BORGARO - Ciclista travolto da un'auto: č in prognosi riservata. Non aveva documenti: appello a chiunque possa riconoscerlo

| Indagini in corso da parte della polizia stradale. L’unico segno distintivo dell’uomo č un tatuaggio sul collo con la scritta «Alex» e un coltellino disegnato accanto. E' stato travolto da un'auto sulla provinciale per Venaria Reale

+ Miei preferiti
BORGARO - Ciclista travolto da unauto: č in prognosi riservata. Non aveva documenti: appello a chiunque possa riconoscerlo
Non ha ancora un'identità il ciclista travolto ieri sera sulla provinciale 501 Borgaro-Venaria da una Ford Fiesta. L'incidente si è verificato poco dopo le 23 in direzione Venaria. L'uomo era in sella alla propria bici quandi è stato investito dall'auto condotta da un ragazzo. Quest'ultimo si è subito fermato a prestare soccorso al ciclista ed è stato lui a chiamare il 118. Le condizioni dell'uomo sono apparse subito molto gravi. Quando la prima ambulanza è giunta sul posto, alla periferia di Borgaro sulla nuova bretella per Venaria, il ciclista aveva già perso conoscenza.
 
Una volta stabilizzate le condizioni, il ferito è stato trasportato d'urgenzal al Giovanni Bosco di Torino dove è stato poi ricoverato in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva. Le sue condizioni sono gravissime. Non aveva documenti addosso. Per questo motivo gli agenti della polizia stradale di Torino stanno passando al setaccio diverse piste per arrivare almeno all'identità dell'uomo. L’unico segno distintivo dell’uomo è un tatuaggio sul collo con la scritta «Alex» e un coltellino disegnato accanto. 
 
Al momento non è chiaro perchè l'uomo, a quell'ora, stesse percorrendo la provinciale in bici. E senza un nome e un cognome è impossibile anche capire dove si stesse recando. Diversi appelli sono già comparsi su internet. Al momento, però, nessuno avrebbe denunciato alle forze dell'ordine la scomparsa di un uomo corrispondente al ciclista travolto ieri sera a Borgaro. Se qualcuno dovesse conoscerlo può contattare la polizia stradale di via Avogadro a Torino che si sta occupando delle indagini.
Dove è successo
Cronaca
CUORGNČ - Ex tabaccaio intossicato dal monossido di carbonio: grave in ospedale
CUORGNČ - Ex tabaccaio intossicato dal monossido di carbonio: grave in ospedale
L'episodio in pieno centro a Cuorgnč dove un ex commerciante della cittą di 73 anni, residente in via Garibaldi, č rimasto gravemente intossicato dal malfunzionamento del riscaldamento
CASELLE - Record di passeggeri in aeroporto: quasi 4 milioni
CASELLE - Record di passeggeri in aeroporto: quasi 4 milioni
Il Pertini registra il record storico di passeggeri superando il precedente record annuale del 2011. Crescita 7,8% rispetto all'anno scorso
LEINI - Insultano i vigili urbani su Facebook: quattro denunciati
LEINI - Insultano i vigili urbani su Facebook: quattro denunciati
Gli accusati, interrogati dagli agenti, hanno ammesso le proprie colpe, spiegando perņ che non pensavano «fosse un reato»
AGLIE' - 280 Pro Loco per l'assemblea in castello
AGLIE
Saranno presenti anche i rappresentanti di Regione Piemonte, Cittą Metropolitana di Torino e Comune di Aglič
CANAVESE - Azienda pubblicitaria evade sette milioni di euro: titolari denunciati dalla guardia di finanza
CANAVESE - Azienda pubblicitaria evade sette milioni di euro: titolari denunciati dalla guardia di finanza
Grazie a societą compiacenti i costi dei servizi venivano gonfiati a dismisura, pertanto la societą, nonostante un elevato volume d’affari, dichiarava redditi che per l’attivitą svolta possono considerarsi irrisori
MASTERCHEF ITALIA - Fine dell'avventura per Alain Stratta su Sky
MASTERCHEF ITALIA - Fine dell
Giovedģ, alla fine della puntata, il perito assicurativo ha dovuto lasciare il grembiule e abbandonare la cucina del programma
SALASSA - Ennesimo incidente stradale all'incrocio per Valperga: tre persone in ospedale a Cuorgnč - VIDEO
SALASSA - Ennesimo incidente stradale all
L'impatto č stato particolarmente duro come dimostrano i danni riportati da entrambi i mezzi. Secondo i primi accertamenti delle forze dell'ordine, una delle due auto ha probabilmente "bruciato" lo stop
CHIVASSO - Meningite in ospedale: una paziente ha contratto la malattia. Ma non č la forma contagiosa
CHIVASSO - Meningite in ospedale: una paziente ha contratto la malattia. Ma non č la forma contagiosa
L’interessata č una signora di 72 anni: č stata sottoposta immediatamente a terapia appropriata e la sua situazione clinica č stabile. L'Asl To4 assicura: «Si tratta di una meningite pneumococcica, una forma non contagiosa»
CHIVASSO - Vince 500 mila euro col Gratta e Vinci: caccia al fortunato
CHIVASSO - Vince 500 mila euro col Gratta e Vinci: caccia al fortunato
Un uomo, ieri, ha acquistato un gratta e vinci della serie "Tutto per tutto" e con appena 5 euro ne ha vinti 500 mila...
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
Due giovani, entrambe del campo nomadi di strada aeroporto tra Borgaro e Torino, bloccate dai carabinieri per furto di rame
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore