BORGARO - Rapinatori arrestati a Condove dopo il colpo in banca

| Due borgaresi e tre torinesi presi dai carabinieri: hanno assaltato l'Unicredit ma, all'uscita, hanno trovato i militari dell'Arma

+ Miei preferiti
BORGARO - Rapinatori arrestati a Condove dopo il colpo in banca
Hanno assaltato la banca Unicredit di Condove insieme a tre complici, i due borgaresi arrestati dai carabinieri della compagnia di Susa appena fuori la filiale. Sono Andrea Natale, 53 anni, e Carmelo Ignini 55. L’allarme è scattato alle 13 dell’altro giorno. Due pattuglie composte da militari del nucleo radiomobile della compagnia di Susa e della stazione di Condove sono prontamente intervenute all’Unicredit in centro al paese.

Quando i carabinieri si sono accorti che all’interno della filiale erano presenti cinque individui col volto coperto e parrucche hanno subito capito che la rapina era ancora in corso. Per questo motivo, in sicurezza, i militari hanno intimato ai malviventi di arrendersi e di uscire con le mani in alto. I cinque rapinatori, senza altra via di fuga a disposizione, non hanno potuto far altro che arrendersi ed uscire con le mani in vista.

Con i due borgaresi sono stati arrestati anche Sebastiano Trignani, 69 anni, Antonino Corigliano, 62, e Antonino Ienna, 55, tutti residenti a Torino. Sette impiegati e nove clienti sono rimasti in ostaggio all’interno della banca sotto la minaccia di pistole. I malviventi hanno tentato di aprire le cassette di sicurezza presenti nella cassaforte, scassinandole con piedi di porco e cacciaviti. Al momento dell’intervento dei carabinieri la banda aveva già aperto 43 cassette di sicurezza e prelevato denaro e gioielli.

Cronaca
CUORGNE' - I pullman tornano a fermarsi anche in frazione Salto
CUORGNE
Su richiesta del consigliere regionale Mauro Fava, l'Agenzia per la mobilità piemontese ha rimodulato il percorso dei bus
BROSSO - Lupo sbrana una pecora a pochi metri da un'abitazione
BROSSO - Lupo sbrana una pecora a pochi metri da un
Dopo i mufloni, ormai decimati, anche i caprioli diventano preda del lupo, presente in Valchiusella già da una decina di anni
VOLPIANO - Comital, la Uilm: «Dai cinesi proposta inaccettabile»
VOLPIANO - Comital, la Uilm: «Dai cinesi proposta inaccettabile»
La procedura scadrà il 16 dicembre ma, in base alle tempistiche dell'azienda, domani potrebbe essere l'ultimo giorno utile
VOLPIANO - Crisi Comital e Lamalù: i cinesi garantiscono solo metà dei posti di lavoro e senza ammortizzatori sociali
VOLPIANO - Crisi Comital e Lamalù: i cinesi garantiscono solo metà dei posti di lavoro e senza ammortizzatori sociali
«L'Italia non è la Repubblica Popolare Cinese e chi viene qui ad investire rispetti le nostre regole. È un accordo inaccettabile». Così l'assessore regionale Elena Chiorino. «Proposta difficile da accettare» conferma il sindaco De Zuanne
RONDISSONE - Incidente sul lavoro, grave un uomo di Maglione
RONDISSONE - Incidente sul lavoro, grave un uomo di Maglione
Sulla dinamica sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Chivasso e dello Spresal dell'Asl To4
CASTELLAMONTE - L'astrofisica Giovanna Tinetti incontra i ragazzi delle scuole - FOTO
CASTELLAMONTE - L
Medaglia Moseley nel 2011 è nota a tutto il mondo per la scoperta della presenza di acqua e metano sul pianeta extrasolare K2-18b, un gigante gassoso che si trova a 63 anni luce dalla Terra. Questa sera riceverà la cittadinanza onoraria
FRASSINETTO - «Dignal ant'al cianton vei»: le tradizioni del Natale rivivono in una festa da non perdere
FRASSINETTO - «Dignal ant
Così a Frassinetto, domenica 22 dicembre, torna il «Dignal ant'al Cianton vei» (Natale nel Borgo Antico), manifestazione natalizia che sta entrando nella tradizione canavesana
CUORGNÈ - «Longobardi a Belmonte»: la mostra sugli scavi archeologici dell'insediamento romano e altomedievale
CUORGNÈ - «Longobardi a Belmonte»: la mostra sugli scavi archeologici dell
Attrezzi ed armi forgiate da un'antica fucina, aratri, esperimenti e nuove importanti scoperte archeologiche in mostra dal 12 dicembre
CASELLE - Arriva l'accertamento Imu e minaccia di lanciarsi da una finestra del municipio
CASELLE - Arriva l
L'uomo avrebbe dovuto portare un memoriale in Comune per cercare di capire se fosse o meno dalla parte della ragione. Invece ha perso le staffe e ha minacciato di suicidarsi. Indagini della polizia municipale in corso
TURISMO - Il Parco Gran Paradiso al terzo posto nella classifica dei Parchi Nazionali più belli d'Italia
TURISMO - Il Parco Gran Paradiso al terzo posto nella classifica dei Parchi Nazionali più belli d
La graduatoria è stata stilata da Holidu, portale leader per case vacanza in tutto il mondo, sulla base delle valutazioni Google. «Ottimo risultato frutto dalle recensioni di chi realmente visita il Parco», dice il presidente Italo Cerise
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore