazio. Abbattuto anche un palo dell'illuminazione pubblica
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l'auto utilizzata dai ladri per raggirare i pensionati - FOTO
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l
Potrebbero aver agito in tantissimi Comuni del Canavese, della provincia e anche a Torino i malviventi intercettati ieri mattina a Caselle dopo l'ennesima truffa ai danni di un'anziana. Uno di loro è stato arrestato
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un pendolare della ferrovia Canavesana. Lettera che riassume mesi di disagi
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l
Solo qualche giorno fa un'altra aggressione è stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
Operazione coordinata dalla procura di Aosta per un ingente furto in un negozio. In manette due fratelli di Borgomasino
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
L’uomo è stato sorpreso mentre fungeva da “palo” in attesa di due complici che consumavano una truffa, qualificandosi come tecnico dell’acquedotto e vigile urbano (in borghese), nei confronti di una 75enne residente a Caselle
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
Il sindaco Gabriele Francisca avverte la popolazione: «Sono italiani, alti, uno con pizzetto, l'altro con barba curata e brizzolato»
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
600 i dipendenti dello store, 90 i negozi ma è già in programma un primo ampliamento del 30%
CUORGNE' - La Pro loco festeggia i suoi primi 50 anni
CUORGNE
Nel corridoio del primo piano del Municipio anche una mostra con la storia della Pro loco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore