BORGARO - A nove anni sul sito porno con il computer regalato dal Comune

| Polemica alla scuola elementare: installate nuove protezioni

+ Miei preferiti
BORGARO - A nove anni sul sito porno con il computer regalato dal Comune
Il sito porno si apre sul computer scolastico appena consegnato ai bimbi dal Comune. Ed è bufera alla scuola elementare "Grosa" di Borgaro dove un alunno di appena nove anni, by-passando le protezioni, è riuscito a collegarsi, durante l'intervallo, ad un sito pornografico. Il computer portatile era stato consegnato agli alunni poco prima di Natale: a Borgaro, infatti, tutti i 935 studenti delle elementari e delle medie sono dotati di un computer personale per lo studio. Solo che, a quanto pare, le protezioni per evitare un utilizzo "improprio" sono venute meno.
 
Il giovane studente è riuscito ad aggirare il "parental control" che dovrebbe bloccare l'accesso a siti internet vietati ai minori o con contenuti ritenuti pericolosi (tipo video violenti e quant'altro). Per sua "sfortuna", durante l'intervallo, è stato pizzicato dalla maestra che lo ha notato mentre, insieme a un compagno di classe, stava mostrando un po' troppo interesse per il notebook. E' stata proprio l'insegnante a scoprire il sito porno e a "sequestrare" il computer portatile.
 
Il sindaco di Borgaro, Claudio Gambino, e la preside della scuola, Liliana Bodini, assicurano controlli più stringenti sui notebook dei ragazzi. Già questa mattina è stata completata l'installazione di filtri ancora più potenti per evitare che si ripetano episodi simili.
Cronaca
CASTELLAMONTE - La ceramica più forte anche della pioggia - VIDEO
CASTELLAMONTE - La ceramica più forte anche della pioggia - VIDEO
Ottimo riscontro per la manifestazione Buongiorno Ceramica, promossa dall'Associazione Italiana Città della Ceramica
CIRIE' - Maltrattamenti sul cane: 44enne assolta in tribunale a Ivrea
CIRIE
Secondo le querele, presentate dai vicini della donna nel 2015, il cane, un American Staffordshire, veniva lasciato per ore solo in casa, sia di giorno che di notte, costretto ad espletare i bisogni sul balcone. Ma era una storia falsa...
VOLPIANO - Due nuovi ispettori contro le discariche abusive
VOLPIANO - Due nuovi ispettori contro le discariche abusive
Il sindaco De Zuanne ha nominato due nuovi ispettori ambientali, dipendenti di Seta, per rafforzare i controlli sul territorio
SALUTE - I ragazzi di Locana scelgono la merenda sostenibile e salutare
SALUTE - I ragazzi di Locana scelgono la merenda sostenibile e salutare
Martedì 22, alle 10, l'evento conclusivo del progetto Pro.Muovi, ideato dall'Asl To4 e supportato da Nova Coop
IVREA - L'Arma azzurra in visita a Pisa - FOTO
IVREA - L
Ha avuto luogo il primo di una lunga serie di appuntamenti tecnico-culturali promossi dall'Associazione Arma Aeronautica di Ivrea e del Canavese
CASTELLAMONTE - La Croce Rossa cerca volontari per il centralino
CASTELLAMONTE - La Croce Rossa cerca volontari per il centralino
La Croce Rossa di Castellamonte cerca volontari addetti al centralino per gestire tutte le richieste di servizi che giornalmente il comitato riceve
CANAVESE - Scudetto Juventus: 80 mila articoli farlocchi sequestrati dalla guardia di finanza - FOTO e VIDEO
CANAVESE - Scudetto Juventus: 80 mila articoli farlocchi sequestrati dalla guardia di finanza - FOTO e VIDEO
Le indagini, condotte dai Baschi Verdi del Gruppo Torino e coordinate dalla procura torinese, hanno interessato due aziende del torinese di stampaggi e articoli da regalo. Una in Canavese e l'altra in bassa Val Susa
CUORGNE' - Il picchetto d'onore dell'Arma per l'addio a Raffaele
CUORGNE
Tantissima gente, oggi nella chiesa parrocchiale di Cuorgnè, per l'addio al carabiniere in congedo Raffaele Patrono
CUORGNE' - Semi di legalità per i giovani con l'Amico Carabiniere
CUORGNE
In Manifattura si è svolto il terzo spettacolo della quattordicesima edizione del concorso sulla legalità «L'amico carabiniere»
VOLPIANO - Muore a soli 26 anni in un tragico incidente stradale - FOTO e VIDEO
VOLPIANO - Muore a soli 26 anni in un tragico incidente stradale - FOTO e VIDEO
Era in sella a una Ducati rossa che, per cause ancora in fase di accertamento, all'incrocio tra corso Europa e via Pisa è andata a schiantarsi contro una Fiat 500. A causare lo schianto potrebbe essere stata una mancata precedenza
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore