BORGARO-CIRIE' - Bambino ferito alla testa, la mamma sviene al volante: salvati dai carabinieri

| Provvidenziale intervento dei carabinieri che hanno salvato una donna di Borgaro che si č sentita male in auto mentre stava accompagnando il figlio al pronto soccorso di Cirič. Entrambi ora stanno bene e si riprenderanno

+ Miei preferiti
BORGARO-CIRIE - Bambino ferito alla testa, la mamma sviene al volante: salvati dai carabinieri
Partiamo dal fondo, cioè dal lieto fine. Mamma e bimbo ora stanno bene. Se la caveranno con qualche giorno di prognosi e un grosso spavento. Ma, per motivi diversi, entrambi se la sono vista brutta oggi pomeriggio tra Borgaro e Ciriè. Succede che il piccolo, di appena un anno, stia giocando a casa dei nonni, a Borgaro Torinese, quando, per cause ancora in fase di accertamento, è scivolato e ha sbattuto violentemente la testa contro lo spigolo di un tavolino in vetro.

La giovane mamma, 31 anni, non si è persa d'animo. Nonostante la ferita del bimbo e la conseguente perdita di sangue è salita in auto con il pargoletto e ha preso la Sp2 in direzione del pronto soccorso dell'ospedale di Ciriè. Solo che la donna non ha messo in conto lo shock per la ferita del figlio e lo spavento per tutto quel sangue. Così a metà strada, all'altezza di San Maurizio Canavese, la 31enne ha iniziato a sentirsi male al volante dell'auto. Ha iniziato a sbandare pericolosamente fino a quando non ha incrociato una gazzella dei carabinieri della compagnia di Venaria. La donna, lampeggiando con i fari, è riuscita ad attirare l'attenzione dei militari di pattuglia. Poi ha accostato a bordo strada ed è svenuta.

I carabinieri hanno fatto subito inversione e si sono accostati a lato dell'auto della donna, una Fiat Punto. E' allora che i due militari si sono accorti della situazione, con la donna svenuta e il bimbo sanguinante a causa della ferita sulla fronte. I carabinieri hanno preso subito in mano la situazione: l'appuntato è salito sulla Punto e, dopo aver adagiato la donna sul sedile posteriore e tranquillizato il bimbo ferito, si è messo al volante «scortato» dal collega che, con i sistemi accesi della gazzella dell'Arma, si è diretto rapidamente al pronto soccorso di Ciriè.

Lieto fine per la mamma di Borgaro e per il suo pargoletto: a parte lo spavento se la caveranno entrambi. Il bimbo è stato giudicato guaribile in sette giorni. Nel tardo pomeriggio sono tornati a casa. Non prima di aver ringraziato i carabinieri.

Dove è successo
Cronaca
OMICIDIO ROSBOCH - Chiesti sedici anni di carcere per Caterina Abbattista - VIDEO
OMICIDIO ROSBOCH - Chiesti sedici anni di carcere per Caterina Abbattista - VIDEO
Il figlio 24enne č giā stato condannato col rito abbreviato a trent'anni di carcere. Il complice Roberto Obert, sempre col rito abbreviato, a diciannove anni di reclusione. La prossima settimana parleranno le difese
LOMBARDORE - Auto nella scarpata, caos sulla provinciale 267
LOMBARDORE - Auto nella scarpata, caos sulla provinciale 267
Secondo la ricostruzione, il conducente della Mg cabrio č finito nel canale per evitare l'impatto con un'altra vettura
BUSANO - Incidente nella zona industriale: una donna contusa
BUSANO - Incidente nella zona industriale: una donna contusa
Nell'incidente, per fortuna, non sono rimasti coinvolti altri veicoli
MAPPANO - Il Mercatone Uno passa a Shernon Holding e Cosmo
MAPPANO - Il Mercatone Uno passa a Shernon Holding e Cosmo
L'esito della procedura consentirā la continuitā aziendale e la salvaguardia di 2000 posti di lavoro in tutta Italia
CASTELLAMONTE - Incidente mortale, la vittima era un operaio di 48 anni - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Incidente mortale, la vittima era un operaio di 48 anni - FOTO e VIDEO
Era un operaio di 48 anni residente a Castellamonte, originario della Costa d'Avorio, l'uomo che questa sera ha perso la vita in un tragico incidente tra Ozegna e Castellamonte. Si č scontrato con un tir condotto da un camionista di Rivalta
CASTELLAMONTE-OZEGNA - Incidente mortale sulla provinciale: auto contro tir - FOTO E VIDEO
CASTELLAMONTE-OZEGNA - Incidente mortale sulla provinciale: auto contro tir - FOTO E VIDEO
Ancora una tragedia sulle strade del Canavese. Un uomo č morto nello scontro frontale tra una Skoda Fabia e un tir. La dinamica č al vaglio dei carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea. Inutili tutti i soccorsi
FORNO CANAVESE - Due incidenti nello stesso punto: due ragazzi di Pont elitrasportati in ospedale
FORNO CANAVESE - Due incidenti nello stesso punto: due ragazzi di Pont elitrasportati in ospedale
Due incidenti in poche ore nello stesso punto della provinciale Rivara-Forno. Il pių recente oggi pomeriggio nel rettilineo della frazione Crosi di Forno. Una Fiat Bravo, con a bordo due giovani, si č schiantata contro un palo di cemento
CANAVESE - Soldi falsi: sequestri della guardia di finanza a Favria, Cirič, San Maurizio e Villanova
CANAVESE - Soldi falsi: sequestri della guardia di finanza a Favria, Cirič, San Maurizio e Villanova
In questi giorni, dopo il riconoscimento dell'effettiva falsitā, effettuato dall'apposita Commissione Tecnica della Banca d'Italia di Torino, i Finanzieri della Tenenza di Lanzo Torinese hanno proceduto al sequestro della valuta farlocca
LEINI-LOMBARDORE - Piove a dirotto, la 460 diventa un fiume
LEINI-LOMBARDORE - Piove a dirotto, la 460 diventa un fiume
Problemi alla viabilitā, nei giorni scorsi, a causa del maltempo. La strada si allaga nel tratto prima dell'interruzione per lavori
IVREA - Unicredit e istituto Cena insieme per la cultura finanziaria tra i giovani
IVREA - Unicredit e istituto Cena insieme per la cultura finanziaria tra i giovani
Proprio per i giovani la Banca ha lanciato Start-up your life, un programma dedicato e innovativo di alternanza scuola lavoro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore