BORGARO - Incendio alla Reinol: «Nessun pericolo per la salute»

| «Le particolari condizioni atmosferiche hanno consentito una notevole dispersione e diluizione del pennacchio dei fumi»

+ Miei preferiti
BORGARO - Incendio alla Reinol: «Nessun pericolo per la salute»
Nel tardo pomeriggio di domenica i tecnici di Arpa Piemonte sono intervenuti per l'incendio sviluppatosi presso la ditta «Reinol» di Borgaro Torinese, sita nell’area industriale di Strada del Francese, che svolge attività di produzione inchiostri. Sul posto sono intervenuti i tecnici esperti del monitoraggio dei contaminati aerodispersi, che durante le fasi di spegnimento dell’incendio, hanno effettuato delle misurazioni finalizzate a rilevare la presenza di sostanze prodotte dalla combustione in quantità tali da prefigurare un potenziale danno alla salute in termini di tossicità acuta, o comunque un’alterazione significativa della qualità dell’aria nell’area circostante la ditta.

«Le determinazioni sono state realizzate mediante strumentazione portatile da campo - spiegano dall'Arpa Piemonte - che permette di effettuare rilievi con tempi tecnici molto brevi e quindi compatibili con la gestione di situazioni di emergenza. Poiché la direzione prevalente del vento era da Ovest verso Est le misurazioni sono state effettuate fino a tarda serata lungo Strada del Francese, nel tratto che dall'azienda conduce fino alla frazione Villaretto di Torino, seguendo il fronte di avanzamento del pennacchio formato dai fumi di combustione concentrando le misure presso i siti sensibili, costituiti da civili abitazioni.

Dalle misure effettuate non sono emerse problematicità in quanto tutti gli inquinanti monitorati hanno evidenziato concentrazioni inferiori al limite di rilevabilità degli strumenti utilizzati, eccezion fatta per le concentrazioni dei composti organici volatili (V.O.C.) che hanno fatto registrare ad inizio misurazioni un valore massimo pari a 0,3 ppm in corrispondenza delle abitazioni più esposte. Dopo circa un'ora dall'inizio delle misurazioni il valore dei V.O.C. era sceso a 0,1 ppm. I valori di concentrazione misurati non determinano potenziale danno alla salute in termini di tossicità acuta o di un’alterazione significativa della qualità dell’aria.

Le particolari condizioni atmosferiche presenti, con velocità del vento moderata, hanno consentito una notevole dispersione e diluizione del pennacchio dei fumi di combustione già a brevi distanze dal punto di incendio. Si è ritenuto inoltre utile verificare, i valori misurati  nella giornata nelle stazioni fisse della rete regionale di qualità dell’aria gestita da Arpa Piemonte che monitorano in continuo i parametri di legge, ubicate nell’intorno del sito dell’incendio. In particolare i parametri potenzialmente significativi in caso di fenomeni di combustione è costituito principalmente dagli ossidi di azoto e per eventi di lunga durata del particolato aerodisperso. Non si è evidenziata alcuna alterazione significativa dei valori di concentrazione di questi inquinanti».

Cronaca
FOGLIZZO - Con i volontari dell'Unitre nuove visite al castello
FOGLIZZO - Con i volontari dell
Domenica 28 aprile riprendono le aperture del maniero risalente al tredicesimo secolo e casa, fino al '800, dei Conti Biandrate
IVREA - Ai bimbi ricoverati in ospedale in regalo un uovo di Pasqua e un gufo portafortuna
IVREA - Ai bimbi ricoverati in ospedale in regalo un uovo di Pasqua e un gufo portafortuna
Una bella iniziativa. Il dono è stato offerto dall’Associazione ZeroPuntoZero, associazione di promozione sociale e impegno civile che gestisce alcuni laboratori artigianali all'interno della casa circondariale di Ivrea
CANAVESE - Truffe agli anziani: finto carabiniere messo in fuga da pensionati che chiamano il 112
CANAVESE - Truffe agli anziani: finto carabiniere messo in fuga da pensionati che chiamano il 112
Il malvivente, con un cappellino con la scritta carabinieri e una cartellina simile a quelle in dotazione alle forze dell'ordine, è riuscito a farsi aprire la porta di casa dicendo di dover effettuare un controllo su alcune banconote
LAVORO - Reddito di cittadinanza: selezione per 107 «Navigator» in provincia di Torino
LAVORO - Reddito di cittadinanza: selezione per 107 «Navigator» in provincia di Torino
I candidati selezionati si occuperanno di fornire assistenza tecnica ai Centri per l'Impiego e di facilitarne l'incontro con i beneficiari del programma del Reddito di Cittadinanza
BORGARO - Rapinano e picchiano le prostitute: due italiani arrestati
BORGARO - Rapinano e picchiano le prostitute: due italiani arrestati
Due 42enni domiciliati a Borgaro sono stati arrestati dalla polizia a Torino. Dovranno rispondere di lesioni e furto in concorso
CIRIE' - Il progetto «Una scuola... da cani» ottiene grandi consensi
CIRIE
Il progetto si prefigge di far interagire in modo corretto il bambino con il cane dove il cane si presta ad essere compagno di giochi
IVREA-BANCHETTE - Tegola sull'occupazione: il Cic licenzia 33 persone
IVREA-BANCHETTE - Tegola sull
Il Cic, il consorzio per i servizi informatici del Canavese, è stato acquisito, tre anni fa, dal Csp ma questo non ha fermato la crisi
OGLIANICO - Torna la festa del Calendimaggio e delle Idi di Maggio
OGLIANICO - Torna la festa del Calendimaggio e delle Idi di Maggio
La trentanovesima edizione della rievocazione storica di Oglianico è in programma da mercoledì 1 a domenica 12 maggio
CASELLE - Danni all'ambiente sulle rive del torrente Stura: nove persone denunciate dai carabinieri - FOTO
CASELLE - Danni all
Tra i denunciati anche un uomo e una donna residenti a Caselle, di 62 e 54 anni, già noti alle forze dell'ordine, che all'interno dell'area pre-parco avevano realizzato una discarica abusiva in un'area di proprietà di 80mila metri quadrati
IVREA - Il lago San Michele rosso: divieto di pesca e balneazione
IVREA - Il lago San Michele rosso: divieto di pesca e balneazione
Alcuni organismi cianobatterici sono in grado di produrre endotossine anche nocive sia per l'ambiente che per l'uomo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore