BORGARO - Ciclista travolto da un'auto: è in prognosi riservata. Non aveva documenti: appello a chiunque possa riconoscerlo

| Indagini in corso da parte della polizia stradale. L’unico segno distintivo dell’uomo è un tatuaggio sul collo con la scritta «Alex» e un coltellino disegnato accanto. E' stato travolto da un'auto sulla provinciale per Venaria Reale

+ Miei preferiti
BORGARO - Ciclista travolto da unauto: è in prognosi riservata. Non aveva documenti: appello a chiunque possa riconoscerlo
Non ha ancora un'identità il ciclista travolto ieri sera sulla provinciale 501 Borgaro-Venaria da una Ford Fiesta. L'incidente si è verificato poco dopo le 23 in direzione Venaria. L'uomo era in sella alla propria bici quandi è stato investito dall'auto condotta da un ragazzo. Quest'ultimo si è subito fermato a prestare soccorso al ciclista ed è stato lui a chiamare il 118. Le condizioni dell'uomo sono apparse subito molto gravi. Quando la prima ambulanza è giunta sul posto, alla periferia di Borgaro sulla nuova bretella per Venaria, il ciclista aveva già perso conoscenza.
 
Una volta stabilizzate le condizioni, il ferito è stato trasportato d'urgenzal al Giovanni Bosco di Torino dove è stato poi ricoverato in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva. Le sue condizioni sono gravissime. Non aveva documenti addosso. Per questo motivo gli agenti della polizia stradale di Torino stanno passando al setaccio diverse piste per arrivare almeno all'identità dell'uomo. L’unico segno distintivo dell’uomo è un tatuaggio sul collo con la scritta «Alex» e un coltellino disegnato accanto. 
 
Al momento non è chiaro perchè l'uomo, a quell'ora, stesse percorrendo la provinciale in bici. E senza un nome e un cognome è impossibile anche capire dove si stesse recando. Diversi appelli sono già comparsi su internet. Al momento, però, nessuno avrebbe denunciato alle forze dell'ordine la scomparsa di un uomo corrispondente al ciclista travolto ieri sera a Borgaro. Se qualcuno dovesse conoscerlo può contattare la polizia stradale di via Avogadro a Torino che si sta occupando delle indagini.
Dove è successo
Cronaca
CUORGNE' - Crolla cornicione in via Torino: passanti sfiorati. Intervengono i vigili del fuoco
CUORGNE
Paura questa mattina lungo l'asse principale del centro. All'improvviso da uno stabile d'epoca si sono staccati dei mattoni che sono caduti sul marciapiede. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza lo stabile
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
E' la sentenza emessa la scorsa settimana nei confronti di un uomo di Torino che lo scorso 6 giugno ha dato in escandescenza nell'area aeroportuale. Un vigile è rimasto ferito. L'uomo è stato subito arrestato dalla polizia
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO
Le foto vincitrici del concorso sono state rispettivamente quella di Igor Bianco Levrin, di Ljubica Srdoc e di Alberto Peracchio
CERESOLE REALE - La Royal Marathon è stata una prova di valore anche per i volontari
CERESOLE REALE - La Royal Marathon è stata una prova di valore anche per i volontari
Decine di squadre del soccorso alpino sul tracciato, tre le ambulanze pronte a intervenire (di cui una con medico e infermiere a bordo, per interventi di soccorso avanzato) e una tenda medica di primo soccorso
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all'aeroporto di Caselle: partono i lavori per il tunnel di corso Grosseto
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all
Partono le opere per la realizzazione del collegamento della linea Torino-Ceres con la rete del servizio ferroviario metropolitano. Con il tunnel di corso Grosseto si aprono nuovi scenari per la mobilità del Canavese
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
Protagonista un 34enne residente nel campo nomadi. Durante i controlli sull'identità è spuntato il mandato di cattura
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
I militari dell'Arma, a Leini, hanno fermato un 25enne con un coltello a serramanico in auto. L'arma gli è valsa la denuncia
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
Sono Agliè, Ingria, Ozegna, Rueglio, Sparone, Tavagnasco e Vistrorio
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
Per spegnere l'incendio sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco di Ivrea e Rivarolo Canavese. Nessun ferito
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drapò e il Soccorso Alpino
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drapò e il Soccorso Alpino
In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà al PalaMila in borgata Villa e si svolgerà interamente nella mattinata di domenica
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore