BORGARO-CIRIE' - Bambino ferito alla testa, la mamma sviene al volante: salvati dai carabinieri

| Provvidenziale intervento dei carabinieri che hanno salvato una donna di Borgaro che si č sentita male in auto mentre stava accompagnando il figlio al pronto soccorso di Cirič. Entrambi ora stanno bene e si riprenderanno

+ Miei preferiti
BORGARO-CIRIE - Bambino ferito alla testa, la mamma sviene al volante: salvati dai carabinieri
Partiamo dal fondo, cioè dal lieto fine. Mamma e bimbo ora stanno bene. Se la caveranno con qualche giorno di prognosi e un grosso spavento. Ma, per motivi diversi, entrambi se la sono vista brutta oggi pomeriggio tra Borgaro e Ciriè. Succede che il piccolo, di appena un anno, stia giocando a casa dei nonni, a Borgaro Torinese, quando, per cause ancora in fase di accertamento, è scivolato e ha sbattuto violentemente la testa contro lo spigolo di un tavolino in vetro.

La giovane mamma, 31 anni, non si è persa d'animo. Nonostante la ferita del bimbo e la conseguente perdita di sangue è salita in auto con il pargoletto e ha preso la Sp2 in direzione del pronto soccorso dell'ospedale di Ciriè. Solo che la donna non ha messo in conto lo shock per la ferita del figlio e lo spavento per tutto quel sangue. Così a metà strada, all'altezza di San Maurizio Canavese, la 31enne ha iniziato a sentirsi male al volante dell'auto. Ha iniziato a sbandare pericolosamente fino a quando non ha incrociato una gazzella dei carabinieri della compagnia di Venaria. La donna, lampeggiando con i fari, è riuscita ad attirare l'attenzione dei militari di pattuglia. Poi ha accostato a bordo strada ed è svenuta.

I carabinieri hanno fatto subito inversione e si sono accostati a lato dell'auto della donna, una Fiat Punto. E' allora che i due militari si sono accorti della situazione, con la donna svenuta e il bimbo sanguinante a causa della ferita sulla fronte. I carabinieri hanno preso subito in mano la situazione: l'appuntato è salito sulla Punto e, dopo aver adagiato la donna sul sedile posteriore e tranquillizato il bimbo ferito, si è messo al volante «scortato» dal collega che, con i sistemi accesi della gazzella dell'Arma, si è diretto rapidamente al pronto soccorso di Ciriè.

Lieto fine per la mamma di Borgaro e per il suo pargoletto: a parte lo spavento se la caveranno entrambi. Il bimbo è stato giudicato guaribile in sette giorni. Nel tardo pomeriggio sono tornati a casa. Non prima di aver ringraziato i carabinieri.

Cronaca
CHIVASSO - Arrestati due trafficanti di droga nella loro villa bunker
CHIVASSO - Arrestati due trafficanti di droga nella loro villa bunker
A portare alla luce una fabbrica di marijuana a Lauriano sono stati i carabinieri della compagnia di Chivasso: due italiani tratti in arresto
IVREA - 17enne denuncia stupro al centro sociale Castellazzo di Via Arduino
IVREA - 17enne denuncia stupro al centro sociale Castellazzo di Via Arduino
Il pm Lea Lamonaca ha aperto un fascicolo, al momento, a carico di ignoti e sono stati ascoltati 5 ragazzi in qualitā di testimoni
CANAVESE - OpenFiber e la copertura della fibra ottica nei vari comuni
CANAVESE - OpenFiber e la copertura della fibra ottica nei vari comuni
Alcuni paesi come Rivarolo Canavese e Castellamonte sono parzialmente coperti da fibra, ma per molti altri, e soprattutto in frazione, č un miraggio avere una 2mbit via cavo
INQUINAMENTO - Blocchi del traffico e limitazioni nella stagione invernale 2019/2020
INQUINAMENTO - Blocchi del traffico e limitazioni nella stagione invernale 2019/2020
Sono diverse le novitā che la Regione Piemonte ha voluto inserire nello schema di ordinanza sindacale per i blocchi del traffico e la limitazione delle emissioni nella stagione invernale 2019-2020
CANAVESE - Sciopero operatori Ryanair il 22 e 23 agosto
CANAVESE - Sciopero operatori Ryanair il 22 e 23 agosto
Se avete prenotato un volo con Ryanair il 22 ed il 23 agosto, verificate di non incorrere in disagi e cancellazioni
CANAVESE - Previsti temporali anche di forte intensitā oggi e domani pomeriggio
CANAVESE - Previsti temporali anche di forte intensitā oggi e domani pomeriggio
A causa di un flusso perturbato umido associato ad intrusioni di aria fredda da nord-ovest
CERESOLE REALE - Estate con affluenze da record, la soddisfazione dell'amministrazione
CERESOLE REALE - Estate con affluenze da record, la soddisfazione dell
Ottimi risultati per la stagione turistica a Ceresole, tantissime le presenze registrate e numerosi gli eventi sul territorio.
TELEFONIA - La tragedia del turista francese solleva nuovamente il problema del segnale telefonico
TELEFONIA - La tragedia del turista francese solleva nuovamente il problema del segnale telefonico
Servirebbe un sistema di geolocalizzazione valido, ma senza un minimo di segnale telefonico ogni soluzione tecnologica rischia di essere inutile
SAN BENIGNO - Denuncia contro la casa di riposo per la caduta di un'anziana
SAN BENIGNO - Denuncia contro la casa di riposo per la caduta di un
Sono gravi le condizioni di un'anziana signora, caduta durante le operazioni di sollevamento con l'elevatore
IVREA - Disservizi nell'erogazione dell'acqua da parte di Smat al quartiere Bellavista
IVREA - Disservizi nell
Riceviamo e pubblichiamo una lettera di una consumatrice del quartiere Bellavista, scontenta del trattamento ricevuto dal servizio clienti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore