BORGARO-MAPPANO - Alla cascina Cà Bianca una maxi piantagione di marijuana: due arresti

| L'attività degli agenti del commissariato Madonna di Campagna della Polizia di Stato ha consentito di scoprire una fiorente attività di coltivazione di marijuana tra i campi di Mappano e Borgaro. In manette un italiano e un albanese

+ Miei preferiti
BORGARO-MAPPANO - Alla cascina Cà Bianca una maxi piantagione di marijuana: due arresti
Nell’ambito dei servizi di prevenzione e contrasto allo spaccio di stupefacenti, l’attività investigativa degli agenti del commissariato Madonna di Campagna della Polizia di Stato ha consentito di scoprire, in un seminterrato di via Borgaro 88, un vero e proprio laboratorio per la produzione ed il confezionamento della marijuana. Tra Mappano e Borgaro, invece, gli agenti hanno scoperto diversi terreni adibiti alla coltivazione della droga.

All’interno dei tre locali del seminterrato era stata realizzata una filiera di lavorazione della droga. Una stanza era adibita ad essiccatoio delle piante, un’altra era in procinto di essere trasformata in un vivaio, con ventole di aspirazione dell’aria, termostati, lampade alogene e 153 piantine in vasetti. Nella terza stanza vi erano tutti gli attrezzi per il confezionamento della droga: bilancia di precisione, forbici, spaghi, cellophane, scatoloni contenenti le piante essiccate ed in fase di compattazione, nonché materiale per la costruzione della serra e un ampio divano e qualche vivanda che consentisse ai malfattori anche la permanenza notturna per una costante vigilanza della “preziosa” coltivazione.

La sostanza stupefacente rinvenuta era stata coltivata in due appezzamenti di terreno ricavati nella boscaglia, situata a pochi chilometri di distanza dal laboratorio, nella campagna tra Borgaro e Mappano. Nelle due aree di terreno, ricavate al centro di un inaccessibile boschetto, ripulite dalla sterpaglia e dagli alberi, attrezzato con cisterne per la raccolta dell’acqua necessaria all’innaffiatura. Nel terreno, ormai privo della maggior parte della coltivazione, sono state comunque rinvenute e sequestrate oltre 150 piante.

A pochi metri di distanza dal campo di marijuana, è stato individuato il casolare, denominato Cascina Cà Bianca, dove venivano ammassate le piante appena raccolte. Nel fabbricato, diroccato ed in stato di abbandono, le piante, ormai pronte per essere lavorate, venivano ripulite dalle parti non utili alla realizzazione dello stupefacente e distribuite a terra per una prima fase di essiccazione. In seguito, venivano trasferite nei locali del seminterrato ed appese su numerosi fili stesi. L’operazione ha portato all’arresto di due persone, un cittadino albanese, B.E., di 38 anni ed un italiano, D.I., di 45 anni.

Nel laboratorio sono stati rinvenuti e sequestrati anche una pistola calibro 7,65 con matricola abrasa e due proiettili, un giubbotto anti proiettile ed altro munizionamento (circa 60 proiettili) calibro 20 Winchester. Nel complesso sono stati rinvenuti e sequestrati 58 chili di sostanza stupefacente e 303 piante di marijuana (153 piantine in vasetti pronte per essere interrate per una nuova produzione e 150 estirpate dal terreno di coltivazione).

Cronaca
CANAVESE - Cuccioli morti stipati nelle auto: carabinieri scoprono traffico illecito di cani dall'est Europa
CANAVESE - Cuccioli morti stipati nelle auto: carabinieri scoprono traffico illecito di cani dall
Gli animali, quando sopravvivevano al lungo viaggio nei bagagliai, presentavano gravi problemi di salute e venivano rivenduti a dieci volte il prezzo d'acquisto tra Lombardia e Piemonte, spesso attraverso annunci via internet
IVREA - Incendio cantine, pronto intervento dei vigili del fuoco
IVREA - Incendio cantine, pronto intervento dei vigili del fuoco
Per cause ancora in fase di accertamento ha preso fuoco un deposito di mobili, materassi e componenti d'arredo
CASELLE - La guardia di finanza sequestra una borsa di varano - FOTO
CASELLE - La guardia di finanza sequestra una borsa di varano - FOTO
Il proprietario, in arrivo da Roma, originario della Romania ma residente nel torinese, rischia una sanzione fino a 15mila euro
ROMANO CANAVESE - A Villa Matilde la sfida tra chef: il gusto trasformato in design - FOTO
ROMANO CANAVESE - A Villa Matilde la sfida tra chef: il gusto trasformato in design - FOTO
Gli chef stellati Andrea Larossa e Andrea Pasqualucci si sono presentati al pubblico con due ricette inedite
VALCHIUSELLA - Nuovi servizi sanitari per chi vive in montagna
VALCHIUSELLA - Nuovi servizi sanitari per chi vive in montagna
Nell'area montana è stato concretizzato uno dei progetti di infermieristica di comunità e di ostetricia di continuità
RIVAROLO-TORINO - La Filarmonica Rivarolese apre la Festa Europea della Musica a Torino
RIVAROLO-TORINO - La Filarmonica Rivarolese apre la Festa Europea della Musica a Torino
Prestigioso appuntamento venerdì 21 giugno alle 21.30 in Piazza Carignano a Torino
BUROLO - I droni contro i reati ambientali e la microcriminalità
BUROLO - I droni contro i reati ambientali e la microcriminalità
I velivoli, dotati anche di fotocamera a luce residua e termocamera, potranno essere utilizzati anche nelle ore notturne
CASTELLAMONTE - Sabato il quarto concerto di primavera tra musica e solidarietà
CASTELLAMONTE - Sabato il quarto concerto di primavera tra musica e solidarietà
Nel corso della serata verrà inoltre proiettato il video musicale ideato e fatto realizzare dal presidente del Lion's Club Alto Canavese Giovanni Tocci, a ricordo di Alessio Chiarovano
IVREA - Bimbo di quattro anni si infilza con un forchettone da barbecue: operato d'urgenza in ospedale
IVREA - Bimbo di quattro anni si infilza con un forchettone da barbecue: operato d
E' fuori pericolo il piccolo che domenica, giocando nel cortile di casa, si è infilzato con un forchettone da grigliata. Cadendo, il bimbo è rimasto ferito ad una coscia. Per fortuna l'attrezzo non ha lesionato i principali vasi sanguigni
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, assolti gli ex editori
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, assolti gli ex editori
La Corte d'Appello Milano ha assolto con formula piena, perchè il fatto non sussiste, gli editori Gianluigi Viganò, Mauro Albani e Ludovico Maria Gilberti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore